Magazine Motori

F1 GP Austria, a Rosberg e Vettel il venerdi

Da Tony77g @antoniogranato

Luca StefaniniF1Sport.it

19 giugno 2015 – Il venerdi in Austria si è rivelato difficile da interpretare e caratterizzato dai problemi tecnici al cambio della vettura di Sebastian Vettel. Da notare anche la grande competitività di Rosberg che per ora è stato sempre davanti al compagno di squadra.

Le prove libere 1 sono state condizionate dalle tante escursioni fuori pista perchè le temperature basse e la pista poco gommata, hanno reso ai piloti la vita molto difficile. Detto questo le Mercedes hanno dominato questa sessione con Rosberg davanti a Hamilton, subito dietro di loro c’era Raikonen. Problemi invece per Vettel che ha avuto noie al cambio e ha saltato tutta la sessione. Un po’ nascosti gli altri team soprattutto le Williams che sono quarti con Bottas ma addirittura noni con Massa. Sembrano essere competitive le Sauber con un ottimo quinto posto di Nasr e le Red Bull che però devono scontare la penalità di cinque posizioni con Ricciardo, invece molto male Alonso che ha girato poco e anche lui dovrà scontare cinque posizioni in griglia.

Le prove libere 2 solitamente sono le più indicative per capire le vere potenzialità delle vetture e infatti tutti i team hanno fatto le solite prove di qualifica e di passo gara. Per quanto riguarda la qualifica il migliore è stato Vettel davanti a Rosberg, Hamilton e Raikonen, quasi tutti i piloti non hanno compiuto il giro perfetto perciò non è detto che questo schieramento si possa ripetere anche nelle qualifiche del sabato ma fa comunque ben sperare i tifosi ferraristi.

Per quanto riguarda il passo gara la Ferrari, la Mercedes e la Williams sembrano molto vicine, anche se non sappiamo i carichi di benzina dei vari team. Certamente le freccie d’argento sono più veloci ma non sembrano avere lo stapotere che hanno dimostrato in altre prove del mondiale. Purtroppo anche alla fine di questa sessione Vettel ha avuto problemi al cambio ed è stato costretto ad anticipare la fine delle sue prove speriamo che dopo la gara in rimonta del Canada non debba scontare altre cinque posizioni in griglia per la sostituzione del componente che gli ha dato tanti problemi quest’oggi.

I tempi della prima sessione di libere : 

Pos Driver Car Time Gap Laps

1 Nico Rosberg Mercedes 1m10.401s – 36

2 Lewis Hamilton Mercedes 1m10.709s 0.308s 28

3 Kimi Raikkonen Ferrari 1m11.028s 0.627s 22

4 Valtteri Bottas Williams/Mercedes 1m11.452s 1.051s 26

5 Felipe Nasr Sauber/Ferrari 1m11.633s 1.232s 28

6 Daniil Kvyat Red Bull/Renault 1m11.642s 1.241s 31

7 Daniel Ricciardo Red Bull/Renault 1m11.724s 1.323s 29

8 Max Verstappen Toro Rosso/Renault 1m11.825s 1.424s 38

9 Felipe Massa Williams/Mercedes 1m11.890s 1.489s 29

10 Sergio Perez Force India/Mercedes 1m11.905s 1.504s 37

11 Carlos Sainz Toro Rosso/Renault 1m11.948s 1.547s 32

12 Pastor Maldonado Lotus/Mercedes 1m12.004s 1.603s 34

13 Nico Hulkenberg Force India/Mercedes 1m12.031s 1.630s 36

14 Jolyon Palmer Lotus/Mercedes 1m12.050s 1.649s 27

15 Marcus Ericsson Sauber/Ferrari 1m12.159s 1.758s 30

16 Jenson Button McLaren/Honda 1m12.920s 2.519s 30

17 Fernando Alonso McLaren/Honda 1m13.272s 2.871s 10

18 Will Stevens Marussia/Ferrari 1m13.937s 3.536s 29

19 Roberto Merhi Marussia/Ferrari 1m15.459s 5.058s 11

20 Sebastian Vettel Ferrari 1m15.684s 5.283s 4

I tempi della seconda sessione di libere :

Pos Driver Car Time Gap Laps

1 Sebastian Vettel Ferrari 1m09.600s – 28

2 Nico Rosberg Mercedes 1m09.611s 0.011s 50

3 Kimi Raikkonen Ferrari 1m09.860s 0.260s 41

4 Pastor Maldonado Lotus/Mercedes 1m09.914s 0.314s 44

5 Lewis Hamilton Mercedes 1m10.137s 0.537s 49

6 Nico Hulkenberg Force India/Mercedes 1m10.160s 0.560s 49

7 Romain Grosjean Lotus/Mercedes 1m10.267s 0.667s 38

8 Max Verstappen Toro Rosso/Renault 1m10.356s 0.756s 48

9 Felipe Nasr Sauber/Ferrari 1m10.495s 0.895s 39

10 Sergio Perez Force India/Mercedes 1m10.585s 0.985s 46

11 Carlos Sainz Toro Rosso/Renault 1m10.631s 1.031s 50

12 Daniil Kvyat Red Bull/Renault 1m10.686s 1.086s 48

13 Marcus Ericsson Sauber/Ferrari 1m10.744s 1.144s 40

14 Valtteri Bottas Williams/Mercedes 1m10.746s 1.146s 34

15 Felipe Massa Williams/Mercedes 1m11.011s 1.411s 42

16 Fernando Alonso McLaren/Honda 1m11.517s 1.917s 17

17 Daniel Ricciardo Red Bull/Renault 1m11.676s 2.076s 38

18 Jenson Button McLaren/Honda 1m11.919s 2.319s 17

19 Will Stevens Marussia/Ferrari 1m12.522s 2.922s 34

20 Roberto Merhi Marussia/Ferrari 1m13.094s 3.494s 34

F1 GP Austria, a Rosberg e Vettel il venerdiF1Sport.it - F1 Formula 1 F1 Tecnica F1 News Team Analisi


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog