Magazine Creazioni

Furoshiki :fatti una borsa senza ago e filo

Da Cinzialesjolies

furoshiki_how

Il "Furoshiki"  è la stoffa quadrata che utilizzano per  avvolgere e  confezionare i regali in Giappone.
Tradizionalmente si usavano quadrati di tessuto  in cotone e seta, ma oggi si utilizzano anche materiali sintetici come il rayon o il  nylon.

In Giappone quando si porta un regalo a qualcuno lo si porta in furoshiki, idea geniale merito della  cultura giapponese, che  promuove la cura per l'ambiente e la riduzione dei rifiuti, utilizzando la tecnica simile all’ origami.  Può essere usato per confezioni regali, fare la spesa o semplicemente come decorazione.  La sua versatilità permette di avvolgere qualsiasi cosa a prescindere dalla sua forma e dimensione.

Se volete utilizzare questa tecnica per farvi una borsa al volo in rete troverete tantissimi video tutorial ve ne suggerisco qualcuno:
Questo Video  in 20 minuti mostra in quanti modi si possono creare delle borse Furoshiki  e lo fa in modo molto esplicativo .

Oppure se avete fretta e dovete uscire per una serata speciale con una borsettina da abbinare al vostro abito in 53 secondi potete impararlo qui

Preferite cimentarvi in questa tecnica con degli schemi??

Questo  è il sito adatto per chi preferisce imparare seguendo degli schemi : http://furoshiki.com/techniques  cliccando su ogni disegno troverete il passo passo per la realizzazione di borse e regali confezionati con questa tecnica e molto altro.

Ora le mie conclusioni: trovo deliziose queste borsette se confezionate in dimensioni non esagerate perchè mantengono la loro struttura, tenete presente che per avere un ottimo risultato dovete utilizzare tessuti leggeri altrimenti i nodi che si trovano all’interno della borsa diventano ingombranti.

Le borse grandi vanno ben riempite perchè non vi troviate con una borsa floscia sulla spalla (poco carina da vedere) soprattutto se poi l’appoggiate da qualche parte e vi ritrovate con un pezzo di stoffa “buttato lì”.Infatti i Giapponesi utilizzavano il Furoshiki per avvolgere i loro abiti e trasportarli allo spogliatoio.

Quello che non amo di queste borse sono i nodi sul fondo che diventano un po’ d’impiccio soprattutto per chi come me butta di tutto all’interno delle borse e passa poi il tempo a “ravanare” alla ricerca dell’oggetto introvabile.

Trovo invece fantastica la versatilità del Furoshiki che permette di avvolgere qualsiasi oggetto ed è un modo originale per confezionare regali, evitando carta o sacchetti di plastica che poi finiscono nei rifiuti ciò può contribuire a ridurre l’impatto nell’ambiente. Inoltre potrete utilizzare foulard o pezzi di tessuto che magari giacciono nei vostri cassetti inutilizzati.

cagnolino logo [320x200]

Technorati Tag: furoshiki,borse,nodi,tessuto,nylon,seta

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog