Magazine Festival

Festival MINIMONDI: dal 17 marzo al 1° aprile

Da Pupottina
Festival MINIMONDI: dal 17 marzo al 1° aprileSta per iniziare la XII Festivaldi letteratura e illustrazione per ragazzi a Parma e provincia dal 17 marzo al primo aprile.
Cosa troveremo in questo Festival? - La Mostra “Ilmondo di Oz” di Olimpia Zagnoli - Laboratori e incontri con gli editori: Babalibri,B edizioni design, Biancoenero, EL, ElectaKids, Gallucci, Jaca Book, NuoveEdizioni Romane, orecchio acerbo, Panini, Piuma, Prìncipi & Princípi,Salani| Workshop di giovani designer e illustratori: Chiara Armellini,Bomboland, Lorenzo Bravi, Umberto Mischi, Giulia Sagramola, Olimpia Zagnoli
Minimondi, Festival di letteratura eillustrazione per bambini e ragazzi da 3 a 19 anni, torna a Parma e in provincia dasabato 17 marzo a domenica 1 aprile 2012 con numerosi appuntamenti. L’ edizione 2011 ha coinvolto 30.000ragazzi, quasi 7.000 adulti e 150 scuole, dalle materne alle superiori, nelcorso di 150 appuntamenti che si sono tenuti in città e in numerosi Comuni. Ideato nel 2001 da Silvia Barbagallo, chelo dirige ora insieme con Paola Cantarelli, con l’obiettivo di promuovere estimolare la lettura tra i giovani, Minimondi vuole avvicinare scrittori,illustratori ed editori a bambini e ragazzi, annullando le distanze tra autorie lettori attraverso incontri, presentazioni di libri, letture animate, mostre,atelier, laboratori di scrittura e illustrazione.Il Festival è promosso dall’omonimaAssociazione, con il sostegno di Comune e Provincia di Parma e Regione EmiliaRomagna.
Oltre quaranta gli ospiti di questadodicesima edizione: autori, illustratori, artisti, narratori, designer,attori, che saranno l’anima della manifestazione, come Stefano Bordiglioni,Umberto Mischi, Dario Moretti, Elena Peduzzi, Fabrizio Silei, Annalisa Strada,Olimpia Zagnoli.Due settimane con un ricco programma dedicatola mattina alle scuole e il pomeriggio e il fine settimana a bambini, famiglie.Come ogni anno il Bookshop di PiazzaGaribaldi (aperto ogni giorno dalle 9.30 alle 20.00, dal 10 marzo al 1° aprile)e Palazzo Pigorini ospitano numerosi incontri e laboratori. Nel territorio della provincia di Parma,Minimondi propone alcuni laboratori presso i Musei del Cibo: il Museo delParmigiano a Soragna; il Museo del Pomodoro a Corte di Giarola; il Museo delSalame a Felino; il Museo del Prosciutto a Langhirano.
Autorial Festival:Lara Albanese, Federico Appel, Iris Bonetti, Stefano Bordiglioni, Tim Bruno,Elisabetta Gnone, Dario Moretti, Fabrizio Silei, Annalisa Strada, ElenaPeduzzi, Nadia Terranova, Carmela Torelli.L’importanza dell’illustrazione viene ribaditaanche in questa dodicesima edizione di Minimondi, che ospita numerosi illustratorie designer: Chiara Armellini, Marina e Fabrizio Barbero, Domitilla Bertusi,Bomboland, Lorenzo Bravi, Michela Candi e Paola De Simone, Elena Del Vento,Francesca Di Martino, Cristian Grossi, Tinin Mantegazzi, Eleonora Marton,Umberto Mischi, Andrea Rauch, Manuela Saccani, Giulia Sagramola, OlimpiaZagnoli.
La Mostra Minimondi 2012 ospita pressoPalazzo Pigorini a Parma, in Strada della Repubblica n. 29, la mostra “Il mondodi Oz” dell’illustratrice Olimpia Zagnoli, anche autrice del logo dellamanifestazione, artista di punta di questa dodicesima edizione che vuole darespazio ai giovani italiani emergenti. In mostra una selezione circa ventiillustrazioni alle quali l’autrice ha lavorato negli ultimi due anni. Sonoillustrazioni editoriali create per i giornali italiani e stranieri con i qualiha collaborato (The New Yorker, La Repubblica,Rolling Stone, Marie Claire), ma anche immagini di progetti paralleli comefanzine, libri per l'infanziao Timbuktu, la prima rivista su iPad per bambini."Il mondo di Oz" rappresenta il mondo della Zagnoli, fatto disuggestioni che vengono dal passato ma anche dal futuro. Ricordi d'infanzia,vecchi dischi, libri impolverati, grandi maestri come Matisse, Richard Scarry eRingo Starr.
OlimpiaZagnoliè una giovane illustratrice, reggiana di nascita e milanese di adozione, chenegli Stati Uniti è già una celebrità: i suoi disegni sono stati pubblicati suThe New York Times, The New Yorker, The Guardian. In Italia sue immagini sonostate scelte da Repubblica, Internazionale, Corriere della Sera, Rolling Stone.E’ stata anche art director di Timbuktu, la prima rivista per bambini su iPad.L’allestimento della mostra a Parma è curato da Umberto Mischi.Palazzo Pigorini, orario: lunedì e martedìchiuso; dal mercoledi al venerdì 15.30/19.00; sabato e domenica 10.00/19.30.Info 328 7826571
Laboratori,atelier, narrazioni:La natura dell’orso, laboratorio con Dario Moretti; Parolandia e Giro giroMondo, laboratori a cura di CreativaMente; Storie da mangiare e Scienza amerenda, laboratori a cura dell’Associazione Googol in collaborazione con IMusei del Cibo; C’era una volta, fiabe raccontate con le immagini da Andrea eVeronica Rauch; Il mio pianeta di animali, laboratorio di Manuela Saccani; Ilpranzo è servito e Uno zoo…nel cassetto del comò, laboratori a cura di IRENEmilia; La scala per la luna, laboratorio con l’autrice Annalisa Strada; MossyTrotter, laboratorio con l’illustratrice Eleonora Marton; Struzzo Prodigioso eOrco Grattazucca, laboratori con l’autrice Iris Bonetti e l’illustratriceFrancesca Di Martino; La storia di Rosanna detta Cappuccetto Rosso, laboratoriocon l’autore e illustratore Tinin Mantegazza; Disegnare con la fantasia e Lamaschera più buffa che c’è, laboratori a cura di Francesca Archinto; È tanto opoco?, laboratorio con gli autori Marina e Fabrizio Barbero; Il giornale dellefavole, lettura animata dell’autore Stefano Bordiglioni; I Mappamondi,laboratorio di Matteo Martignoni e Cristian Grossi di Kreativehouse. Ancora:laboratori di costruzione a cura di Ottotipi e i magici racconti di balocchiantichi a cura del Museo del Giocattolo di S.Angelo Lodigiano.
In questa edizione Minimondi vuole dareampio spazio ad alcuni giovani illustratori/designer che sperimentano ericercano nuove forme e tecniche di comunicazione, portando il loro contributoartistico in tutto mondo. Per farli conoscere anche ai più piccoli, haorganizzato laboratori presso Palazzo Pigorini:Un mostro di rabbia, di ChiaraArmellini; Stamattina sono un fumetto, di Giulia Sagramola; Disegnare lamusica, di Olimpia Zagnoli e Green Like July; Pennarelli automatici, di LorenzoBravi; Carta e Capelli, di Marina e Fabrizio di Bomboland; Il pasticcio diCiccialessa di Anna Gerboni; Teste matte, di Umberto Mischi, che è anche il coordinatoredella sezione.
Novità Minimondi ospita l’ anteprima diElectaKids, collana che esordisce quest’anno (in libreria dal 13 marzo) concirca 10 titoli tra activity book, favole e libri artistici. Destinata ai piccolida 4 a 10anni, per stimolare la loro fantasia, si rivolge anche al pubblico dei grandi,che potranno valorizzarne gli spunti creativi nell’interazione libro-bambino ecogliere i contenuti formativi nelle storie e nei temi proposti (l’ecologia, ilriciclo, il rispetto per l’ambiente o per il ‘diverso’).ElectaKids partecipa al Festival con duelaboratori, l’uno tratto da Il mio album dei colori per imparare a dipingere diPascale Estellon e curato da Paola Noè; l’altro tratto da Mimmi e Momi.Un giorno speciale, con testi di EleonoraDi Blasi, e curato da Paola Noè con la partecipazione dell’illustratriceDomitilla Bertusi.
Gli editori sostenitori del festival: Babalibri,B edizioni design, Biancoenero, EL, ElectaKids Gallucci, Jaca Book,NuoveEdizioni Romane, orecchio acerbo, Panini, Piuma, Prìncipi & Princípi, Salani.
Il Festival Minimondi è promossodall’omonima Associazione, con il sostegno di Comune e Provincia di Parma e Regione Emilia Romagna. Il Festival èsostenuto anche da Chiesi Farmaceutici S.p.A., Greci alimentare S.p.A., Enìa,Unione Parmense degli Industriali, Gazzetta di Parma, I Musei del Cibo dellaProvincia di Parma e Associazione Googol.
L’ingresso è libero per incontri,laboratori e attività. Prenotazioni al numero 328 7826571 oppuretramite la mail [email protected]Informazioni: Festival Minimondi presso Bookshop Minimondi Piazza Garibaldi Parma | Tel: 3287826571Programma sul sito web www.minimondi.com

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :