Magazine Creazioni

FAI -Fondo Ambientale Italiano

Da Emmetipassioni
LA MIA PRIMA GIORNATA FAI DI PRIMAVERA

FAI -Fondo Ambientale Italiano
ATRI , Teramo 22 marzo 2015
Avevo a disposizione ben 16 siti d'interesse tra cui sceglierenella città di Atri "Città Ducale"e ho scelto oltre alla Cattedrale Santa Maria Assunta e al Teatro Comunale,
 l'Antica Filanda Fioranelliche mi ha colpita particolarmenteper il suo FILO conduttore
(II fiber artist Massimo Desiato si relaziona con l'Antica Filanda Fioranelli di Atri, per cui cura un progetto di rivalutazione emozionale degli spazi, con una installazione permanente, che con rispetto fa rivivere un luogo della memoria caro alle tradizioni della sua terra).
FAI -Fondo Ambientale Italiano
FAI -Fondo Ambientale Italiano

FAI -Fondo Ambientale Italiano

La filatrice


FAI -Fondo Ambientale Italiano

La filatrice con i suoi FILI rossi


FAI -Fondo Ambientale Italiano

La filatrice con su tutte le rocche


FAI -Fondo Ambientale Italiano

Visite guidate a cura degli  Apprendisti Ciceroni: Istituto di Istruzione Superiore " A.Zoli"


FAI -Fondo Ambientale Italiano

In secondo piano la Binatrice e aspo

FAI -Fondo Ambientale Italiano

FAI -Fondo Ambientale Italiano

In primo piano  la carda e dietro il divisore


FAI -Fondo Ambientale Italiano

FAI -Fondo Ambientale Italiano

FAI -Fondo Ambientale Italiano


Il divisore proveniente da Calle Mosso, Biella


Un FILO conduttore rosso che parte dall'antica pratica della transumanzaper passare attraverso la tosatura primaverile
e la filanda.
FAI -Fondo Ambientale Italiano

Non potevo non vederla .. . . .
non potevo non vedere i luoghi dove anticamente
 la gente d'abruzzo cardava, filava e binava la lana.. . . .
non potevo non vedere dove il vello di pecora diventava
 un FILO di lana!!

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Dossier Paperblog