Magazine Coppia

E' vero che abbiamo il sesto senso?

Da Cladalmo @claudia_dalmo
Ho una cara amica che è solita dirmi: “Noi donne abbiamo il sesto senso! Infatti quando conosco per la prima volta un uomo, so esattamente se va bene per me o meno. Ci sono certe cose che noto che mi devono andar bene, sennò non proseguo la frequentazione.”
Io le rispondo: “Come  puoi in poco tempo capire se un uomo va bene o meno per te?”. Lei mi ha risposto: “E’ una questione di attrazione! Per esempio, con il mio ex marito è stato così! Io l’ho amato tantissimo e fin da subito mi è piaciuto.”Suo marito purtroppo l’ha lasciata due anni fa, per un'altra relazione. Non volendo “girare il dito nella piaga”, ho lasciato perdere l’argomento, ma le avrei detto: “Dici che capisci subito se un uomo va bene per te… Forse però il sesto senso non ha funzionato quella volta con tuo marito…”. A volte abbiamo la presunzione di sapere già chi abbiamo davanti, ma la verità è che dopo vent'anni di matrimonio, non sappiamo veramente chi abbiamo vicino e questo vale sia per le donne che per gli uomini.Spesso ci facciamo delle idee fuorvianti rispetto alle cose e molto spesso al nostro sesto senso.Non dico che la mia amica non abbia intuito o non sia stata intuitiva rispetto alle sue scelte, tuttavia spesso confezioniamo il nostro sesto senso in un bel pacchetto di idee a riguardo che limitano il processo intuitivo stesso. E' vero che abbiamo il sesto senso?
Il sesto senso è semplicemente definibile come una sensazione tra fisico e animico che ci permette di percepire chiaramente cosa sta per succedere senza l'intervento della mente razionale, è come un flash ed è presente sia nelle donne che negli uomini. È un processo che si sviluppa quando siamo a contatto con il momento presente, o meglio quando siamo presenti a ciò che facciamo, alla situazione che viviamo. L'intuito non è un processo mentale ma va oltre la mente razionale. Il sesto senso ci permette di intuire le cose, gli avvenimenti, le soluzioni ai nostri problemi in un lampo. Si dice che sia particolarmente presente nelle donne, in quanto sono maggiormente predisposte all’emotività, all’accoglienza e all’amore rispetto all’uomo, ma francamente ritengo che sia presente in egual modo sia nelle donne che negli uomini. Ma la maggior parte di noi non lo sviluppa e potenzia pienamente.Il potenziamento del sesto senso è proporzionale a quanto siamo connessi con noi stessi, con le nostre emozione e sensazioni: maggiore è l'ascolto che riusciamo a fare nei nostri confronti e nei confronti altrui più saremmo in grado di accedere a quello spazio in cui le intuizioni possono manifestarsi. L'ascolto di sé presuppone una mente vigile e attenta, presente a ciò che si sta vivendo senza identificarsi con esso, ma semplicemente osservandolo. La costante pratica di questo semplice esercizio può portarvi a sviluppare il vostro sesto senso e la capacità di accedere sempre più alla parte intuitiva. Questo vi renderà in grado di affrontare le sfide che la vita vi pone davanti con maggior sicurezza e determinazione.
(Non riesci a Capire più gli Uomini??
Io ti insegnerò a farlo!Clicca sull'immagine dei cuori qui sotto)E' vero che abbiamo il sesto senso?

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :