Magazine Hobby

...e marionetta sia!

Da Angyelmade
...e marionetta sia!Ultimamente sono un po' latitante sul blog, lo ammetto, ma sono presissima da 1.000 cose e soprattutto la cucciola, adesso che sta imparando a disegnare (diciamo che le sue fate hanno ancora teste enormi e mani con 3 dita ma non andiamo troppo per il sottile...fa anche le pupille negli occhi!!), è entrata in fissa totale e ormai per lei esistono solo fogli (MILIONI di fogli) e pennarelli. A volte fa uno strappo alla regola e si concede di usare matite colorate o pastelli a cera ma non vuole dedicarsi a nessun'altra attività!Diciamo che io non disdegno la cosa, un po' perché anch'io ho sempre amato rilassarmi con i colori in mano, un po' perché tra lavoro e pancione ormai enorme (ancora 6 settimane...SOLO 6 settimane!! O.O) ogni attimo libero è preziosissimo per sistemare qualcosa in casa...Ma ieri sono stata chiamata all'appello e non potevo assolutamente tirarmi indietro!La cucciola era a casa dall'asilo e, dato che si annoiava, mi ha chiesto di andare a prenderle il DVD di Pinocchio, che era da un po' che voleva vedere. Dopo quasi 2 ore di pace regalatemi dal capolavoro di Collodi, la cucciola si è destata dall'incanto della visione con una nuova fissa: le marionette!In un primo momento mi ha un po' spiazzata anche perché, relegate in casa, non sapevo come accontentarla ma poi...Cartoncino, rotolo di carta igienica terminato, spago e tappi del latte: ecco tutto quello che ci è bastato!Poi, per esagerare, abbiamo anche usato 2 perle per fare le mani ma anche 2 nodi belli grossi sarebbero bastati!  Non sto a spiegarvi come assemblarla perché credo basti guardare la foto...Per il meccanismo ho legato, con 3 fili sottili, le gambe e la testa ad una bacchetta da sushi (ovviamente il filo della testa deve essere più corto di quelli delle gambe) ed eccola in tutto il suo splendore!!...e marionetta sia!Basta inclinare il bastoncino per farle alzare le gambette:
...e marionetta sia!E dopo una dura sessione di ginnastica alle gambe eccola che si riposa seduta!!
...e marionetta sia!Ovviamente la cucciala ha preteso di imparare ad usarla ma, a quel punto, la mia scelta di fare muovere solo le gambe (5 fili e 2 bastoncini mi sembravano eccessivi per una nemmeno quattrenne) si è rivelata comunque eccessiva: dopo 2 minuti di shakeramento totale, i fili erano irrimediabilmente ingarbugliati!Ma quando ho capito che a lei piaceva soprattutto farla passeggiare e ballare sul pavimento abbiamo cambiato strategia: un solo filo grosso (tipo impiccata) ed il gioco era perfetto!...e marionetta sia!A quel punto la nostra VULPE (ecco il suo nome) ha iniziato a  saltellare beata per tutta la casa, ha dormito sul suo comodino e stamattina è impegnata nel suo primo giorno di asilo...La prossima volta che papà vorrà del sushi Vulpe avrà dei nuovi amici, promesso!!!!  

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog

Magazine