Magazine Architettura e Design

Fontana di Piazza delle Cinque Scole

Creato il 23 giugno 2014 da Alexplini

Fontana cinque scolela fontana in Piazza delle Cinque Scole.

 

Anche denominata Piazza Giudea (o Giudia); conserva ancora la denominazione toponomastica di provenienza, dalla quale fu rimossa nel 1888 in seguito alla demolizione del Ghetto e trasferita nei depositi comunali.

Fontana cinque scole 2
Fontana cinque scole 3

Nel 1924 il catino e il balaustro vennero utilizzati per una nuova fontana presso la chiesa di S. Onofrio al Gianicolo e nel 1930 venne ricostruita in via del Progresso oggi piazza delle Cinque Scole.

Fontana cinque scole 4
Fontana cinque scole 6

E’ a pianta mistilinea allungata, come i due gradini di base, ed è considerata una delle più felici invenzioni di Giacomo della Porta, realizzata dallo scalpellino Pietro Gucci nel 1593 con il marmo bianco proveniente dal tempio di Serapide al Quirinale.  Al centro della vasca un balaustro sostiene un catino a pianta circolare ornato di quattro mascheroni che versano nel bacino sottostante l’acqua dello zampillo centrale.

Fontana cinque scole 7
Gli stemmi Boccapaduli, Planca Incoronati, Iacovacci e Altieri si riferiscono ai magistrati capitolini in carica nel terzo trimestre del 1593

 

Fontana cinque scole 5


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog