Magazine Cucina

Frittelline di basmati, ortiche e cruschi

Da Jo
Frittelline di basmati, ortiche e cruschi Eheheh, oggi niente zuppa, stiamo all'asciutto in ogni senso, perciò vi propongo uno sfizio, tutto ciò che è fritto è sempre più buono, chissà come mai.
Il riso basmati è una varietà di riso profumato, se non vi piace usate un normale riso bianco oppure integrale. Alla mancanza di cruschi ovviate con pomodori secchi, oppure contattate l'azienda che li produce, ormai sapete dove trovare l'indirizzo. Un etto di cruschi vi basteranno per un sacco di ricette. Pesano nulla, sono leggeri come piume. Le ortiche sostituitele con spinacini o erbette.
Io ho messo il timo, ma utilizzate pure un'altra erba aromatica, o di più, secondo il vostro gusto.
Due uova sono troppe, eliminate un albume, comunque regolatevi secondo la loro grandezza e la densità del composto.
Friggete queste frittelline in poco olio in una padella antiaderente, devono risultare come delle gallette, piuttosto piatte e croccanti.
Ricetta vegetariana (senza 'nduja) adatta persino a un picnic, ammesso che il tempo consenta colazioni al sacco.
Sono anche un valido appetizer. Con queste dosi si formano 25 frittelle.
Ancora una volta abbinamento con una birra, Nebra, un'ambrata a 8°, ad alta fermentazione. Prodotta artigianalmente in Italia da 32 via dei birrai, fine e delicata è gradevolmente fruttata al naso, senza essere esagerata in bocca.
Frittelline di basmati, ortiche e cruschi
Dosi per 4
-ricetta-
240 g riso basmati
50 g ortiche
2 peperoni cruschi
50 g formaggio grattugiato
2 uova
1 cucchiaino di 'nduja, o sambal o peperoncino
olio arachidi
sale
Frittelline di basmati, ortiche e cruschi Sciacquo sotto acqua corrente il basmati poi lo lesso in acqua bollente salata.
Nel frattempo sbollento le ortiche, le scolo, le strizzo e le trito.
Elimino il picciolo ai cruschi e li frullo assieme a qualche foglia di sedano.
In una boule mescolo il riso con cruschi, ortiche e formaggio, il timo sfogliato, un bel mazzetto, un uovo intero e un tuorlo, la 'nduja, regolo di sale e lascio che il tutto si raffreddi stendendolo su un vassoio.
Frittelline di basmati, ortiche e cruschi Formo quindi con le mani umide delle polpettine piatte dosandole con un cucchiaio, scaldo un sottile velo d'olio di arachidi in una padella e ci rosolo le gallette, girandole solo quando hanno fatto una bella crosticina.
Le metto ad asciugare su fogli di carta da cucina e le servo, magari accompagnandole con una salsina leggera di yogurt e erbe aromatiche, oppure ketchup, maionese, passatina fresca di pomodori.
Per noi, oggi, yogurt e senape.
OT
Ci ho preso gusto coi fuoritema, quasi quasi ne faccio una rubrica periodica "l'O(ff) T(opic) del giorno". Oggi, da cinefila qual sono, non posso non segnalarvi un grande film in programma stasera alle 21 su Sky Cinema Cult, l'ultima fatica che David Cronenberg, uno dei miei registi preferiti, ha presentato l'anno scorso a Cannes. E' Cosmopolis, tratto dall'omonimo libro di Don DeLillo e recitato magistralmente da Robert Pattinson supportato da Paul Giamatti e Juliette Binoche, notamment.
Non è un film facilissimo, è di grande impatto ma soprattutto molto attuale. Sono felice di poterlo registrare per poterlo rivedere 'enne volte' nelle sere in cui alla tv non c'è molto da scegliere. Se masticate bene l'inglese gustatevelo in versione originale....
Frittelline di basmati, ortiche e cruschi

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog