Magazine Motori

F1 – Qualifiche GP Cina : Storico Rosberg – Storica Mercedes

Da Postscriptum

F1 – Qualifiche GP Cina : Storico Rosberg – Storica Mercedes

L’ UBS CHINESE GRAND PRIX è cominciato all’insegna di Hamilton e della McLaren che durante le libere è stato davanti a tutti 2 turni su 3, incalzato e punzecchiato continuamente dal compagno di squadra Button e dalle 2 Mercedes. Tuttavia sopraggiunge anche la notizia che, causa la sostituzione del cambio, Hamilton verrà arretrato di 5 posizioni in griglia.
La qualifica quest’oggi decreta Pole man per la prima volta in carriera Rosberg, irraggiungibile, seguito da Hamilton che penalizzato domani cederà la posizione in griglia a Schumacher : Prima volta nella storia la prima fila è Mercedes! Malino le Ferrari che recuperano rispetto ai GP passati, ma mostrano ancora problemi di carico aerodinamico. Clamoroso l’11° posto di Vettel che viene eliminato al 2° turno.

Vediamo cosa è successo :

Sessione Q1 : Prima fase che vede il duello tra Hamilton, Webber, Kobayashi e Vettel. Indietro le Ferrari 10^ e 15^. Ultimi 2 minuti dello step infuocati che vede la lotta tra Perez 1°, Alonso 2° e Massa 5° che battagliano con un set di gomme soft ! Tensione al box di Vettel che 15° sfiora di poco l’eliminazione. Vergne fuori paga la pochissima esperienza sul circuito dato che non vi ha mai girato prima d’ora.

Sessione Q2 : Si riparte con il cielo sempre più grigio e tutti i piloti con gomme morbide! Le Mercedes di Rosberg e di Schumacher stabilmente prime fino a 3 minuti dalla fine di questa sessione si ritrovano attaccate da Massa e da Alonso. Il pilota brasiliano della Ferrari tuttavia non riesce a fare un giro efficace e si ritrova 12° e fuori dal prossimo turno! Clamoroso Vettel, che non ce la fa a passare al turno successivo e che dopo 41 gran premi non passa alla Q3.

Sessione Q3 : Bellissimo all’inizio l’on board di Rosberg, che spara un tempone di mezzo secondo più forte di Schumacher ed Hamilton, e che fa notare quanto sia tecnico questo circuito e quanto sia diventato nero il cielo! A 2 minuti dalla fine tutti provano ad attaccare quell’ 1’35’’121, ma pare non all’altezza dei rimasti. Finisce con Rosberg 1°, Hamilton 2°, Schumacher 3° seguito da Kobayashi, Raikkonen, Button Webber, Perez e Alonso.

Prima fila tutta Mercedes domani che si candida come la vettura da battere in questo gran premio. La vettura, grazie alla particolare aerodinamica sfrutta al massimo la pista e si avvantaggia nei 2 lunghi rettilinei del circuito. Se si risolvessero i gravi problemi di usura gomme che riscontrano sempre si potrebbe pensare alla vittoria!

Ancora problemi di aerodinamica per la Ferrari che in questo GP si presenta con delle alette laterali in grado di aumentarne il carico! Massa, intervistato, sostiene che la macchina comunque è migliorata “inspiegabilmente”  rispetto agli altri gran premi.

La RedBull, che in questo weekend ha testato diverse configurazioni di posizionamento dello scarico, accusa problemi di carico e di stabilità al retrotreno con conseguenti problemi di interpretazione della traiettoria ottimale.

Domani il gran premio sarà davvero elettrizzante con molti piloti chiamati alla rimonta!

Ecco a voi i risultati visibili anche sul sito ufficiale www.formula1.com

F1 – Qualifiche GP Cina : Storico Rosberg – Storica Mercedes


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog

Magazines