Magazine Talenti

Era di giugno

Da Paola50
ERA DI GIUGNOEra di giugnoRifioriva la siepeIl suo profumo, teneramente tutta m'abbracciavae, come ardente bacio, m'inebriava
Fremeva il cuoredi un dolce palpitareLe labbra tuedischiuse nel sorrisopromettevano amoremi ridavano la vita
Stelle, i tuoi occhisorte anzi temponel cielo dell'eternità
Al tramonto del giornos'apriva il nostro paradisoe mai le nostre manicercavano il distacco.
ERA DI GIUGNO

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazine