Magazine Italia

Edicola dello Stabat Mater, Cappella del Calvario e del Santo Sepolcro

Creato il 19 luglio 2011 da Montaione @TMontaione
Edicola dello Stabat Mater, Cappella del Calvario e del Santo Sepolcro
La nostra visita prosegue sul Golgota dove troviamo le cappelle che a Gerusalemme sono inglobate nella basilica del Santo Sepolcro mentre a San Vivaldo sono ben distinte pur rispettando la loro posizione. Qui, rialzata da terra, si erge la cappella del Calvario nel cui basamento é riprodotto anche lo squarcio provocato dal terremoto verificatosi alla morte di Cristo
La cappella è articolata su due piani. Al piano inferiore vi è l’edicola Stabat Mater con la Madonna, San Giovanni e le Pie Donne che con lo sguardo volto verso l’alto invitano il visitatore a guardare tramite un’apertura la Crocifissione. Nel piano superiore della cappella vi è la rappresentazione più drammatica della Via Dolorosa: la Crocifissione di Cristo in mezzo a quella dei due ladroni. Le croci si stagliano sullo sfondo di uno splendido affresco opera di un artista ignoto ma dalle influenze del Gaudenzio Ferrari autore delle pitture nel Sacro Monte di Varallo. Sotto la cappella del Monte Calvario vi sono le tracce di un ambiente che doveva indicare, come a Gerusalemme, la presenza della tomba di Adamo. La cappella del Santo Sepolcro è il fulcro devozionale del complesso. L'interno è composto da un vestibolo absidato con la Maddalena e Sant' Elena da cui si accede alla camera sepolcrale con il corpo di Cristo, mentre un affresco in parete ne illustra la deposizione. All’esterno si presenta come un edificio quadrato terminante con un’abside circolare abbellita da archetti in cotto su colonnine ioniche. Al centro del tetto della rotonda come a Gerusalemme, vi era una lanterna esagonale di cui sono state rinvenute tracce nei restauri. Guarda il video delle cappelle: #vacanze-holidays-montaione#

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Santo domingo

    Santo domingo

    I tramonti di Santo Domingo, come tutti i tramonti che si vivono ai Caraibi, non si possono cancellare. Anche se è passato un pò di tempo da quando ci sono... Leggere il seguito

    Da  Luerre
    MONDO, VIAGGI
  • Porto Santo

    Porto Santo

    E una mattina presto, prima del sorgere dell'alba, ci siamo imbarcate sul traghetto Lobo Marinho per l'isola di Porto Santo. Odio le levatacce, ma è stata... Leggere il seguito

    Da  Sara
    VIAGGI
  • Santo domingo

    Santo domingo

    Quando mi si chiede dov'ero in vacanza viene naturale dire 'a Santo Domingo', dato che tutti identificano la Repubblica Dominicana con la capitale, ma in... Leggere il seguito

    Da  Laconiglia
    TALENTI
  • In Edicola: ANGELO NERO di Roberta Ciuffi

    Edicola: ANGELO NERO Roberta Ciuffi

    Ciao ragazzi!!! Vi volevo segnalare l'uscita di un romanzo rosa storico molto interessante uscito l'1 FEBBRAIO 2011 in edicola per la Harlequin Mondadori nella... Leggere il seguito

    Da  Tricheco
    CULTURA, LIBRI
  • ESCONO IN EDICOLA "I ...

    ESCONO EDICOLA "I

    ESCONO IN EDICOLA "I ROMANZI" DI ARNOLDO MONDADORI EDITORE DI MARZO 2011 Vi ricordiamo che, se vi iscrivete alla nostra newsletter (basta cliccare sul tasto... Leggere il seguito

    Da  Isn't It Romantic?
    CULTURA, LIBRI, ROMANZI
  • Santo Cavolo

    Sono iscritto alla newsletter del Centro di Medicina Naturale dell'Ospedale di Empoli (FI), diretto dal dottor Fabio Firenzuoli, un'autorità nel campo della... Leggere il seguito

    Da  Lucas
    CULTURA, SOCIETÀ
  • mater et labora

    Lo so che sono contorta e incasinata. Il problema principale è il tempo. Ma credo che se anche babbuccio natale mi avesse ascoltato e regalato un’oretta al... Leggere il seguito

    Da  Silvie
    PER LEI