Magazine Musica

EVELINE'S DUST "The Painkeeper"

Creato il 14 marzo 2016 da Athos56
EVELINE'S DUST EVELINE'S DUST "The Painkeeper" 
   (LIZARD CD 0121)
EVELINE'S DUSTè un altro sorprendente gruppo toscano, composto da Nicola Pedreschi (tastiere e voce), Lorenzo Gherarducci (chitarre), Angelo Carmignani (batteria), Marco Carloni (basso), che si ispira sia al progressive rock italiano e inglese degli anni ‘70 (riferimenti King Crimson, Banco, Perigeo, Genesis), sia al progressive più moderno (Porcupine Tree e Steven Wilson in primis).
EVELINE'S DUST

"The Painkeeper" è il loro debutto su lunga durata, un concept album dedicato alla poesia "Il Custode dei Dolori" dell'intellettuale pisano Federico Vittori: nove brani dal raffinato gusto estetico neo-prog (ma non solo), ricchi di atmosfere tastieristiche/chitarristiche, tensioni elettriche e melodie che possono trovare affinità anche col moderno progressive inglese di band come IQ, Pallas, Arena. Una trama avvincente, ottima padronanza tecnica e compositiva, grande forza espressiva e poetica, fra tratti ritmici decisi e momenti più delicati e introspettivi (particolarmente efficace l'inserimento del sax di Federico Avella in "NREM" e "A tender spark of unknown")

Un nome nuovo per la scena italian-prog da tenere in grande considerazione!!!


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazine