Magazine Internet

Experiential marketing: Seat taxi fare

Da Moscabianca @MoscabiancaZzZ

guerrilla-marketing-seatOgniqualvolta un'auto propone delle innovazioni tecnologiche la preoccupazione della casa di produzione, spesso, è quella di cercare di rendere accessibile alla maggior parte dei consumatori il vantaggio e la funzione del nuovo dispositivo. Proprio per questo Seat ha ideato questa azione di guerrilla marketing per spiegare il "Brake Energy Recovery System".


La tecnologia consiste in un recupero notevole di energia persa durante la frenata e poi di nuovo necessaria per la successiva accelerazione.
Il "Brake Energy Recovery System" permette alla vettura di produrre un notevole risparmio nei costi del carburante.
Per comunicare al meglio questo vantaggio l'azienda automobilistica Seat ha pensato ad un'azione di marketing non convenzionale.

seat-non-convenzionale

Così è nato il "Seat Taxi Fare" il primo taxi che quando frena rimborsa il passeggero del taxi per il carburante risparmiato.
Si tratta di un'interessante campagna di comunicazione che grazie alla brand experience rende immediatamente fruibile il vantaggio della nuova tecnologia.
Chi vuole farsi un giro? 

Ecco il video


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :