Magazine Arte

Effetto Schnabel

Creato il 04 luglio 2011 da Robertavanali @roberta_vanali
Effetto SchnabelPittore, scultore, regista e sceneggiatore dalla travolgente forza espressiva e dalla seduttiva visionarietà. Venezia celebra il maestro del Neo Espressionismo: Julian Schnabel. Con una significativa e ben allestita antologica…Vide persone e rovine, movimenti e crolli, l’accumulo del tempo sui muri, (...) le facce spezzate di cattedrali in cui il tempo non era trascorso ma si era ammassato. Declama la frase di William Gaddis riportata nella biografia di chi ha diretto il cult movie Basquiat e Lo scafandro e la farfalla e che appare particolarmente appropriata alla retrospettiva che Venezia gli dedica. Stiamo parlando di Julian Schnabel (New York, 1951), le cui opere Wenders ha voluto sul set di The Million Dollar Hotel
Effetto SchnabelIn stretta connessione con quella cinematografica, la produzione artistica di Schnabel assimila culture diverse in un linguaggio poetico fortemente autobiografico fatto di citazioni letterarie di autori che da Omero giungono a Burroughs. Oltre quaranta opere in ordine cronologico tracciano le linee cardine del percorso artistico dagli anni Settanta ad oggi fortemente influenzato da Pollock e Twombly senza trascurare la tradizione europea che vede in Gaudì e Picasso i maggiori ispiratori. 
Effetto Schnabel
Sono infiniti i supporti dove l’artista lascia confluire immagini e segni dalla impetuosa e coinvolgente forza espressiva. Legno, ceramica, velluto, vele, tappeti, fotografie fanno da sfondo a forme che lascia emergere spontaneamente durante il processo creativo alternando figurazione ad astrazione. Credo che la lotta tra figurazione e astrazione sia una tematica del tutto irrilevante. Qualsiasi cosa può diventare soggetto di un quadro. D’altronde così come si immerge istintivamente nella materia pittorica in un flusso irrefrenabile - come nei Surf Paintings, tele alte oltre sei metri dedicate alla settima arte e al surf -, l’artista struttura scenari che vanno oltre la bidimensionalità della rappresentazione come i Plate Paintings, realizzati su frammenti di ceramica dove storia e cultura si sovrappongono e stratificano. 
Effetto SchnabelIn costante tensione per il dominio della materia, a superfici brulicanti e ispessite - che ritornano nelle tele catramate dove immortala le montagne del Nord Africa - interpone quelle più sfumate dei Japanese Paintings, foto digitali della casa al mare e dello studio a Mountauk elaborate pittoricamente dalla forte valenza simbolica dove l’obiettivo è quello di trascendere la realtà. Una retrospettiva che merita sotto tutti i punti di vista, dall’allestimento mozzafiato dell’androne d’ingresso con gli imponenti teloni a quello dello scalone fino alla scelta delle opere, sopratutto per quanto riguarda i ritratti sui cocci dove emerge uno dei maggiori capolavori: The sea, una tra le tante opere dedicate al mare. Elemento onnipresente nell’opera di Schnabel che concepisce l’acqua come metafora di libertà e rigenerazione, poiché sprofondare nelle acque per l’artista significa iniziare il viaggio per l’eternità, e annegare un evento intimo. 

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Frasi ad effetto

    Pochi minuti fa, passando accanto a un televisore sintonizzato sulla trasmissione Verissimo su Canale 5, sono rimasto colpito da una frase che la conduttrice,... Leggere il seguito

    Da  Lucas
    CULTURA, SOCIETÀ
  • Lega: Effetto Domino

    Lega: Effetto Domino

    Dopo la sorprendente vittoria della Lega Ticinese alle ultime elezioni cantonali in Svizzera, si è scatenato un imprevisto effetto domino nel resto dei paesi... Leggere il seguito

    Da  Marcopertutti
    CULTURA, SOCIETÀ
  • Julian schnabel : una grande mostra lo celebra a venezia

    Julian schnabel grande mostra celebra venezia

    Visionario, generoso, il suo stile è difficile da definire. Qualcuno lo accosta al neoespressionismo, altri all’espressionismo astratto di Pollock. Leggere il seguito

    Da  Catone
    CULTURA
  • Effetto Pisapia

    Effetto Pisapia

    E vabbè... quando si tratta di perdere tempo con i tormentoni di internet lo faccio volentieri. Per chi non lo so sapesse:... Leggere il seguito

    Da  Mirco
    CULTURA, LIBRI
  • Effetto valanga sui referendum

    Effetto valanga referendum

    Non c’è dubbio: una sconfitta del berlusconismo alle amministrative, un suo arresto sulla linea del Piave avrà un effetto a valanga. Leggere il seguito

    Da  Albertocapece
    CULTURA, SOCIETÀ
  • Effetto Calabrò

    Effetto Calabrò

    *La porcheria dell'Agcom fa cadere le braccia, ma non la voglia di camminare. Se per un attimo volgiamo il guardo a terra è perché qua da noi, in Italia,... Leggere il seguito

    Da  Lucas
    CULTURA, SOCIETÀ
  • Quello strano effetto che fa

    Quello strano effetto

    Non voglio limitarmi a condividere pensieri ma, principalmente, emozioni. Ed è per questo che, ad ogni articolo d’ora in poi, vi posterò la canzone che mi ha... Leggere il seguito

    Da  Rudiexperience
    CULTURA, SOCIETÀ

Magazines