Magazine Motori

F1 | La Ferrari F138 con gli “Strakes”

Da Tony77g @antoniogranato

F1Sport.it

Roma, 28 febbraio 2013 – La Ferrari quest’oggi ha riproposto una soluzione che aveva già provato brevemente nella scorsa sessione di test: un piccolo stabilizzatore.

La soluzione ci ricorda in parte quanto applicato in campo aerodinamico su alcuni aeromobili. Nella foto sotto un esempio di piccolo stabilizzatore “strakes” montato su un aeromobile modello MD80. Questi in campo aeronautico fungono da stabilizzatori e limitano il crearsi di turbolenze in particolari condizioni.

md80_2_2

La Ferrari sembra essersi ispirata un pò a questa soluzione, installando lateralmente al musetto della Ferrari F138 dei profili leggermente incurvati, con la funzione appunto di aiutare a stabilizzare l’avantreno della vettura e a deviare i flussi  per non creare elevate turbolenze in quella zona.

md80_f138 copia

La stessa soluzione, a sorpresa, è apparsa anche sulla Mercedes W04 di Lewis Hamilton, vedi [foto] a dimostrazione che i team in queste fasi della stagione si studiano e cercano di riprodurre le soluzione che giudicano più interessanti e funzionali.

 

Twitter:

@f1sportit

@antoniogranato

F1 | La Ferrari F138 con gli “Strakes”F1Sport.it - F1 Formula 1 F1 Tecnica F1 News Team Analisi


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines