Magazine Attualità

Energie rinnovabili Ministero dell’Ambiente vara bozza decreto

Creato il 08 novembre 2012 da Yellowflate @yellowflate

Energie rinnovabili  Ministero dell’Ambiente vara bozza decretoIl ministro dello Sviluppo Economico, quello dell’Ambiente e quello delle Politiche aAgricole hanno varato oggi uno bozza di decreto ministeriale che assegna un incentivo del 40% per la produzione di energia termica da fonti rinnovabili e per la riqualificazione energetica: 900 milioni di euro per incentivare lo sviluppo del solare termico.

>

>

L’ obiettivo è quello di incentivare gli interventi sulle fonti termiche rinnovabili per uso domestico o per piccole aziende, comprese quelle agricole, per una potenza massima di 500 Kw e un’ampiezza massima di 700 mq . L’incentivo coprirà mediamente il 40% dell’investimento  che verrà erogato in 2 anni (5 anni per gli interventi più onerosi)”; inoltre, prevede incentivi per l’efficienza energetica nella Pubblica amministrazione.

Lo scopo è favorire la produzione di energia da biomasse, pompe di calore, solare termico e ad sveltire la messa in opera di progetti per riqualificazione energetica degli edifici pubblici. Riguardo gli impianti di solare termico, questi permetterebbero di catturare l’energia del sole, immagazzinarla e utilizzarla per riscaldare l’acqua corrente, sostituendo così la classica caldaia a gas; si avrà così un abbattimento dei valori di CO2 e farà risparmiare parte dei costi spesi per il gas a ciascuna famiglia

Il decreto passerà  ora alla Conferenza Unificata ( che riunisce Stato, Regioni e autonomie locali) per essere esaminato.

>

>


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :