Magazine Diario personale

Faticose ricerche

Da Astonvilla

FATICOSE RICERCHESpesso,noi che viviamo nell'opulento occidente dove se abbiamo bisogno di qualcosa basta uscire di casa e comprarla,a Cuba ci imbattiamo in situazioni che invece ci fanno capire come spesso la vita da quelle parti puo' rivelarsi un po' piu' complicata,e questo anche avendo un po' di denaro in saccoccia.Ad aprile quando ero giu' decidiamo di andare al mare,la Favola ha un paio di costumi che oramai sono un po' datati e usurati,anche perche' come sapete bene hanno il vizio di prestarsi le cose fra amiche.Comunque dico,"che problema c'e'? "Andiamo in una tienda e compiamo un bikini".Si...te atreves.Abbiamo,in scooter,girato tutte le tiendas di Las Tunas e abbiamo trovato solo qualche costume da bagno che avrebbe potuto andare bene per la zia Mariuccia ma sicuramente no per una bella ventenne.In tutta la citta' non c'e' un bikini,non dico un bel bikini ma semplicemente un bikini.Allora abbiamo fatto un giro dai bandoleros de la calle e da chi vende abbigliamento aumma aumma.....nada.Ho detto la cosa a un tizio che conosco da un decennio da cui di solito trovo tutto,la bicicletta alemanna ad esempio la comprai da lui.Anche lui non ha aveva nulla e solo 3 giorni dopo mi e' venuto a cercare,aveva una borsa con un bel bikini rosso,di quelli a 3 pezzi in quanto c'era anche una specie di velo da mettere attorno alla vita,il tutto piuttosto caro ma quello c'era.Insomma per trovare qualcosa di decente ci abbiamo messo 3 giorni,e coi soldi in tasca.Stesso discorso per la catena e il lucchetto per la bicicletta,parlo di quella plastificata che si usa per legare la bicicletta da qualche parte perche' non te la rubino.Niente in nessuna tienda tunera,niente por la calle,sono riuscito a trovarla da un benzinaio alcuni km fuori citta' verso Camaguey dopo una lunga ricerca.Resto dell'idea che se un giorno ci consentissero di avere un attivita' il primo che riesce a mettere su una ferramenta attrezzata si fa i soldi a palate.....proprio a palate.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :