Magazine Cultura

Entra nel vivo il Corso ORL alla Santa Rita

Creato il 29 ottobre 2012 da Russoniello

Entra nel vivo il Corso ORL alla Santa RitaSeconda giornata per il “Corso di chirurgia endoscopica rino-sinusale e rinosettoplastica. Live surgery” che entra nel vivo con le attesissime operazioni in diretta video, che daranno ai discenti la possibilità di ascoltare e chiedere spiegazioni ai chirurghi in tempo reale.

La Sessione mattutina di Live surgery sarà moderata dal prof. Raffaele Fiorella (Direttore della clinica universitaria di Otorinolaringoiatria del Policlinico di Bari) con le seguenti relazioni: “Chirurgia Endoscopica rino-sinusale: le conoscenze fondamentali per iniziare”, dott. Nicola Bianco (Direttore del Corso); “Accesso al seno Frontale: Nuove strategie Terapeutiche”, prof. Maurizio Bignami (Università Insubria Varese); “Trattamento delle fistole rino-liquorali”, prof. Carlo Antonio Leone (Primario UO Otorinolaringoiatria ospedale Monaldi (Napoli)). Il prof. Paolo Castelnuovo (Direttore della cattedra di ORL Università Insubria di Varese) eseguirà un intervento di ESS, ovvero di Chirurgia endoscopica del naso e dei seni paranasali; dopo di lui sarà la volta del prof. Ignazio Tasca (Primario UO di Castel San Pietro Terme Imola) che eseguirà un intervento di Settoplastica extracorporea.

Nel pomeriggio ancora relazioni: “Le sinusiti odontogene: Diagnosi e Trattamento”, prof. Domenico Scopelliti (Primario dell’UOC di Maxillo-Facciale ospedale Santo Spirito di Roma); “La ESS in età pediatrica: Non è come operare un adulto”, prof. Maurizio Bignami (Università Insubria Varese); “Il Papilloma invertito: Diagnosi e Trattamento”, prof. Giuseppe Tortoriello (Primario dell’UOC di ORL, Ospedale Don Bosco, Napoli); “La senotomia frontale”, dott. Alessandro Varini (libero professionista ORL, Trieste) e “Le complicanze della chirurgia endoscopica Naso-Sinusale”, prof. Paolo Castelnuovo.

Due i moderatori della IV Sessione – dott. Giuseppe Malafronte (Primario A.O. Moscati, Avellino) e prof. Stelio Mocella (Primario UOC ORL Verona) – che sarà dedicata alla Rinoplastica. Le relazioni iniziano con il prof. Gian Antonio Bertoli (Università di Roma “La Sapienza”) che parlerà di “Il colloquio con il paziente candidato alla Rinoplastica; a seguire “Cifectomia e osteotomie”, relatore prof. Ignazio Tasca (Primario UO di Castel San Pietro Terme Imola); “La chirurgia della punta nasale”, prof. Alberto Scattolin (U.O Vittorio Veneto) e “Rinoplastica senza bisturi: IL Ruolo del cortisone e dei Fillers”, prof Gian Antonio Bertoli (Università degli studi di Roma “La Sapienza”). Dopo la discussione interattiva, il dott. Nicola Bianco presenterà i casi clinici dei pazienti che saranno operati il giorno seguente.

Un programma e un parterre di relatori di questo calibro non poteva lasciare indifferenti gli specialisti e specializzandi in otorinolaringoiatria, chirurgia plastica e maxillo-facciale, ma anche i medici di base e pediatri, infatti il Corso ha bissato e superato il successo dell’edizione dello scorso anno.

Tanti i discenti che, un po’ da tutto il centro-sud, sono giunti ad Atripalda per conseguire i 26,5 crediti formativi del Corso ma, soprattutto, per avere l’occasione di ascoltare e vedere all’opera così tanti luminari con cui poter interagire per chiarire dubbi e imparare tecniche innovative.

Del resto quella dell’alta formazione e della tecnologia è una delle leve su cui sta puntando la Casa di Cura Santa Rita che, negli ultimi mesi, ha già ospitato il Corso sul Cariotipo molecolare e si appresta a lanciare un appuntamento formativo sulla chirurgia della mano e uno dedicato all’allergologia in età pediatrica.

40.914384 14.790280

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog