Magazine Cultura

EPISODI INCENDIARI ASSORTITI - David Means

Da Lalettricerampante
EPISODI INCENDIARI ASSORTITI - David Means Sto leggendo parecchie raccolte di racconti ultimamente. Un genere che non amavo molto finché non ho scoperto Carver e che ora invece mi appassiona parecchio. 
Bisogna essere bravi, maledettamente bravi, per poter scrivere un racconto che sia un bel racconto, che non faccia sentire la mancanza di una storia più lunga, di un approfondimento in più. E non tutti sono capaci di farlo.
Ma poi ti capitano tra le mani questi Episodi incendiari assortiti, delle storie di vita e di morte, di amore e desolazione che bruciano l'anima di chi le vive e un po' anche di chi le legge, e capisci che sì, è vero quello che dicevi prima, che non tutti gli scrittori sono capaci di scrivere racconti, ma David Means lo è eccome, aldilà di ogni possibile paragone con chiunque altro abbia scritto racconti di questo calibro. 
Tredici storie, tutte indipendenti tra loro, ma accomunate sia dall'ambientazione, sia soprattutto da quel senso di calore, desolazione, rovina, dolore e inevitabile fine... un inferno personale ma anche comune all'America che l'autore racconta.
C'è un vagabondo che si aggrappa a un treno merci per riuscire a superare il deserto: un'impresa ardua, impossibile. C'è una donna il cui marito è appena morto e che ora non sa cosa fare del patetico filmino porno che hanno girato in luna di miele. C'è un camionista che ha avuto un infarto e che non sopporta le preghiere dei parenti della sua vicina di stanza in terapia intensiva. C'è un taglialegna che non può smettere di tagliare gli alberi e un gruppo di barboni che cerca di imbucarsi a una festa di nozze. C'è una coppia che fa di tutto per non parlare della figlia che li ha abbandonati e uomo che va a caccia di attimi, di istanti perfetti e incontaminati.  E poi beh, ci sono gli Episodi incendiari assortiti che danno il titolo all'intera opera: veri e propri racconti di incendi, più o meno dolosi, e di quel che poi immancabilmente ne rimane.
Ci ho messo un po' a farmi conquistare dallo stile Means, a lasciarmi invadere dal calore e dalle fiamme del suoi racconti. Ma una volta capito il meccanismo, capito il suo modo di narrare, di esporre le storie per immagini e di focalizzarsi sui dettagli, anche i più insignificanti, per rendere naturale, vivo e credibile ogni situazione raccontata, sono rimasta folgorata. 
Ovviamente alcuni racconti mi sono piaciuti più di altri, mi hanno scottata di più e fatta più male (il migliore in assoluto per me è stato "Il cacciatore di gesti"). Ma tutti, nel loro insieme, creano un raccolta semplicemente perfetta, in grado di analizzare tutti gli aspetti di una società che sembra sempre di più sull'orlo del baratro, dell'inferno, una società triste che sembra non farcela più e che Means guarda con occhio preciso ma anche un po' commosso, come la stessa quarta di copertina riporta. Potrei andare avanti ancora un po', ma la mia mente sta esaurendo tutte le metafore incendiare che poteva trovare per descrivere al meglio questi racconti. E quindi la smetto qui e vi consiglio semplicemente di leggerli.
Titolo: Episodi incendiari assortiti Autore: David Means Traduttore: Matteo Colombo Pagine: 153 Anno di pubblicazione: 2013 Editore: minimumfax ISBN: 978-8875214876 Prezzo di copertina: 9 € Acquista su Amazon: formato brossura:Episodi incendiari assortiti

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • David Green dirige Lore

    David Green dirige Lore

    The Hollywood Reporter informa che il regista David Green dirigerà l’adattamento per il grande schermo di Lore,graphic novel della IDW di Ashley Wood e T.P. Leggere il seguito

    Da  Lospaziobianco.it
    CULTURA, FUMETTI, LIBRI
  • David Foster Wallace Legacy

    David Foster Wallace Legacy

    MARINDA Pulp libri, ottobre 2008 Cosa rimane di un genio suicida? Dedicato a David Foster Wallace a 5 anni dalla sua morte. Avete mai pensato quanti... Leggere il seguito

    Da  Lundici
    CULTURA, LIBRI
  • David foster wallace

    David foster wallace

    Il 12 settembre 2008 moriva lo scrittore statunitense David Foster Wallace (nato il 21 febbraio 1962), autore di opere importanti come “La scopa del sistema“,... Leggere il seguito

    Da  Letteratitudine
    CULTURA, LIBRI
  • “Città ribelli” di David Harvey

    “Città ribelli” David Harvey

    Autore: Alessandro PuglisiGio, 12/09/2013 - 11:30 Il volume di David Harvey, Città ribelli. I movimenti urbani dalla Comune di Parigi a Occupy Wall Street, è... Leggere il seguito

    Da  Sulromanzo
    CULTURA, LIBRI
  • Echi mortali – David Koepp

    Echi mortali David Koepp

    27 settembre 2013 Lascia un commento Tanto piaciuto il libro, tanto buono il ricordo del film, tanto il tempo che non lo vedevo e come non rispondere all’orda d... Leggere il seguito

    Da  Maxscorda
    CINEMA, CULTURA, LIBRI
  • ABC ordina nuovi episodi per Marvel’s Agents of SHIELD

    ordina nuovi episodi Marvel’s Agents SHIELD

    Deadline riporta che la rete televisiva ABC ha ordinato la realizzazione di altri 9 episodi per Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D., portando così la prima... Leggere il seguito

    Da  Lospaziobianco.it
    CULTURA, FUMETTI, LIBRI
  • When a word means everything

    Le parole sono spesso intrise di mille significati, possono esprimere un sentimento, un’emozione, un ricordo o una sensazione. Leggere il seguito

    Da  Thefashionjungleblog
    DIARIO PERSONALE, TALENTI