Magazine Borsa

Ftse Mib: settimana di forti vendite

Da Finanza E Dintorni @finanzadintorni

Il Ftse Mib ha chiuso la seduta a 21.015 punti, registrando un -1,84%.

Il bilancio settimanale è pari ad un -4,57%.

La scorsa settimana proposi un target al calo in atto:

“In buona sostanza: target 21.550 con possibili estensioni verso area 21.100.”.

Grafico:

FTSE MIB - Sforamento canale rialzista

FTSE MIB – Sforamento canale rialzista

Magari sbaglio, ma sembra proprio che non fosse poi una ‘topica’ così ‘clamorosa’ (com’è stata descritta in un commento) la mia previsione di una discesa tra la fine di Novembre e la prima metà di Dicembre.

In sole due settimane s’è persino passati dal timore di perdere il treno del rialzo a quello che possa essere sbagliato salirci ad un prezzo sensibilmente sceso.

Dall’euforia al panico, passaggio emotivo tipico della finanza comportamentale; stati d’animo comprensibili, sia chiaro, ma sconvenienti nella finanza, settore in cui è indispensabile basarsi esclusivamente sulla razionalità.

Ed è in modo razionale che proseguiamo nella nostra analisi.

Dal grafico è evidente come il mercato stia mettendo sotto grande pressione la trendline inferiore del canale rialzista di medio periodo.

Al momento non è possibile parlare di rottura convinta ma di semplice sforamento.

Tuttavia, preoccupa la chiusura settimanale vicina ai minimi che, spesso, ne anticipa ulteriori nel corso della successiva.

Sarebbe stato tutto più semplice nel caso di una chiusura in buon recupero nella seduta odierna ma, si sa, il mercato non si muove a nostro piacimento.

Restano comunque ampiamente valide le argomentazioni che mi avevano portato a definire la correzione in corso come occasione di ingresso:

  • stagionalità favorevole (Ottobre-Aprile);
  • carenza di alternative;
  • politica monetaria espansiva;
  • trend primario rialzista.

In un simile contesto ed in una situazione di evidente panico, al di là di eventuali code ribassiste velenose, ogni momento è buono per una violenta ripresa degli acquisti.

Code velenose che, se rientrano rapidamente, non devono preoccupare gli investitori di medio periodo.

Riprendiamo le estensioni di Fibonacci pubblicate la scorsa settimana:

FTSE MIB - Estensioni di Fibonacci

FTSE MIB – Estensioni di Fibonacci

Superata l’estensione del 100%, Fibonacci ci indica come prossimo livello area 20.737 punti (161,80%).

Personalmente non ricordo di aver mai assistito ad una rottura decisa dell’estensione del 161,80%.

Probabilmente sarà anche successo qualche volta, ma sicuramente ciò rappresenta un evento alquanto raro, ed è noto che il compito di chi investe è ‘semplicemente’ quello di ricercare lo scenario più probabile.

In buona sostanza, la mia visione è la seguente: in un contesto in cui comunque ogni momento è buono per una improvvisa quanto decisa  ripresa degli acquisti anche in modo inosservante dei riferimenti tecnici, appare possibile una prosecuzione del calo fino ad area 20.737 punti (estensione del 161,80% di Fibonacci), ma improbabile una rottura convinta della stessa.

Per quanto ovvio, segnali di recupero da parte della borsa americana costituirebbero elemento favorevole anche per la nostra piazza.

Permane una visione positiva di medio periodo.

Riccardo Fracasso


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Ftse Mib: qualche vendita sulla resistenza

    Ftse Mib: qualche vendita sulla resistenza

    Il Ftse Mib ha chiuso la seduta a 23.507 punti, registrando un -0,53%. Il bilancio settimanale è pari ad un -1,08%. Grafico: Ftse Mib – Resistenza area 24.080 A... Leggere il seguito

    Da  Finanza E Dintorni
    BORSA, ECONOMIA, FINANZE
  • Ftse Mib: un minimo crescente

    Ftse Mib: minimo crescente

    Il Ftse Mib ha chiuso la seduta a 23.538 punti, registrando un +0,61%. Il bilancio settimanale è pari ad un +0,13%. Luglio si conclude con un +4,8% complessivo. Leggere il seguito

    Da  Finanza E Dintorni
    BORSA, ECONOMIA, FINANZE
  • Ftse Mib: analisi grafica

    Ftse Mib: analisi grafica

    Il Ftse Mib ha chiuso la seduta a 23.705 punti, registrando un -0,45%. Il bilancio settimanale è pari ad un +0,71%. Grafico: Ftse Mib  La scorsa settimana:... Leggere il seguito

    Da  Finanza E Dintorni
    BORSA, ECONOMIA, FINANZE
  • Ftse Mib: settimana debole

    Ftse Mib: settimana debole

    Il Ftse Mib ha chiuso la seduta a 23.248 punti, registrando un -0,46%. Il bilancio settimanale è pari ad un -1,93%. Grafico: Ftse Mib L’indice continua a... Leggere il seguito

    Da  Finanza E Dintorni
    BORSA, ECONOMIA, FINANZE
  • Ftse Mib in caduta libera

    Ftse caduta libera

    Il Ftse Mib ha chiuso la seduta a 21.746 punti, registrando un -2,83%. Il bilancio settimanale è pari ad un -6,46%. Nell’analisi della scorsa settimana, si... Leggere il seguito

    Da  Finanza E Dintorni
    BORSA, ECONOMIA, FINANZE
  • Ftse Mib: introduciamo una nuova forchetta

    Ftse Mib: introduciamo nuova forchetta

    Il Ftse Mib ha chiuso la seduta a 21.993 punti, registrando un -0,93%. Il bilancio settimanale è pari ad un +1,14%. Da diverso tempo le nostre analisi... Leggere il seguito

    Da  Finanza E Dintorni
    BORSA, ECONOMIA, FINANZE
  • Ftse Mib: tonfo nel finale

    Ftse Mib: tonfo finale

    Il Ftse Mib ha chiuso la seduta a 21.472 punti, registrando un -3,18%. Il bilancio settimanale è pari ad un -2,37%. La scorsa settimana, nell’identificare una... Leggere il seguito

    Da  Finanza E Dintorni
    BORSA, ECONOMIA, FINANZE

Magazines