Magazine Tecnologia

E3 2015, Bethesda presenta Doom, Fallout 4 (che debutta il 10 novembre), Dishonored 2 ed altro

Creato il 15 giugno 2015 da Edoedo77 @IlVideogiococom

Emily_Trailer_Still_1434319206

Bethesda ha aperto questo atteso E3 2015 a Los Angeles. Pete Hines, accolto con la musica di Skyrim ha iniziato lo show presentando i vari giochi. Abbiamo visto diversi titoli pesanti ed anche qualche piccola novità.

Certamente i riflettori erano su Doom, Fallout 4 e Dishonored 2. Le aspettative non sono state disattese. Addirittura è stata annunciata la data di lancio di Fallout 4: 10 novembre prossimo. Andiamo con ordine sulla sintesi di questi settanta minuti di conferenza (tanto è durato lo show di Bethesda) facendo una piccola riflessione: dei titoli appena presentati, già conosciuti o assolute novità, nessuno è destinato alle vecchie PlayStation 3 ed Xbox 360.

DOOM ED IL SUO TOOL SNAPMAP

Mancubus_1434321905

Si è partiti subito con Doom presentato e commentato da Marty Stratton, produttore esecutivo di id Software che sta sviluppando il nuovo episodio dell’fps che uscirà per Pc, PlayStation 4 ed Xbox One.

Veloce, brutale ed immediato. I colleghi presenti hanno accolto molto bene le sequenze di gioco, piuttosto splatter ma non ci stupiamo più di tanto: che Doom sarebbe? Oltre a questo è stato pure presentato una sorta di editor per le mappe. Un tool (adesso si chiamano così) per la realizzazione e condivisione rapida dei livelli che promette di far faville. Il programma si chiama Doom Snapmap. Insomma, la caccia ai demoni riprenderà quanto prima.

BATTLECRY

Un flash su Battlecry. L’action a squadre per Pc è stato presentato con un nuovo trailer piuttosto carino, con una scelta stilistica che ricorda i Western. Non si è detto molto, solo un appuntamento per la Beta.

ARKANE CONFERMA DISHONORED 2 E DISHONORED DEFINITIVE EDITION

Emily_Trailer_Still_1434319206

Dopo i leak delle scorse ore, era prevedibile che Arkane Studios presentasse Dishonored 2. E’ andata proprio così. Un filmato di quasi 4 minuti ci ha mostrato le nuove atmosfere del secondo capitolo della serie action-stealth-adventure.

Ci saranno due protagonisti. A Corvo Attano si unirà anche Emily Kaldwin. I due opereranno nella città costiera di Karmaca.

Piccola sorpresa (chiamiamola sorpresa), l’annuncio della Definitive Edition di Dishonored per PlayStation 4 ed Xbox One che includerà tutti i dlc usciti per le versioni Pc, PS3 ed Xbox 360.

THE ELDER SCROLLS ONLINE E THE ELDER SCROLLS LEGENDS

Dopo aver parlato di The Elder Scrolls Online, recentemente approdato anche su PlayStation 4 ed Xbox One, Bethesda ha presentato a sorpresa The Elder Scrolls Legends. Si tratta di un gioco di carte strategico (presumibilmente da collezione) free-to-play che uscirà nel corso dell’anno per Pc ed iOS (iPad nello specifico).

Si sa pochissimo, ma possiamo intuire che sia un tentativo di inserirsi nel fiorente mercato dei titoli di carte da collezione. Da capire come funzionerà la formula free-to-play e molto altro. Potenzialmente interessante, soprattutto se amate il mondo Fantasy di The Elder Scrolls.

FALLOUT 4 ESCE IL 10 NOVEMBRE PROSSIMO

Fallout4_E3_CityVista_1434323956

Uno dei piatti forti è stato riservato alla fine. Parliamo ovviamente di Fallout 4. Il nuovo capitolo della serie ruolistica ad ambientazione post-apocalittica si è mostrato in un bel video. Se mantenuto anche nella versione finale, l’aspetto grafico sembra di ottimo livello. Chi vi scrive non capisce le critiche dei giorni passati subito dopo il primo trailer che ufficializzava l’esistenza del gioco.

Detto questo, andiamo a quello che abbiamo visto sul palco. Il solito Fallout, le solite atmosfere post atomiche ma decisamente enfatizzate in chiave Next-Gen. Sembra tutto molto potenziato ed ampliato rispetto al passato con un mondo dinamico in cui è possibile creare il proprio personaggio e fare quel che si vuole. Si potrà giocare sia in prima che in terza persona ed il motore grafico ha mostrato luci dinamiche ed altri dettagli davvero interessanti.

Abbiamo visto oltre alle fasi iniziali della storia, la possibilità di personalizzare con estrema efficacia ed estrema varietà molti aspetti del nostro equipaggiamento. Abbiamo visto alcune fasi di combattimento, ed incontrato il cane, un bellissimo pastore tedesco, che abbiamo già visto nel primo trailer di qualche giorno fa. Il nostro amico ci aiuterà nei combattimenti e potremo farci raccogliere oggetti o tentare di farci ubbidire agli ordini.

Fallout4_E3_Musket1_1434323984
Fallout4_E3_Workshop_1434324024
Fallout4_E3_Jetpack_1434323980

Tornando al combattimento: Fallout 4 avrà il sistema VATS che permette di rallentare il tempo scegliendo le zone del nemico da colpire.

L’ambientazione vede diversi luoghi di Boston, ovviamente devastata dal nucleare confermando così i vari rumor che si sono susseguiti negli anni scorsi che volevano proprio questa città protagonista della nuova ambientazione di Fallout 4. Importante: sarà possibile costruire il proprio rifugio personalizzato. Una reggia con tutte le comodità e difenderla con sistemi di sicurezza per evitare il saccheggio da parte dei male intenzionati. Anche qui, un editor permetterà di organizzare gli ambienti ed arredarli nel modo più consono in modo più rapido.

Non poteva mancare il nuovo Pip-Boy 3000, indossato e spolverato dal protagonista può essere usato per il nostro inventario ma anche per giocare ad alcuni videogiochi rudimentali a fosfori verdi. Abbiamo visto un clone di Donkey Kong ed uno di Missle Command e non è detto che non ce ne siano altri.

VERSIONE REALE DEL PIP-BOY

Bethesda ha realizzato delle versioni reali dei Pip-Boy indossabili e da utilizzare con il Wi-Fi. Permetteranno di gestire tutte le sue funzioni direttamente dall’apparecchio (saranno gestibili anche da sistemi mobile iOS ed Android).

FALLOUT SHELTER SU IOS


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :