Magazine Cultura

Father Murphy – Pain Is On Our Side Now

Creato il 05 febbraio 2014 da Iyezine @iyezine
Father Murphy – Pain Is On Our Side Now - Un Interessante Ascolto Per Chi è Sempre Stato Affascinato Dalle Musiche “altre” - Boring Machines / Aagoo Records &l;
  • HOME
  • recensioni
    • Indie
    • Rock n Roll
    • Black Music
    • Pop / Folk
    • Elettronica
    • Metal
  • articoli
  • news
  • libri
  • interviste
  • podcast
    • Rock n Roll
    • Black Music
    • Elettronica
  • 7 pollici
  • Fumetti
  • LivE Reports
  • IyeLab
    • Iye Comics
    • Iye Art
    • Iye Stories
  • archivio
    • Archivio2012
    • Archivio2011
    • Archivio2010
    • Archivio2009
    • Archivio2008
    • Archivio2007
  • chi siamo
  • contatti

Recensione

Home > Recensioni > Father Murphy – Pain Is On Our Side Now

http://www.iyezine.com/media_foto/2013/Father-Murphy_Pain-Is-On-Our-Side-Now.jpg indie Pain Is On Our Side Now Father Murphy

Father Murphy – Pain Is On Our Side Now

5 Febbraio 2014 A cura di:

Francesco Cerisola

Father Murphy - Pain Is On Our Side Now

Father Murphy
Pain Is On Our Side Now

2014 - Boring Machines / Aagoo Records
Voto : 7.50 / 10

Tag: avantrock avantrock dark dark psichedelia psichedelia

2014-02-05 00:00:00 Francesco Cerisola

A due anni dall'ultimo Anyway Your Children Will Deny It e a nemmeno dodici mesi dal disco di remix, gli italianissimi Father Murphy (ormai duo e non più trio -pare che abbia lasciato Vittorio De Marin) ritornano con i quattro (più due) brani di Pain Is On Our Side Now. L'ep, in uscita per Boring Machines e Aagoo Records, si compone di due vinili monofaccia da 10” grazie alla quale, oltre ai quattro brani incisi, è possibile, facendo suonare i due dischi contemporaneamente, ottenere due tracce extra (nate dalla sovrapposizione delle precedenti).

Il clarinetto sinuoso e caldissimo di Let The Wrong Rise With You (a suonarlo c'è Gianni Giubilena Rosacroce), accompagnato da scarne ritmiche granitiche e sonorità scurissime, apre l'ep e inchioda subito l'ascoltatore. Bones Got Dry, in seconda posizione, adagiandosi a neri rumori di fondo, incedere marziale e inquietanti incursioni vocali, lascia spazio a They Will All Fail You (voci sconnesse che si inseguono, drones alle spalle e un inatteso stato di immanenza che si scompone nelle urla conclusive) e al più che rarefatto svilupparsi di Despite All The Grief (un procedere costante di rumori quasi impercettibili).
L'unione di A1 e B1, invece, restituendo (come era prevedibile) ben più che la somma delle singole parti, si tramuta in un sovrapporsi di umori schizofrenici adagiato su un tappeto sonoro orrorifico e tormentato. Allo stesso modo A2 e B2 danno vita a un imprevedibile e allucinato brano dalle tinte scure.
I quattro (più due) brani presentati dai Father Murphy vanno a formare un ep che vale assolutamente la pena avere. Non è il solito lavoro di intermezzo fra un disco e l'altro utilizzato come “tappabuchi”, ma un qualcosa di compiuto e in grado di vivere con orgoglio di vita propria. Insomma, non solo una chicca per collezionisti, ma anche un interessante ascolto per chi è sempre stato affascinato dalle musiche “altre”.
Tracklist:
A1. Let The Wrong Rise With You
A2. Bones Got Dry
B1. They Will All Fail You
B2. Despite All The Grief
X1. Let Them All Fail With You (A1+B1)
X2. Grieving For Our Bones (A2+B2)
FATHER MURPHY - Facebook

Commenti:

Al momento non ci sono commenti. Lascia il primo commento completando il form qui sotto.

Cosa ne pensi ? Lasciaci un commento.....

Nome* Email Commento* La capitale d'italia?* (write 'roma' minuscolo)
Father Murphy – Pain Is On Our Side Now

Iyezine report 2013

Invio Pdf via email €1,00 EUR Invio Cartaceo €6,00 EUR

Secondo noi potrebbe piacerti anche:




Father Murphy – Pain Is On Our Side Now

Altre Sezioni:
Netlabels
Tour Diaries
Cinematic Blog
Riviera 2011

In Your Eyes:
Contatti
Chi Siamo
Iscriviti alla Newsletter
Web Design

Social:
Facebook
Trovaci su Google+Twitter
Feed Rss


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog

Magazine