Magazine Cultura

ERO - Video di "Tre"

Creato il 19 gennaio 2015 da Mydistortions @mydistortions
ero - bandEsce oggi il videoclip di Tre degli Ero, band carpigiana che il Corriere della Sera ha definito "un buon esempio di rock giovane e coraggioso" grazie all'ottimo album di debutto Fermoimmagine.I componenti degli Ero arrivano da collaborazioni importanti: il frontman Simone Magnani cantava nei Coldturkey, registrato con Paolo Benvegnu. Enrico Pasini (tromba e piano) ha collaborato e tuttora collabora con Beatrice Antolini, Mariposa, Giancarlo Frigeri, Padre Gutièrrez e P.O.T. Annovera un live all'Arena di Verona con Antonello Venditti. Il batterista Mattia Crepaldi ha suonato, tra gli altri, con i Dull, Angus Mc Og e Tange's Time.
"Tre" è il terzo singolo degli Ero, dopo i brani "Tina" e "X" tratti da Fermoimmagine ed usciti esclusivamente in rotazione radiofonica. Con "Tre" la band anticipa quello che sarà il secondo lavoro, la cui pubblicazione è prevista per maggio, sempre con l'etichetta Zeta Factory.
"Tre" è anche un brano che affronta il tema del triangolo amoroso dal punto di vista dell'"Altro", il cosiddetto terzo incomodo. Un punto di vista cinico e affatto struggente:"la canzone parla di una Lei che sta con un Lui perche non puo' avere l'Altro." - spiega Simone Magnani, autore del brano - "E di questo Altro che vede Lei solo come 'l'effetto di un incontro' veloce e di poco conto. Mentre il Lui ne soffre poiché vede Lei lontana e pensierosa"
Del resto, il tema del vivere il tempo presente del vivere e godere di singoli attimi di qualità, è un punto fermo nella poetica di Fermoimmagine: "Il titolo Fermoimmagine è un inno al fermarsi, al prendersi pause per poter assaporare momenti positivi e negativi "fotografando" le sensazioni che questi momenti ci procurano nell'arco del nostro quotidiano per poterli poi richiamare ogniqualvolta se ne senta la necessità senza lasciarli inesorabilmente fuggire."
Il videoclip di Tre è stato girato dal regista Pietro Marvulli, nel modenese con scene in esterno, nel centro storico di Soliera, inframmezzate dal live della band, ripreso presso lo Stones di Vignola.
ERO:www.eromusic.it
E-GRAPES: www.e-grapes.com
ZETA FACTORY: www.zetafactory.com

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • I Tre Moschettieri (2011): Recensione

    Moschettieri (2011): Recensione

    I Tre Moschettieri di Paul W.S. Anderson USA 2011SinossiNella Francia del ‘600 tre moschettieri e un ragazzo di Guascogna compiono una missione che potrebbe... Leggere il seguito

    Da  Mcnab75
    CULTURA, LIBRI
  • Tre colori: film blu

    colori: film

    di Krzysztof Kieslowski con Juliette Binoche, Emanuelle Riva Francia, Polonia genere, drammatico durata, 95 Quando, nel 1993, Krzysztof Kieslowski si presenta... Leggere il seguito

    Da  Veripaccheri
    CINEMA, CULTURA
  • Max Papeschi si fa in tre...

    Papeschi tre...

    Max Papesschi si fa in tre...Parigi 8-30 settembre Kyoto 30 settembre - 12 ottobreIzmir 1-10 Leggere il seguito

    Da  Roberto Milani
    ARTE, CULTURA
  • 300: Cyril Predrosa – Tre Ombre

    300: Cyril Predrosa Ombre

    Edizioni BD, 2008 (Francia, Trois ombres, 2007)Non capisco… Sono lì, non si muovono… Ma cosa vogliono? (Louis, osservando le “Tre Ombre”)Cyril... Leggere il seguito

    Da  Lospaziobianco.it
    CULTURA, FUMETTI, LIBRI
  • Tre stanze per un delitto

    stanze delitto

    di Sophie Hannah Editore italiano: Mondadori Dopo l’ennesimo caso risolto, Hercule Poirot ha finalmente deciso di prendersi una vacanza. E visto che viaggiare... Leggere il seguito

    Da  Unostudioingiallo
    CULTURA, GIALLI, LIBRI
  • [Oggi in Libreria] Relativity & Tre anime

    [Oggi Libreria] Relativity anime

    Buon Pomeriggio cari Lettori!Oggi voglio mostrarvi le uscite giornaliere della Fabbri Editore:Tre animeAutrice: Janie ChangPagine: 462Prezzo: € 14,90"Abbiamo tr... Leggere il seguito

    Da  Lafenicebook
    CULTURA, LIBRI
  • I tre lutti di Hemon

    lutti Hemon

    Molte perdite ci costringono al lutto. E Aleksandar Hemon ha sperimentato le più dolorose: la perdita della patria, quella della lingua, infine quella di Isabel... Leggere il seguito

    Da  Salone Del Lutto
    CULTURA, CURIOSITÀ