Magazine Cinema

Genesis – When In Rome 2007

Creato il 20 agosto 2012 da Maxscorda @MaxScorda

20 agosto 2012 Lascia un commento

Genesis - When In Rome
Se c’e’ un genere musicale nel quale mi ritrovo e al quale resto fedele nei decenni, e’ il rock progressivo. Ho avuto buoni maestri che in gioventu’ me lo fecero conoscere ed apprezzare ma mi sorprendo ancora oggi trovare in quelle moderne sinfonie, il meglio che l’ultimo barlume di civilta’ ha saputo produrre, vette che appaiono irraggiungibili anche senza cadere nella trappola della nostalgia di un vecchio appassionato di musica.
Parra’ strano quindi che non straveda per i Genesis  e per quanto essi abbiano nel loro bagaglio storia, nazionalita’, capacita’, estro ed inventiva da renderli tra i preferiti, non hanno saputo pizzicare le mie corde nel modo giusto, non sempre almeno. Malgrado questo non posso certo  esimermi dal piazzarli nell’Olimpo delle grandi prog-band di sempre.
Quando fu teletrasmesso un estratto di questo live, ne rimasi affascinato, molto per confronto con la robetta odierna ma non solo, laddove l’impatto emozionale non e’ secondo ad un passato che seppur remoto, ancora racconta come un tempo girassero le cose.
Concerto evento tenutosi a Roma gratuitamente, attrasse al Circo Massimo una marea di persone, cinquecentomila per l’esattezza che fecero da cornice imponente ed importante nell’effetto desiderato dalla produzione di maestosa partecipazione.
Viene da se’ che uno spettacolo del genere lo si guarda con due cuori, uno della nostalgia perche’ lo show sa riservare grandi momenti e tante emozioni col materiale anni ’70, senza tralasciare certi episodi del decennio successivo come "No son of mine".
Se faccio parlare il cuore dell’ascoltatore invece le cose non sono cosi’ luminose.
Il difetto principale che nelle arti tutte e’ un peccato piu’ che mortale, e’ la mancanza di passione.
Professionalita’, esperienza certo ma non c’e’ magia, non c’e’ gioia, non c’e’ voglia di stupire superandosi.
Collins ci prova anche a fare il mattatore con risultati alterni e non sempre convincenti ma in Banks e Rutherford non una scintilla nello sguardo, non un lampo nelle dita affidandosi soltanto all’esperienza ben piu’ che decennale.
Alla fine resta la testimonianza di un evento piu’ storico che memorabile per un doppio DVD che supera ampiamente la sufficienza ma non arriva all’eccellenza, nemmeno dal punto di vista tecnico con audio nella norma e regia fiacca e poco incisiva.
A questo proposito il vero valore aggiunto che eguaglia il valore del concerto, e’ il terzo DVD del cofanetto, quello col "making of" del concerto, dalla primo abbraccio dei tre dopo tanti anni, passando per i problemi umani, artistici, tecnici dei tre e le difficolta’ organizzative e logistiche.
Un vero e proprio resoconto di come si organizza dal nulla un tour di questa portata.
Alla fine e’ stato un buon acquisto ma non so dire se l’amaro che resta dipende dalla pietra tombale su un’era o su un prodotto con molto cervello ma poco cuore.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • "To Rome with love"

    Rome with love"

    Venerdì esce al cinema To Rome with love e io venerdì sono al cinema.Non mi fa impazzire Woody Allen, ci sono suoi film che ritengo davvero belli, altri come... Leggere il seguito

    Da  Odette
    CINEMA, CULTURA
  • To Rome with Love

    Woody Allen Ahimè, stavolta hanno ragione. Accade spesso che la critica sia più severa con un film di quanto dovrebbe; anche quando è un film di tipo, per così... Leggere il seguito

    Da  Giorgioplacereani
    CINEMA, CULTURA
  • To Rome With Love

    Rome With Love

    Non amo i mezzi termini o i giri di parole, quindi esprimo subito il mio pensiero, come tale, ovviamente, opinabile: To Rome with Love, scritto e diretto da... Leggere il seguito

    Da  Af68
    CINEMA, CULTURA
  • To Rome with Love

    Rome with Love

    Eccomi! Non potevo resistere a "To Rome with Love" del mitico Woody Allen con il nostro Roberto Benigni.Sono pienamente soddisfatta di aver visto questo film... Leggere il seguito

    Da  Annanihil
    CINEMA, COMMEDIA, CULTURA
  • The Walking Dead incontra [Rec] in questo nuovo poster di [Rec] Genesis

    Walking Dead incontra [Rec] questo nuovo poster Genesis

    Negli Usa il terzo capitolo della saga horror spagnola [Rec] è stato rilasciato in Video on Demand, il 7 settembre sarà distribuito nei cinema, ma nel... Leggere il seguito

    Da  Frenckcinema
    CINEMA, CULTURA
  • [rec]3 genesis

    [rec]3 genesis

    Regia: Paco PlazaInterpreti: Leticia Dolera, Diego Martin.Trama: Clara e Koldo sono giovani, belli, ed innamorati. Finalmente è arrivato il loro giorno speciale... Leggere il seguito

    Da  Beatrixkiddo
    CINEMA, CULTURA
  • When the Lights Went Out

    When Lights Went

    Gran Bretagna 2012 Titolo Originale: When the Lights Went Out Regia: Pat Holden Cast: Kate Ashfield, Nicky Bell, Alan Brent, Claire Catterson, Jacob Clarke,... Leggere il seguito

    Da  Shaqino
    CINEMA, CULTURA