Magazine Ecologia e Ambiente

Fiera Internazionale del Birdwatching e del Turismo Naturalistico

Da Imaginitaly

Fiera Internazionale del Birdwatching e del Turismo NaturalisticoLa 5^ edizione della Fiera Internazionale del Birdwatching e del Turismo Naturalistico si tiene a Comacchio, in provincia di Ferrara, da giovedì 30 aprile a domenica 2 maggio 2011.

Il villaggio espositivo, situato sull’argine Fattibello, comprende una superficie totale di 12000 mq e gli espositori presenti saranno 120. I prodotti e le merci esposte riguardano il mondo del turismo naturalistico in generale e del birdwatching: fotografia, ottica, abbigliamento, equipaggiamento e strumentazioni, editoria del settore. Tra i mezzi di trasporto in esposizione: veicoli elettrici, roulotte, caravan e camper. Saranno inoltre presenti e rappresentati negli stands associazioni, enti di parchi naturali e consorzi, comuni, province e regioni.

La sezione speciale della fiera di quest’anno è dedicata allo slow tourism, in cui troveranno spazio i mezzi di trasporto a scarso impatto ambientale e le idee per unturismo eco-sostenibile: cicloturismo, turismo nautico e fluviale, attrezzature per la pratica degli sport all’aria aperta, nonché proposte per itinerari enogastronomici e culturali e di tratte mediamente poco battute ma molto interessanti per chi ama un tipo di viaggio alternativo.

Nei giorni della fiera saranno attivi servizi speciali e gratuiti: escursioni guidate all’interno del parco naturale del Delta del Po, laboratori didattici per grandi e piccoli, corsi di birdwatching e workshop di fotografia.

Tra gli eventi collaterali, il Festival del documentario naturalistico e alcune Mostre di fotografia. La Fiera è aperta dalle 10 alle 19. Il costo dell’entrata è di 3 €, gratuita per i bambini sotto i 14 anni.

Come arrivare
Auto: Comacchio si raggiunge con l’autostrada A 13 (Bologna – Padova), uscendo alla svincolo Ferrara Sud e proseguendo con la Superstrada per Portogaribaldi, uscita Comacchio.
Treno: le stazioni ferroviarie più vicine sono quelle di Ravenna e Ferrara, dotate di servizio bus e taxi.
Aereo: Gli aeroporti più prossimi sono quelli di Bologna, Venezia e Verona. Dagli aereoporti è possibile giungere alla stazione dei treni delle rispettive città tramite bus o navette.

 


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :