Magazine Media e Comunicazione

Formula 1, Gran Premio Usa in diretta su Rai 1, Rai HD e Sky Sport F1 HD

Creato il 17 novembre 2013 da Digitalsat

Formula 1, Gran Premio Usa in diretta su Rai 1, Rai HD e Sky Sport F1 HDIl campione non è sazio. Sebastian Vettel, che il titolo mondiale se lo è conquistato con tre gp d'anticipo, dimostra di avere grinta da vendere e conquista l'ottava pole position della stagione (la 44esima in carriera) beffando il compagno di squadra Mark Webber d'un soffio all'ultimo giro (1'36''338 contro 1'36''441 dell'australiano). Sesto tempo per la Ferrari di Fernando Alonso che partirà in terza fila, mentre Felipe Massa, al suo penultimo gran premio in Ferrara esce in Q2 e partirà 14esimo per un problema alla macchina.
Tra le due Red Bull e la Ferrari di Alonso ci sono Grosjean, Hulkenberg e Hamilton. La grinta di Vettel è senza precedenti. Chris Horner, team principal della Red Bull ai microfoni di Sky Sport F1 HD lo definisce «cannibale», uno che «non lascia nulla a nessuno». Ed in effetti il tedesco anche sul circuito texano dimostra la sua sete di vittorie.  «Sono contento - le parole del tedesco in conferenza stampa - il vento è cambiato molto e ha influenzato la prova. Ho fatto un buon tentativo alla fine per portare la macchina in pole position e stare davanti a Mark (Webber, ndr). Non vedo l'ora che arrivi la gara».
Partirà in terza fila la Ferrari di Fernando Alonso dopo che in Q2 aveva addirittura fatto segnare il terzo tempo.  La casa di Maranello è ancora in corsa per il titolo costruttori. «Dobbiamo battere le Mercedes - le parole dell'asturiano - dobbiamo arrivare davanti a loro. Ho fatto un buon giro in Q2, abbiamo avuto qualche difficoltà e già pensavamo a domani, alla scelta delle gomme. Dieci gradi in più o in meno di temperatura dell'asfalto possono cambiare la prestazione. Dobbiamo creare le condizioni per fare una buona gara».
Di difficoltà, e non poche, ne ha avute Felipe Massa, uscito in Q2 e che partirà dalle retrovie.  Il brasiliano, al termine delle qualifiche è molto deluso: «Non c'è spiegazione - dice - è un problema che non funziona da ieri pomeriggio. Dobbiamo capire qual'è il problema perchè è una pista che mi piace, mi piace questo posto, ma c'è qualcosa che non va». «Ho provato tutto il possibile - ha aggiunto Massa - ma la macchina è lentissima e poi Fernando non ha lo stesso problema. Quindi non so, dobbiamo capire e verificare tutto della macchina per la gara e vedere se troviamo qualcosa, altrimenti la gara sarà un disastro». Il sabato di qualifiche si era aperto con la sorpresa Bottas, con il finlandese della Williams il più veloce in Q1.

IL GP DEGLI USA IN DIRETTA SU SKY SPORT F1 HD

Sky Sport F1 HD | Palinsesto Gp Usa Formula 1 (14 - 17 Novembre 2013)
Il Mondiale di Formula 1 si sposta in Texas per la penultima tappa della stagione, con il Circuit of The Americas, a Austin, che sarà decisivo per il secondo posto nella classifica costruttori, conteso da Mercedes e Ferrari. Il Gran Premio degli Stati Uniti sarà in diretta a partire da giovedì 14 e fino a domenica 17 novembre su Sky Sport F1 HD (canale 206) e sui 9 canali del mosaico interattivo in Alta Definizione.
Conquistato il titolo, Vettel cerca l'ottava vittoria consecutiva, che consentirebbe al tedesco di battere il record di Michael Schumacher: la storia dei due verrà messa a confronto in una delle clip in programma nel weekend di Sky Sport F1 HD. Si parlerà anche di mercato, con il passaggio di Massa alla Williams e le voci su Kevin Magnussen verso McLaren.
Come sempre, ad affiancare Carlo Vanzini in telecronaca e Sarah Winkhaus nel Paddock, ci saranno Jacques Villeneuve, Marc Gené (dal box Ferrari) e Luca Filippi. Non mancheranno le interviste esclusive e gli aggiornamenti in tempo reale di Antonio Boselli e Mara Sangiorgio. Alle interviste, si alterneranno le scenografie tridimensionali dello "Sky box" condotto da Fabiano Vandone e Marta Abiye, che sveleranno tutti i segreti dell'aerodinamica attraverso le grafiche tridimensionali della Realtà Aumentata.
Questa tappa godrà di una copertura straordinaria  solo su Sky Sport F1 HD (canale 206), che farà vivere ancora una volta l'esperienza del Mondiale come mai prima d'ora in tv grazie al mosaico interattivo in Alta Definizione. È la potenza del tasto verde, che consente di vivere la gara su ben nove canali live per diventare registi delle proprie emozioni.

Formula 1, Gran Premio Usa in diretta su Rai 1, Rai HD e Sky Sport F1 HD

Oltre al canale principale con la diretta di prove libere, qualifiche e gara, 3 le camere On Board del mosaico per salire in macchina insieme ai piloti e vivere il GP come in un videogame (inoltre, attraverso il Voting di Sky*, una delle tre prospettive la sceglie chi guarda il Gran Premio da casa); Pit lane, per essere sempre in corsia e spiare le mosse degli avversari; Live Timing, il canale con i tempi ufficiali; Race Tracker, per sapere in ogni momento la posizione delle monoposto sul tracciato; i quattro mini schermi del Race control (con il live di Sky Sport F1 HD, uno delle On Board, il Live Timing e il Race Tracker); gli higlights con i momenti salienti del Gran Premio sempre aggiornati. Come sempre, il mosaico sarà disponibile anche in differita sia per le qualifiche del sabato che per la gara della domenica.
Domenica 17 novembre, si parte alle 18.25 con il Paddock Live di un'ora e mezza che anticipa la gara del Gran Premio degli Stati Uniti, in programma alle 20. Al termine, alle 22, tutti i commenti e le interviste al podio nel Paddock Live (alle 22.30, il Paddock Live Ultimo Giro).
Sarà possibile rivedere la gara grazie alle 2 differite in onda alle 23.05 e all'1.30, con l'opportunità di accedere anche in questo caso ai 9 canali del mosaico interattivo in Alta Definizione.

Inoltre, martedì 19 Novembre, "Fever" proporrà il meglio del weekend concentrato in 26', con le più belle clip, le interviste, le curiosità e una mini sintesi del Gran Premio. Un programma a tutto ritmo per chi vuole rivivere le emozioni del weekend.
Come tutti i Gran Premi del Mondiale, sarà "infinito" grazie alle tre rubriche di approfondimento che, a partire da domenica, analizzeranno la gara appena conclusa:

  • Race Anatomy, in onda il lunedì, è l'approfondimento del giorno successivo al GP a cura della redazione di Sky Sport F1 HD, con l'analisi dei temi più scottanti e curiosi del weekend. Testimonianze e pareri di ospiti ed esperti prestigiosi saranno gli elementi costanti dello studio condotto da  Marta Abiye e Fabiano Vandone.
  • Fever, ogni martedì, proporrà il meglio del weekend concentrato in 26', con le più belle clip, le interviste, le curiosità e una mini sintesi del Gran Premio. Un programma a tutto ritmo per chi vuole rivivere le emozioni del weekend.
  • Fast Track, trasmesso in tarda serata la domenica dopo ogni GP, sintetizza e concentra l'adrenalina della gara in 15', con il meglio del Gran Premio dall'accensione del semaforo alla bandiera a scacchi e le più belle immagini, le voci dalla pista, il suono dei motori e tanta musica.

Sky Sport F1 HD è anche online su Sky.it (www.sky.it/f1): un'area interamente dedicata con notizie, approfondimenti, fotogallery e pagine specifiche riservate a ciascun pilota del Circus, a ogni scuderia e a ogni circuito. Una particolare attenzione è dedicata ai numeri, con risultati, classifiche e statistiche dettagliate per ogni GP e per tutti i protagonisti del Mondiale, oltre a un approfondito archivio di dati storici. Inoltre, attraverso il link: http://fantagp.sky.it, la possibilità di accedere al Fanta GP, un fantasy game ad alta velocità che ti trasforma nel proprietario e manager di una scuderia virtuale di F1. Obiettivo, scegliere di Gran Premio in Gran Premio piloti, team, gomme per conquistare punti e primeggiare nelle diverse classifiche del gioco.
Inoltre, su Facebook (https://www.facebook.com/SkySportF1HD) e Twitter (https://twitter.com/SkySportF1HD) gli appassionati potranno continuare a vivere l'emozione della F1 molto più da vicino. La community potrà soddisfare le proprie curiosità e raccontare la propria passione attraverso gli approfondimenti, le news, le classifiche e l'interazione diretta con gli esperti Sky. Con l'hashtag ufficiale #SkySportF1HD si potranno commentare live i weekend di gara e interagire in tempo reale con i programmi televisivi.
*Vota l'Onboard Sky
Prima del Gran Premio, durante Sky Paddock, con il tasto verde o via sky.it è possibile votare il pilota a cui dedicare il canale On Board Sky (canale disponibile solo via Mosaico):

  • Vengono proposti 6 piloti tra quelli a cui FOM dedica un segnale Onboard;
  • Lo spettatore può scegliere il proprio preferito (via decoder/tasto verde o via web);
  • Il pilota che ha ricevuto più voti può essere seguito sul canale Onboard Sky per tutto il Gran Premio (se il pilota con più voti si ritira, viene sostituto dal secondo con più voti, ecc...).

Prima del termine di Sky Paddock, il conduttore comunica il pilota a cui verrà dedicato il canale Onboard Sky.

LA GUIDA TV AL WEEKEND DI FORMULA 1 SU SKY SPORT F1 HD
Articolo di Simone Rossi - Digital-Sat.it 

DOMENICA 17 NOVEMBRE 2013

  • Ore 18.25: Paddock Live Gara (diretta)

  • Ore 20.00: Gara Formula 1  (diretta)
    in replica integrale alle 23.05 e 01.30 con l'opzione del mosaico interattivo HD
    altra replica integrale alle ore 04.00 

  • Ore 22.00: Paddock Live Post Gara (diretta)

  • Ore 22.30: Paddock Live Ultimo Giro (diretta)
    in replica integrale alle ore 01.00, 03.30

IL GRAN PREMIO DEGLI USA IN DIRETTA SULLA RAI

Formula 1, Gran Premio Usa in diretta su Rai 1, Rai HD e Sky Sport F1 HD

Saranno nove i Gran Premi che Rai Sport seguirà in diretta: Cina, Spagna, Canada, Ungheria, Italia, Singapore, Giappone, Stati Uniti e Brasile. Tutte le altre gare in programma, saranno visibili in differita integrale di tre ore. Confermate le rubriche "Pit Lane", in onda su Rai2 e "Pole Position" su Rai2 e RaiHD, per vivere le emozioni delle qualifiche e approfondire i pre e post gara.
Tra le tante novità, da segnalare la nuova rubrica "Parco Chiuso", dove attraverso il contributo di ospiti e opinionisti sarà possibile rivivere tutte le emozioni del Gp appena concluso. La conduzione delle rubriche sarà affidata a Franco Bortuzzo, il telecronista sarà Gianfranco Mazzoni supportato dal commento tecnico di Ivan Capelli, Giancarlo Bruno, Giorgio Piola e le interviste saranno a cura di Ettore Giovannelli e Stella Bruno. 

Gli eventi per mancanza dei diritti internazionali saranno criptati da Rai. Ovviamente la 'codifica' riguarda la platea satellitare che non accede tramite il sistema TivùSat, l'unico con cui è possibile seguire tutta la programmazione dei canali generalisti senza interruzioni. Questo vale anche per gli abbonati Sky che durante il periodo di 'oscuramento' si troveranno in video una schermata totalmente blu.

Domenica 17 Novembre 2013

  • ore 19.00 Studio Pole Position
    diretta su Rai 2, Rai HD e Rai 2 HD (canali 2, 501 e 502 del digitale terrestre)
    Conduce: Franco Bortuzzo
    Dalla griglia: Ettore Giovannelli, Giorgio Piola, Giancarlo Bruno

  • ore 20.00 F1: Gp Stati Uniti: Gara
    diretta su Rai 2, Rai HD e Rai 2 HD (canali 2, 501 e 502 del digitale terrestre)
    Telecronaca: Gianfranco Mazzoni, Ivan Capelli, Giancarlo Bruno, Giorgio Piola
    Interviste: Ettore Giovannelli, Stella Bruno

Articolo di Simone Rossi
per "Digital-Sat.it"
(twitter: @simone__rossi)

F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, GRAND PRIX e marchi associati sono marchi registrati da Formula One Licensing BV, una società del gruppo Formula One.

Formula 1, Gran Premio Usa in diretta su Rai 1, Rai HD e Sky Sport F1 HD


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog