Magazine Cinema

Furore - John Ford (1940)

Creato il 22 aprile 2015 da Lakehurst
(Grapes of wrath)
Visto in Dvx.
Furore - John Ford (1940)
La depressione e i dust bowl stanno distruggendo l'Oklahoma (come in "Interstellar"), i contadini migrano verso la California, pubblicizzata da migliaia di volantini che promettono lavori ben pagati. La famiglia Joad decide di fuggire quando il figlio maggiore tornerà a casa dopo essere stato rilasciato dalla prigione (dove scontava una pena per omicidio).
La fuga si rivelerà più lunga, più dura e più mortale del previsto, ma quel che è peggio una volta giunti in California il lavoro non sarà così abbondante e fiumi di derelitti si accamperanno fuori della città aspettando che qualcosa cambi.
Da un romanzo di Steinbeck (scrittore che adoro, ma curiosamente non ho mai letto "Furore") pubblicato solo un anno prima, Ford cerca di trarne un film sociale che abbia un impatto tanto maggiore quanto vicino agli eventi narrati (non so come fosse la situazione lavorativa nel 1940, ma la depressione venne completamente superata solo dalla guerra e i dust bowl finirono nel 1939). L'intento sembra proprio quello di fare un intervento di critica e un mockumentary basandosi su un libro di grande successo.
L'impianto steinbeckiano è evidente. Non c'è una storia precisa, ma c'è la descrizione di piccole vite senza eventi importanti, ci sono una carrellata di personaggi umanissimi ricchi di sentimenti (per lo più inespressi), c'è una famiglia che vive l'uno dell'altro e c'è un senso generale di sconfitta e rivalsa, di ingiustizia e lotta per riemergere.
Tutto questo in un romanzo (se scritto da dio naturalmente) può rendere benissimo, ma a mio avviso in un film non ce la fa.
Il film scorre bene e lo si guarda volentieri se si è nel mood giusto, Ford non è l'ultimo degli arrivati e Fonda (pur avendo una faccia troppo pulita per il suo personaggio) è totalmente in parte; però appare lento, spesso esageratamente enfatico, spesso può sfociare nella noia.
Bello, ma il cinema non è il mezzo adatto per questa storia.
PS: in Italia fu censurato perché troppo pessimista, quando uscì ne vennero tagliate diverse parti; ma anche la versione originale fu edulcorata, la scena finale fu rigirata costruendo il noto (e statico) monologo finale, molto diverso dalla potente scena prevista da Steinbeck.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Ford Awards 2014: i libri

    Ford Awards 2014: libri

    La trama (con parole mie): come di consueto, e malgrado nel corso di questo duemilaquattordici abbia portato a casa un numero di letture all'attivo inferiore... Leggere il seguito

    Da  Misterjamesford
    CINEMA, CULTURA
  • Ford Awards 2014: le serie tv

    Ford Awards 2014: serie

    La trama (con parole mie): è il momento di assegnare uno dei Ford Awards più importanti, quello dedicato alle serie tv. Così come per i libri, anche i serial... Leggere il seguito

    Da  Misterjamesford
    CINEMA, CULTURA
  • Ford Awards 2014: i film che non vedrete nelle sale italiane

    Ford Awards 2014: film vedrete nelle sale italiane

    La trama (con parole mie): alle spalle - più o meno - i bagordi natalizi, ecco giungere prontamente la classifica dedicata alle pellicole non uscite nelle sale... Leggere il seguito

    Da  Misterjamesford
    CINEMA, CULTURA
  • Ford Awards 2014: i film (N°15-11)

    Ford Awards 2014: film (N°15-11)

    La trama (con parole mie): continua la carrellata dedicata al meglio del duemilaquattordici, con una seconda cinquina che passa direttamente dal mondo colorato ... Leggere il seguito

    Da  Misterjamesford
    CINEMA, CULTURA
  • John Wick

    John Wick

    Regia: Chad StahelskiOrigine: USA, Canada, CinaAnno: 2014Durata: 101'La trama (con parole mie): John Wick è un ex sicario, forse il più letale che si possa... Leggere il seguito

    Da  Misterjamesford
    CINEMA, CULTURA
  • John Wick (2014)

    John Wick (2014)

    Sì, lo sappiamo ormai tutti che gennaio è il periodo in cui si fanno i compiti pre-Oscar. Ma vorremmo dimenticarci della tamarreide? Giammai! Leggere il seguito

    Da  Babol81
    CINEMA, CULTURA
  • Road to the Oscars: Academy VS Ford

    Road Oscars: Academy Ford

    La trama (con parole mie): appuntamento fisso di questo periodo dell'anno nonchè evento mediatico principe del mondo della settima arte, la Notte degli Oscar... Leggere il seguito

    Da  Misterjamesford
    CINEMA, CULTURA