Magazine Politica

E' online il rapporto Watchdog, osservatorio su immigrazione e razzismo

Creato il 02 ottobre 2015 da Giuliano @giulianofalco

E’ online il rapporto WATCHDOG

02/10/2015copertina-wacth-dog-orizzontale- B98 proposte di legge presentate dall’inizio della legislatura e 286 atti parlamentari non legislativipresentati tra l’1 febbraio e il 5 agosto 2015: sono quelli monitorati da Lunaria nel corso di un monitoraggio dell’attività parlamentare svolta in materia di immigrazione, asilo, cittadinanza, discriminazioni e razzismo.
I risultati del monitoraggio sono stati presentati questa mattina con un dossier in una conferenza stampa alla Camera.Il dossier analizza i temi al centro degli atti legislativi e non legislativi, dedicando un focus ai lavori svolti dalla Commissione straordinaria per la promozione e la tutela dei diritti umani del Senato e dalla Commissione d’inchiesta sul sistema di accoglienza, identificazione e trattenimento dei migranti.La dimensione europea delle politiche migratorie e sull’asilo sembra destinata ad assumere una rilevanza crescente e tuttavia, secondo Lunaria, vi sono scelte politiche e normative che il nostro paese potrebbe adottare da subito, anche unilateralmente e a livello nazionale.A livello europeo il Parlamento e il Governo italiano potrebbero fare pressione a livello politico sull’Unione Europea per garantire:1. Il diritto di arrivare sani e salvi in Europa2. La sospensione e  la riforma del Regolamento Dublino III3. L’avvio di una politica comune europea che faciliti l’ingresso regolare dei migranti economiciprevedendo anche meccanismi di ingresso per ricerca di lavoro.A livello nazionale Lunaria auspica:·   che giunga finalmente a rapido compimento l’approvazione di una riforma lungimirante della legge sulla cittadinanza che tenga conto delle osservazioni presentate dai promotori della campagna L’Italia sono anch’io;·   che si apra presto in Parlamento l’esame delle proposte di legge che prevedono il riconoscimento del diritto di voto amministrativo ai cittadini stranieri stabilmente soggiornanti in Italia;·   che il Parlamento, attraverso le commissioni competenti, svolga un attento lavoro di monitoraggio dei diritti umani all’interno dei Cie, dei Cara, dei Cda, dei Cas e dei futuri Hot-spot e avanzi proposte legislative finalizzate alla definitiva chiusura dei Cie e all’allestimento di un sistema nazionale di accoglienza ordinario.·   Lunaria sollecita inoltre una riforma del T.U. 286/98 finalizzata alla facilitazione dell’ingresso e del soggiorno dei migranti economici per motivi di lavoro e di ricerca di lavoro;·   ritiene urgente un riordino della normativa in materia di lotta alle discriminazioni e al razzismo al fine di contrastare la preoccupante diffusione dei crimini razzisti e dei discorsi di odio. A tal proposito esprime preoccupazione per le recenti vicende che hanno coinvolto l’Unar – di cui l’associazione ha informato le autorità comunitarie a partire dall’Ecri – e torna a sollecitare la creazione di un’agenzia autonoma e indipendente dal potere esecutivo dedicata alla lotta di tutte le forme di discriminazione e di razzismo.SCARICA LA VERSIONE INTEGRALE DEL DOSSIER WATCHDOGSCARICA LA SINTESIUfficio stampa
Sara Nunzi: Tel. 06.8841880 [email protected]

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • E-truschi

    E-truschi

    Due vignette due, stavolta, per recuperare gli arretrati.Grazie alla scoppiettante community degli IgersPrato, in combutta con DiscoverPrato, mi sono trovato... Leggere il seguito

    Da  Atride
    POLITICA, SATIRA
  • E oggi...

    Mi sembra davvero incredibile quello che sta succedendo ora. Mi sembra incredibile che sia finito il tempo di attesa o dei silenzi e segreti, il tempo in cui i... Leggere il seguito

    Da  Clode
    SOCIETÀ
  • Fra dubbio e dubbiosi, citando e immaginando...

    dubbio dubbiosi, citando immaginando...

    "[...] Il dubbio cresce con la conoscenza. [...]" (J.W.Von Goethe, att.) "[...] Il compito degli uomini di cultura è più che mai oggi quello di seminare dei... Leggere il seguito

    Da  Alessandro
    SOCIETÀ
  • Andamenti e richieste, fra esistenza e mondo...

    "[...] Tra castelli di carta e promesse han dettato le regole senza di te. Ti han svegliato che ancora dormivi hanno scelto la strada più giusta per te. E se... Leggere il seguito

    Da  Alessandro
    SOCIETÀ
  • Aconzio e cidippe e la mela cotogna

    Aconzio cidippe mela cotogna

    Aconzio, un giovane dell’isola di Ceo, bello e ricco, giunto a Delo per partecipare alle sue feste, vide una leggiadra fanciulla accompagnata dalla nutrice. Leggere il seguito

    Da  Speradisole
    SOCIETÀ
  • Padri e figlie: fra cinema e realtà

    Non sono un critico cinematografico. Nessun discorso su "piani sequenza" e cose simili. Sono un tale che da pensionato va più spesso al cinema. Leggere il seguito

    Da  Salvatore1
    ATTUALITÀ, SOCIETÀ
  • E se...?

    se...?

    Passa, il tempo passa e accumula i ricordi senza che me ne accorga. Poi arriva un momento, dettato da chissacchè, in cui mi ritrovo a scavare in quel cumulo e... Leggere il seguito

    Da  Gianna
    SOCIETÀ