Magazine Coppia

Emetofobia: quando la paura di vomitare diventa un problema?

Da Psicologomilano @psicologimilano

emetofobiaL’emetofobia è un disturbo d’ansia, che ha a che fare con la sfera del controllo e si presenta con una intensa paura e terrore di vomitare. Alla base di questa fobia vi è la paura di non riuscire a prevedere e controllare i propri conati.

L'emetofobia, può originarsi in seguito ad un pensiero ("E se ora vomitassi?”, "E se mi sentissi male qui davanti a tutti?”, "E se stessi mi venisse da vomitare domani alla feste?") che genera una forte preoccupazione e che la persona cerca in tutti i modi di scacciare, con l'effetto che più lo scaccia, più il pensiero ritorna. Cercare di rassicurarsi e di non pensare, in questi casi rischia di far peggiorare ulteriormente il problema, facendo aumentare l’ansia e la paura di vomitare. Si innesca infatti un circolo vizioso, che in genere porta all’escalation dell'ansia, che può culminare con il panico e quasi mai con conati. Spesso la paura può essere anche quella di vedere qualcun altro vomitare e stare male di conseguenza.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :