Magazine Architettura e Design

Eventi Fuorisalone 2010 : Sparkling ecologically correct

Da Designtrasparente
A poco meno di un mese dal Salone Internazionale del Mobile ,evento che  professionisti del settore e semplici  appassionati  attendo per conoscere e scoprire tendenze e novità nel mondo del design, ho pensato di realizzare una selezione degli eventi più interessanti che si terranno durante la manifestazione "parallela"del Fuorisalone.
Il primo che vi segnalo è l'evento Sparkling che si terrà dal 13 al  19 aprile in  zona Tortona.
Eventi Fuorisalone 2010 : Sparkling ecologically correct
Fervono i preparativi di Sparkling l’evento ecologically correct che per il terzo anno consecutivo si presenterà al Fuorisalone portando il proprio contributo di idee e proposte in chiave verde.
La filosofia.Nella compagine degli eventi Fuorisalone, che hanno assunto negli anni una valenza assolutamente autonoma e decisiva per il mondo delle piccole produzioni, delle sperimentazioni, della creatività e dell’arte, Sparkling, ecologically correct si è aggiudicato uno spazio di grande visibilità, grazie a una filosofia e a una mission che pone al centro di tutte le sue scelte espositive, la sostenibilità e l’eticità. Perché il futuro è legato alla salvaguardia di un bene prezioso: l’ambiente. Cominciando dai più banali e semplici gesti quotidiani: vestirsi, mangiare, bere, dormire, scrivere…Vedere l’uomo come soggetto di interazione con lo spazio e l’ambiente circostante e richiamarlo ai suoi ‘doveri’ nei confronti del futuro del pianeta. E’ questo il messaggio che NoW! communication projects – agenzia che ha ideato e realizzato l’evento – intende consolidare e portare avanti con sempre maggiore incisività. L’edizione alle porte ne sarà la dimostrazione concreta.
I criteri.Le aziende che hanno aderito al format 2010 di Sparkling ecologically correctBallarini, Gmund, Wedgwood, Essent’ial, Glix, Ilaria Innocenti, Luca Scarpellini di useDesign, Progetto C73, Vifra, Luca Gnizio, Character - rispettano un preciso standard di requisiti a garanzia di quanto previsto dalla mission dell’evento. Un modo per riconoscere e dare visibilità a quelle aziende e designer che hanno deciso di percorrere una strada in cui il valore della ‘qualità’ supera il prodotto per entrare a far parte di un nuovo sistema di pensiero.
Spazio anche agli inediti e agli emergenti.
In una logica di scambio non solo tra Sparkling, ecologically correct e il pubblico ma anche tra aziende partecipanti e creativi, l’evento diventa palcoscenico anche per coloro che hanno concretamente qualcosa da proporre sia per materiali impiegati, per soluzioni, che per ambiti di ricerca. Tutto in chiave ecologica.
Parole d’ordine di Sparkling, ecologically correct 2010 sono: apertura, trasversalità, creatività.Lo spettacolo? Inizia dall’allestimentoAttraversare i vari mondi del sapere e del fare cercandone i punti di contatto… E’ il “tessere” il tema conduttore del nuovo allestimento di Sparkling, ecologically correct; costruire e rendere palpabile la trama delle relazioni del singolo con il tutto, sottolineando l’indissolubile legame che esiste tra ciò che si fa e l’impatto sul mondo. Una tela virtuale scandirà il percorso espositivo e accompagnerà il ‘visitatore’ alla scoperta delle tante sfaccettature che ogni atto umano trasferisce al suo intorno. Anche qui materiali e colori sono ecologici dando concreto esempio di come sia possibile pensare a un evento ‘temporaneo’, in chiave sostenibile.
Un messaggio di coerenza!
In breve:CHI: Sparkling, ecologically correct
COSA: Evento Fuori Salone
DOVE: Milano, Via Tortona 31
QUANDO: 13-19 aprile 2010
PERCHE’: per dare forza al tema della sostenibilità
SPARKLING, ecologically correct
Via Tortona, 31 – Milano
http://www.sparkling-now.com/
[email protected] - [email protected]
Orari:
13 aprile 2010 press preview&opening party (solo su invito) ore 15.00-19.00
14-18 aprile ore 10.00 – 22.00
19 aprile ore 10.00-14.00

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :