Magazine Ecologia e Ambiente

E la Cina compra legno...

Creato il 16 giugno 2015 da Salvaleforeste

E la Cina compra legno...Secondo un rapporto pubblicato dall’associazione cinese Global Environmental Institute (GEI), tra il 2005 e il 2013 la Cina ha importato ogni anno tra i due e i tre milioni di metri cubi di legname dall'Africa. Anche le importazioni di segati sono rapidamente cresciute nello stesso periodo, mentre le importazioni di altri prodotti a base di legno, come il compensato, hann cominciato a crescere nel corso degli ultimi due anni.

Le importazioni cinesi di tronchi nel periodo tra il 2011 e il 2013 provengono prevalentemente dalla Repubblica del Congo (Brazzaville) (22%), dal Camerun (13%), dal Mozambico (13%), dalla Guinea Equatoriale (12%), dal Benin (7%), dal Gambia (5% ), dalla Repubblica democratica del Congo (5%), dal Ghana (5%) e dalla Liberia (3%).

Le importazioni segati provengono principalmente dl Gabon (37%), dal Mozambico (24%), dal Camerun (20%), dal Benin (5%), dalla Repubblica del Congo (4%), dal Ghana (2%), dalla Repubblica Democratica del Congo (2 %), dalla Tanzania (1%), dalla Costa d'Avorio (1%) e dallo Zambia (1%).

Il commercio del legname tra la Cina e l'Africa è in costante aumento aumento, soprattutto per i prodotti più sofisticati come i segati e il compensato, o altri materiali a più alto valore aggiunto.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog