Magazine Motori

F1 | GP USA – Libere 1, Hamilton davanti

Da Tony77g @antoniogranato

Alessia OrsiF1Sport.it

31 ottobre 2014 – Nella prima sessione di prove libere negli USA, Hamilton ottiene la miglior prestazione precedendo di due decimi il compagno di squadra Nico Rosberg. Terzo tempo per la McLaren di Jenson Button davanti alla Toro Rosso di Kvyat. Indietro la Ferrari impegnata in test aerodinamici per la prossima stagione.

lasamerica
Dopo tre settimane di pausa la F1 riaccende i motori sul circuito di Austin per il terzultimo appuntamento di questo avvincente mondiale di F1 2014. Come d’abitudine, anche nella prima sessione di prove libere del GP degli Stati Uniti le due Mercedes impongono subito il loro ritmo con Lewis Hamilton che ha ottenuto la miglior prestazione in 1’39”941 precedendo di due decimi Nico Rosberg, apparso un po’ in difficoltà rispetto al compagno di squadra che fin da subito ha trovato il giusto feeling con la sua W05.

In scia ai due piloti di Stoccarda, in terza posizione troviamo la McLaren di Jenson Button che per quasi l’intera sessione ha occupato la vetta prima che le due Mercedes attivassero il loro “manettino magico”. A confermare l’ottimo stato di forma della McLaren è anche la quinta posizione ottenuta dal giovane Magnussen, a un secondo da Hamilton.

Week-end iniziato con il piede giusto invece per la Toro Rosso che, dopo la deludente gara di Sochi, pare aver risolto i suoi problemi. Infatti il futuro pilota Red Bull Daniil Kvyat è riuscito ad ottenere un ottimo quarto tempo a nove decimi dal leader mentre il debuttante Verstappen ha chiuso la sessione in decima posizione a un secondo dal russo.

Abbastanza indietro la Ferrari che nell’intera ora e mezza di sessione è stata impegnata in vari test aerodinamici in ottica 2015. Infatti sia Raikkonen che Alonso, oltre a provare diverse configurazioni di ala anteriore, hanno avuto modo di lavorare anche sul bilanciamento meccanico della vettura  per sfruttare al meglio le gomme Pirelli. Nonostante ciò Fernando Alonso ha chiuso la sessione in sesta posizione mentre Raikkonen in dodicesima a due secondi da Lewis Hamilton.

In difficoltà rispetto agli altri week-end di gara la Red Bull che pare avere qualche problema di troppo sull’affidabilità. Infatti dopo i problemi di natura elettronica avuti sulla vettura di Ricciardo, anche Vettel si è dovuto fermare prima dello scadere della sessione per una perdita d’olio avuta sul retrotreno della sua RB10. Nonostante i problemi, il tedesco ha chiuso in settima posizione mentre Ricciardo è solo quindicesimo. Abbastanza attardata rispetto ai big è la Williams che ha chiuso questa prima sessione con l’ottavo e l’undicesimo tempo rispettivamente con il giovane Felipe Nasr e Felipe Massa.

La prima sessione di libere del GP di Austin è stata molto importante in quanto i piloti hanno avuto modo di testare il delta-time, una novità introdotta in seguito al terribile incidente di Jules Bianchi. Infatti, per evitare di ritrovarsi in una situazione analoga a quella di Suzuka, la FIA ha deciso che quando verranno esposte le bandiere gialle le vetture dovranno percorrere quel settore con un tempo maggiore o uguale a quello imposto dal delta-time. Per ora il sistema pare non funzione bene in quanto non tutti i piloti durante la prova hanno diminuito la loro velocità. Di sicuro la Federazione avrà del lavoro da fare per perfezionare al meglio il sistema.

-

I TEMPI DELLA PRIMA SESSIONE DI PROVE LIBERE

Pos No Driver Team Time/Retired Gap Laps

1 44 Lewis Hamilton Mercedes 1:39.941 28

2 6 Nico Rosberg Mercedes 1:40.233 0.292 32

3 22 Jenson Button McLaren-Mercedes 1:40.319 0.378 27

4 26 Daniil Kvyat STR-Renault 1:40.887 0.946 33

5 20 Kevin Magnussen McLaren-Mercedes 1:40.987 1.046 29

6 14 Fernando Alonso Ferrari 1:41.065 1.124 27

7 1 Sebastian Vettel Red Bull Racing-Renault 1:41.463 1.522 20

8 40 Felipe Nasr Williams-Mercedes 1:41.545 1.604 19

9 27 Nico Hulkenberg Force India-Mercedes 1:41.722 1.781 24

10 38 Max Verstappen STR-Renault 1:41.785 1.844 32

11 19 Felipe Massa Williams-Mercedes 1:41.907 1.966 21

12 7 Kimi Räikkönen Ferrari 1:41.965 2.024 23

13 13 Pastor Maldonado Lotus-Renault 1:42.329 2.388 28

14 99 Adrian Sutil Sauber-Ferrari 1:42.333 2.392 23

15 11 Sergio Perez Force India-Mercedes 1:42.359 2.418 23

16 21 Esteban Gutierrez Sauber-Ferrari 1:42.516 2.575 24

17 3 Daniel Ricciardo Red Bull Racing-Renault 1:42.598 2.657 5

18 8 Romain Grosjean Lotus-Renault 1:43.229 3.288 26

F1 | GP USA – Libere 1, Hamilton davantiF1Sport.it - F1 Formula 1 F1 Tecnica F1 News Team Analisi


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog