Magazine Società

Felicità: star bene con

Creato il 29 gennaio 2011 da Federicobollettin
Quarta domenica del Tempo Ordinario (Mt 5,1-12)
Ecco la proposta di Gesù: passare dal monte dei 10 comandamenti (se non fai questo, fai peccato!) al monte delle Beatitudini (se vuoi essere felice, prova a fare così!)
Come se dicesse: Se vuoi essere felice, scegli volontariamente di condividere quello che sei e quello che hai, così da sperimentare la bellezza della fraternità, qui in questa terra. Nell'ora del bisogno, ci sarà sempre qualcuno accanto a te!
Ma come? Quelli che ho aiutato di più, alla fine mi hanno voltato le spalle!
Beatitudine, felicità. Come si raggiunge?
Qualcuno mi ha detto: se vuoi rincorrerla non la prenderai mai, quando meno te lo aspetti, lei ti conquisterà!
Felicità. Meta personale o cammino comunitario?
Terapia di perfezione individuale o percorso di condivisione?
Eterno dilemma: devo prima stare bene io (con me stesso)o devo far star bene (aiutare) gli altri?
Terza via: stare bene con gli altri.
Un'immagine: due mani che si prendono, due mani povere, sporche, delicate o callose, in quel contatto la felicità, in quel sostegno.
Felici son sempre gli altri?
Beato te che hai un lavoro a tempo indeterminato!
Beato te che hai vinto al lotto!
Beato te che hai una famiglia, una casa, un permesso di soggiorno...
Comunque, il commento di Alberto Maggi è sempre molto illuminante!

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazine