Magazine Informatica

Ecco le offerte più convenienti per acquistare un iPhone 5s e iPhone 5c !!!

Creato il 26 ottobre 2013 da Ibennynews @bennygiordan

Come già  tutti sappiamo i nuovi iPhone 5S e iPhone 5C da ieri sono disponibili all’acquisto anche nei negozi Italiani, con questo articolo vi mostriamo le varie offerte dei Operatori Italiani (3 Italia,Vodafone,Tim).

Untitled2 600x138 Ecco le offerte più convenienti per acquistare un iPhone 5s e iPhone 5c !!!

Partiamo dalle offerte di 3 Italia:

L’offerta dell’operatore si chiama 3SuperValuta e permette di attivare vari tipi di abbonamento a fronte dellarottamazione di un vecchio telefono, anche non funzionante. Se passi a Tre entro il 15 novembre, ti valutano il vecchio cellulare 150 euro (sotto forma di sconto di cinque euro al mese per i 30 mesi dell’abbonamento). 3SuperValuta prevede inoltre un contributo iniziale di 90 euro che verrà restituito sotto forma di sconto nei 12 mesi successivi al termine del vincolo. Qui sotto i dettagli delle varie proposte.

Con 3 Italia l’iPhone 5c costa 19,5 euro al mese con la tariffa Top 400 (400 minuti, 100 sms e 2 GB di traffico). Il vincolo è di 30 mesi per un totale di 585 euro. Il 5s da 16 GB con la stessa tariffa costa 24,5 euro al mese più 70 euro di anticipo, per un totale di 805 euro nei 30 mesi, che diventano 904 a 32 GB e 1.004 a 64.

Con la Top 800 (800 minuti, 200 sms e 2 GB) il 5c costa 29,5 euro al mese, quindi 885 totali. Il 5s da 16 GB costa 34,5 euro al mese, senza alcun anticipo. In 30 mesi sono 1.035 euro, che diventano 1.084 per i 32 GB e 1.134 per i 64.

Con la Top 1600 (1600 minuti, 400 SMS e 2GB) l’iPhone 5c costa 34,50 al mese. Quindi 1.035 totali, senza alcun anticipo. L’iPhone 5S costa 39,50 euro al mese per il 16 GB e il 32 GB, quindi 1.185, senza anticipi. Per il 64 GB bisogna aggiungere 49 euro di anticipo.

Con la tariffa Top Infinito (minuti e SMS infiniti e 20 GB) l’iPhone 5c da 16 GB costa 39,50 euro al mese, senza anticipi, quindi 1.185 euro totali. Se si vuole il 5s, si passa a 44,50 euro al mese, quindi 1.335 euro, senza anticipi, per i 16 GB, i 32 GB e i 64 GB.

Offerte Vodafone: 

Partiamo dallabbonamento Relax semplice da 39 euro al mese deve dare un contributo iniziale di 99 euro e aggiungerne 10 ogni trenta giorni per intascarsi un iPhone 5c. Con l’abbonamento Relax da 49 euro l’aggiunta mensile scende a 5 euro. Nel caso in cui si opti per la Relax completa da 79 euro il contributo iniziale è di 5 euro e non c’è alcuna maggiorazione mensile. L’offerta è vincolata a 30 mesi di sottoscrizione: le cifre totali diventano quindi 1.569 euro, 1.719 euro e 2.375 euro.

Il 5s da 16 GB comporta invece una spesa mensile di 15 euro e un contributo iniziale da 99 euro con il Relax semplice. (199 contributo iniziale più 15 al mese per 32 GB e 299 euro e 15 euro al mese con 64 GB). Con Relax da 49 euro la spesa mensile scende a 10 euro (199 e 10 al mese 32 GB e 299 e 10 al mese 64 GB) e con la Relax completa, anche in questo caso, si azzera a fronte di un contributo iniziale di 5 euro (99 per i 32 GB e 199 per i 64 GB). Anche in questo caso il vincolo è di 30 mesi. Si va a spendere complessivamente 1.1719 euro per il 5s da 16 GB con Relax semplice (1.819 per il 32 e 1.919 per il 64). Con Relax diventano 1.869 per il 16 GB (1.969 per il 32 e 2.069 per il 64). La Relax completa è legata a un impegno da 2.375 euro per i 16 GB (2.469 per il 32 e 2.569 per il 64).

I nuovi melafonini si possono associare anche a carte ricaricabili Smart200 da 9,90 euro al mese o Smart500 da 14,90 euro al mese. In questo caso, il 5c viene a costare 139 euro iniziali e 16 euro ulteriori ogni 30 giorni. Si parla di 916 euro totali per la Smart200 e 1.066 per la Smart500. Il 5s da 16 GB comporta invece un esborso di partenza di 139 euro e 20 euro di tassa mensile (249 e 20 per il 32 GB e 369 e 20 per il 64 GB). In totale 1.036 con la Smart200 per il 16 GB (1.136 con il 32 e 1.236 con il 64).

E per finire passiamo alle offerte di Tim:

Tutto Compreso 1500 che comprende 1500 minuti, 1500 SMS  e 1 GB di dati ad un costo di 25€ al mese con l’aggiunta di 10€ per iPhone 5S da 16GB con contributo iniziale di 99€, 15€ per l’iPhone 5S da 32GB con contributo iniziale di 99€ e 15€ per il modello top da 64GB con un contributo iniziale di 199€.. Come per l’operatore 3 il vincolo di contratto è 30 mesi.
Tutto Compreso Unlimited Premium che comprende minuti e sms illimitati e 3 GB di dati ad un costo di 50€ mensili con l’aggiunta di 10€ per iPhone 5S da 16GB senza contributo iniziale, 15€ per l’iPhone 5S da 32GB senza contributo iniziale e 25€ per il modello top da 64GB con un contributo iniziale di 199€.. Anche in questo caso vincolo contrattuale di 30 mesi.

Tim Special Fullsi divide in tre differenti categorie Small, Medium e Large. La prima ha un costo di 10€ mensili e comprende 200 minut /sms e 1GB di Internet, la Medium ne offre 500 mentre la Large ne offre 1000. Per l’iPhone 5S da 16GB c’è un aggiunta di 20€ al mese con un contributo iniziale di 99€ mentre per il modello da 64GB il costo mensile sale di 5€.
Tim Special Youngoffre la classica offerta della TIM Young che comprende 100 minuti, 1000 SMS e 1 GB di dati al costo di 10€ al mese con l’aggiunta di 20€ per l’iPhone 5S da 16GB (contributo iniziale di 99€) o 25€ al mese per il modello da 32GB (contributo iniziale di 99€).

E’ possibile acquistare l’iPhone 5c tramite abbonamento con vincolo da 30 mesi con tutte le offerte elencate sopra. Con la Tuttocompreso 1500 si pagano 49€ di contributo iniziale e 24 rate da 10€ (primi 6 mesi a 0€), mentre con la Tuttocompreso Unlimited Premium non c’è nessun contributo iniziale e come sopra ci sono 24 rate da 10€. Per le Tim Special Full e Young non c’è nessun contributo iniziale e il costo mensile è pari a 20€ per 30 mesi.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :