Magazine Motori

F1 | Test Bahrain, Day 1: Brutto inizio per la Ferrari

Da Tony77g @antoniogranato

Luca SarperoF1Sport.it

27 Febbraio 2014 – E’ iniziata stamattina l’ultima sessione di test, prima dell’inizio del mondiale di Formula 1, in programma sul circuito di Sakhir in Bahrain.

F1 | Test Bahrain, Day 1: Brutto inizio per la Ferrari
Il miglior crono è nelle mani di Sergio Perez sulla Force India con un distacco netto su tutti gli altri. Il messicano ha percorso un buon numero di giri (37) ma è molto probabile che nel team di Mallya abbiano preferito testare la prestazione sulla qualifica rispetto alla gara. Solito stakanovista Rosberg su Mercedes autore di ben 64 tornate e autore del secondo miglior tempo davanti a Magnussen (Mclare) anch’egli impegnato in un long run.

Segnali di ripresa dai team motorizzati Renault. Ricciardo ha compiuto 32 giri sulla RB10 e, nonostante uno stop prolungato, ha potuto portare a termine il programma della mattinata. Anche in Toro Rosso si è potuto lavorare senza particolari problemi, mentre in casa Lotus si è dovuto fare un lavoro sul software di gestione dell’elettronica della vettura di Maldonado. Tempo perso a parte, il venezuelano è riuscito a scendere in pista e a raccogliere dati importanti.

Piccolo campanello dall’allarme per la Ferrari. Kimi Raikkonen ha compiuto solamente 12 giri (quello che ha girato meno) a causa di problemi di natura elettronica che hanno rallentato il lavoro in questa prima parte di giornata. Al momento nel box Ferrari si lavora per poter permettere a Raikkonen di proseguire i test.

Seguiranno aggiornamenti

F1 | Test Bahrain, Day 1: Brutto inizio per la FerrariF1Sport.it - F1 Formula 1 F1 Tecnica F1 News Team Analisi


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :