Magazine Motori

F1 | GP Brasile, Rosberg ancora imbattibile in qualifica

Da Tony77g @antoniogranato

A cura della RedazioneF1Sport.it

08 novembre 2014 – Sessione di qualifica del GP del Brasile che incorona Nico Rosberg come “poleman dell’anno”. Il tedesco ha conquistato la sua decima partenza al palo precedendo il compagno di squadra Hamilton e Felipe Massa, idolo di casa.

Brazilian Grand Prix, Interlagos 6 - 9 November 2014
La tanto attesa pioggia del sabato pomeriggio non c’è stata ma le qualifiche si svologono comunque con un cielo coperto e con temperatura che non sono paragonabili a quelle delle prove libere del venerdi. Piloti subito su gomma gialla per cercare il grip. Da segnalare il curioso episodio che ha visto protagonista Fernando Alonso in team radio: lo spagnolo con una lamentela eloquente e gesti di disappunto catturati dalla camera-car, ha inveito contro il suo team reo, a parer suo, di averlo mandato in pista senza la batteria carica e quindi con un deficit di potenza motore considerevole. A parte questo i distacchi tra i piloti sono ridottissimi, tra il primo e il diciottesimo ci sono meno di due secondi; le auto girano su tempi strepitosi, incredibilmente vicini a quelli di dieci anni fa, quando le vetture settarono il record della pista con i V10 aspirati. Questa condizione è dettata sia dal nuovo asfalto della pista, sia dalla conformazione delle Pirelli di quest’anno ma soprattutto dal fatto che i nuovi turbo di quest’anno non soffrono l’altitudine di Interlagos come la vecchia tipologia di motore.

Ad ogni modo i primi due tagli delle qualifiche mettono fuori le due Lotus-Renault, le due STR, le due Force India e le due Sauber.

Nell’ultima fase è soprattutto Massa a sentire profumo di pole: spinto dalla torcida, il brasiliano sembra avere veramente qualcosa in più nel piede destro. Peccato però che nulla può contro il solito strapotere delle due Frecce d’Argento. Hamilton ha qualche sbavatura nel giro buono e regala così la prima piazza al compagno Rosberg che conquista matematicamente il trofeo delle pole. Le due Ferrari sfruttano un solo tentativo nell’ultima parte delle qualifiche ma c’è poco da sorridere per il duo di Maranello: ottavo Alonso, decimo Raikkonen.

-

I risultati delle qualifiche del GP del Brasile: 

Pos Driver Team Q1 Q2 Q3

1 Nico Rosberg Mercedes 1:10.347 1:10.303 1:10.023

2 Lewis Hamilton Mercedes 1:10.457 1:10.712 1:10.056

3 Felipe Massa Williams-Mercedes 1:10.602 1:10.343 1:10.247

4 Valtteri Bottas Williams-Mercedes 1:10.832 1:10.421 1:10.305

5 Jenson Button McLaren-Mercedes 1:11.097 1:11.127 1:10.930

6 Sebastian Vettel Red Bull Racing-Renault 1:11.880 1:11.129 1:10.938

7 Kevin Magnussen McLaren-Mercedes 1:11.134 1:11.211 1:10.969

8 Fernando Alonso Ferrari 1:11.558 1:11.215 1:10.977

9 Daniel Ricciardo Red Bull Racing-Renault 1:11.593 1:11.208 1:11.075

10 Kimi Räikkönen Ferrari 1:11.193 1:11.188 1:11.099

11 Esteban Gutierrez Sauber-Ferrari 1:11.520 1:11.591

12 Nico Hulkenberg Force India-Mercedes 1:11.848 1:11.976

13 Adrian Sutil Sauber-Ferrari 1:11.943 1:12.099

14 Daniil Kvyat STR-Renault 1:11.423

15 Romain Grosjean Lotus-Renault 1:12.037

16 Jean-Eric Vergne STR-Renault 1:12.040

17 Sergio Perez Force India-Mercedes 1:12.076

18 Pastor Maldonado Lotus-Renault 1:12.233

F1 | GP Brasile, Rosberg ancora imbattibile in qualificaF1Sport.it - F1 Formula 1 F1 Tecnica F1 News Team Analisi


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog