Magazine Cultura

Esce oggi: Lola e IO

Creato il 19 ottobre 2012 da Chaneltp @CryCalva
Ogni tanto nel nostro blog, mi sembra giusto parlare anche di libri per i più piccoli. Negli ultimi anni, purtroppo, i bambini sono attirati dai videogiochi, internet e altri svaghi, tralasciando la lettura. Ma, per fortuna c'è ancora una piccola percentuale che preferisce perdersi in un bel libro, quindi perché non incoraggiarli?
Ecco, un nuovo libro per la Camelo Zampa editore, esce oggi, 19 Ottobre.
LOLA E IOEsce oggi: Lola e IO
AUTORE: Chiara Valentina Segrè EDITORE: Camelo ZampaPAGINE: 32PREZZO: 14,00
TRAMA:Un'amicizia speciale, fatta di piccole cose: le passeggiate nel parco, il grande ippocastano, le polpette di Mario, le gite al mare.E poi il pittore Michelangelo, i ghiaccioli sul naso in montagna, i film di spionaggio...Perché se c'è un'amicizia così, si può anche ricominciare a essere felici. Con il patrocinio morale della Scuola Nazionale Cani Guida per Ciechi, Regione Toscana.
Alta leggibilità: questo libro utilizza un carattere tipografico speciale che facilita la lettura, in particolare ai bambini con difficoltà specifiche come la dislessia. 
“Quella sera, mentre aspettavamo il treno per tornare in città, Lola mi disse che era stato il giorno più bello della sua vita.
E non per l’ odore del mare, per il vento sul viso o per le carezze del sole sulla pelle, ma perché io ero insieme a lei” .

La freschezza del racconto e il sapiente gioco di rimando con le illustrazioni di Domeniconi non lasciano indovinare, se non al termine, che la vera voce narrante è quella di Stella, cane guida di Lola. La ragazzina infatti ha perso la vista a seguito di un incidente stradale. Al centro della storia non c'è però la sua disabilità, ma la felicità di vivere una vita normale, riscaldata dall'amore della sua quattro zampe: litigare per la musica da ascoltare, farsi fare un ritratto, mangiare la pizza sul divano il sabato sera... Un inno all'amicizia e anche un modo per ricordare l'importanza di sostenere l'addestramento dei cani guida, straordinario esempio di affetto canino per la loro capacità di diventare gli occhi di chi non può vedere.Proprio per questi contenuti, "Lola e io" ha ottenuto il patrocinio morale della Scuola Nazionale Cani Guida per Ciechi, Regione Toscana. 

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog

Magazines