Magazine Poesie

Fermarsi all'inferno.

Da Costantino Posa
FERMARSI ALL'INFERNO.
Ho immaginato all'inferno
tre amici vestiti di nero.
Si coprono le spalle impauriti.
Non si aspettano nulla.
La paura di vivere e condividere
li ha portati lì.
A tratti sorridono,
cercano anche di dialogare tra loro.
Ma non hanno avuto il tempo.
Il solo ricordo
è uno scoppio lontano.
Si sentono appagati
senza mai capire
perché son nati.
Mentre gli incubi
arrivano di notte.
Non lasciano dormire
e senza giustificazioni
dicono:
" Perché l'hai fatto?"
Senza mai provare
il dolore con gli altri.
I confini del mondo
son fatti per viverci dentro
e i colori ... son tanti.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines