Magazine Lifestyle

Festività giapponesi giugno-dicembre

Creato il 12 dicembre 2010 da Yokoso
Lo so, lo so, sono pigra, avevo promesso di fare un post, ogni mese, sulle festività giapponesi, del mese stesso, ma... vista la mia pigrizia e la mia memoria inesistente, il risultato è che, mi son fermata a maggio -__-.
Ora.
Vediamo se riesco a rimediare in qualche maniera.
In giugno non ci sono festività nazionali, ma, comunque, è il periodo in cui cominciano i matsuri nei vari templi, per capirci, si potrebbero definire come le nostre feste rionali, ovvimente in versione più grande.
Luglio:
Terzo lunedì di luglio, la festa del mare (Ocean's day, Umi no hi), è una festa nazionale di nascita recente, si è svolta per la prima volta nel 1996. Soi festeggia il Giappone come nazione marittima, ringraziando il mare per i suoi doni e la sua prosperità.
Agosto
6-8 agosto, Tanabata, festa delle stelle e dei desideri (non è una festa nazionale ma dovevo scriverla). E' la festa che celebra la famossima leggenda dei due amanti (Hikoboshi, ovvero la stella Altair e Orihime, ovvero la stella Vega) che  divisi dalla via lattea a cui è concesso d'incontrarsi una sola volta l'anno, la notte del 7 agosto. C'è l'usanza di scrivere i propri desideri su strisce di carta che poi verranno appese a delle canne di bambu appena fuori dalla porta di casa o alle finestre.
Settembre
Il terzo lunedì di settembre è la giornata nazionale del rispetto per gli anziani (keiro no hi). Scusatemi, ma non riesco a trovare informormazioni a riguardo, se non, che è nata nel 1966 e che fino al 2003 si festeggiava il 15 settembre. Sta di fatto, che il Giappone è una nazione dove la longevità è molto alta.
23 settembre, equinozio d'autunno (shubun no hi), festa nazionale dal 1948.  Si festeggia  il cambio di stagione, e l'usanza è di recarsi nei cimiteri a trovare i propri cari e a purificare le tombe, con dell'acqua.
Ottobre
Secondo lunedì d'ottobre, giornata dello sport (taiiku no hi), festa nazionale sin dal 1966. E' una giornata dedicata al benessere e allo sport, molte scuole organizzano dei giochi sportivi simili a mini olimpiadi, in quanto la festa è nata due anni dopo le olimpiadi do tokyo (1964), appunto per commemorare quel periodo.
Novembre
3 novembre festa della cultura (Bunka no Hi), festa nazionale nata nel 1948. E' la giornata della cultura, della costituzione e della pace. 
23 novembre, festa del ringraziamento per il lavoro (Kinro kansha no hi), festa nazinale dal 1948. Nell'antichità era una giornata per celebrare il raccolto del riso, ma dopo la seconda guerra mondiale, assunse il significato di pace e rispetto/ringraziamento per il lavoro di ogni cittadino.
Dicembre
23 dicembre, compleanno dell'imperatore, festa nazionale.
Festività giapponesi giugno-dicembre
immagine presa da
http://anhellica.deviantart.com/
informazioni prese da diversi siti nella rete.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

A proposito dell'autore


Yokoso 8 condivisioni Vedi il suo profilo
Vedi il suo blog

L'autore non ha ancora riempito questo campo L'autore non ha ancora riempito questo campo L'autore non ha ancora riempito questo campo

I suoi ultimi articoli

Vedi tutti

Magazines