Magazine Consigli Utili

Giovani in Italia: i dati Istat su formazione e lavoro

Da Adrybyg @adrybyg

Nel suo ultimo rapporto presentato lo scorso fine maggio, l’Istat afferma che la situazione attuale di istruzione e lavoro in Italia è carente, e coinvolge sia le nuove che le vecchie generazioni.

L’Istituto italiano di statistica ha registrato, nel mese di giugno, 22.970 occupati. Il numero rappresenta sì una crescita 11 mila unità rispetto allo stesso mese del 2011, ma esprime anche un calo dello 0,1% rispetto a maggio 2011, un valore percentuale che corrisponde a circa 29 mila unità. Questo calo ha riguardato in particolare le donne.

Per quanto riguarda il tasso di occupazione, è pari al 56,9%, mentre quello di disoccupazione si attesta al 10,8%. Il numero dei disoccupati in Italia è pari a 2.792 unità: la cifra cresce del 2,7% e cioè di 73 mila unità rispetto a maggio dell’anno scorso. Tale aumento riguarda sia gli uomini sia le donne. Per quanto riguarda i giovani, nella fascia di età 15-24, l’incidenza dei disoccupati sul totale di quelli occupati è pari al 34,3%, in lieve calo rispetto a maggio scorso. I giovani disoccupati rappresentano il 10,1% della popolazione di questa fascia di età.

Direttamente proporzionali sono le retribuzioni che, rispetto a maggio 2011, diminuiscono dell’1,4%; la medesima variazione si registra anche per il costo del lavoro. In particolare, si osservano cali marcati nel comparto delle attività finanziarie e assicurative e in quello delle attività professionali, scientifiche e tecniche, a causa della netta riduzione della componente relativa a premi e gratifiche.

La situazione è ovviamente dovuta all’attuale crisi economica, che sta travolgendo un po’ tutti i Paesi d’Europa e che riguarda anche formazione e lavoro. Le prospettive per una ripresa veloce sono attualmente improbabili, dal momento che i giovani, la forza lavoro emergente, versano in grandi difficoltà. Il panorama italiano si differenzia in primo luogo per i bassi livelli d’istruzione della popolazione rispetto ai trend europei, oltre che per early school leavers, cioè i giovani appartenenti alla fascia 18-24 anni che abbandonano gli studi senza aver conseguito un diploma di scuola media superiore. Ma anche per i laureati la situazione non è rosea, dal momento che nonostante la superiore formazione resta difficile trovare lavoro in diversi settori.

Le novità contenute nella riforma varata dal governo, comunque, riguardano anche i problemi di istruzione e lavoro. La riforma incide sul contatto di apprendistato, sottoscrivibile solo per periodi superiori a sei mesi. Per i contratti a tempo determinato, invece è stata eliminato il cosiddetto causalone e la durata massima è stata portata a dodici mesi, senza che venga apposta la causale all’atto della stipula.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Giovani talenti: Morfosis

    Giovani talenti: Morfosis

    Recentemente, a una bella sfilata del gruppo I.U.De WWW.IUDE.IT siamo rimaste colpite dalla collezione Morfosis, che si caratterizza per l'originalità del suo... Leggere il seguito

    Da  Torinostyle
    LIFESTYLE, MODA E TREND
  • Istat: la popolazione omosessuale nella societa' italiana

    Istat: popolazione omosessuale nella societa' italiana

    In Italia, un milione di persone si dichiara apertamente omosessuale o bisessuale, ma la cifra sale a circa 3 milioni se si considerano anche coloro che... Leggere il seguito

    Da  Superpop
    GAY, GOSSIP, LIFESTYLE
  • Relazione ISTAT, il 36% degli italiani a “dieta"

    Relazione ISTAT, degli italiani “dieta"

    Ammonta al 35.8% la percentuale degli italiani che, a causa dei continui aumenti e della insostenibile situazione economica, si è vista costretta a tagliare la... Leggere il seguito

    Da  Nicola Spinella
    EDITORIA E STAMPA, MEDIA E COMUNICAZIONE, POLITICA ITALIA, SOCIETÀ
  • Giovani blog crescono!

    Giovani blog crescono!

    Un nuovo abito, handmade, per il nostro blog. Chi se ne era già accorto? Il nostro amato blog ormai era troppo cresciuto per vestire ancora i panni dei primi... Leggere il seguito

    Da  Annaulaola
    HOBBY, LIFESTYLE, MODA E TREND
  • Giovani talenti: All white

    Giovani talenti: white

    Abbiamo scoperto gli oggetti e i bijoux in porcellana (bianca, ovviamente) di All white (alias Daniela Orlando) in occasione di By Hand (leggi post), mostra... Leggere il seguito

    Da  Torinostyle
    LIFESTYLE
  • Giovani talenti: Torino Avana

    Giovani talenti: Torino Avana

    L'estate è arrivata, e che estate sarebbe senza un costume da bagno nuovo? Stufe dei soliti bikini e costumi interi un po' tristi, in occasione dell'ultimo... Leggere il seguito

    Da  Torinostyle
    LIFESTYLE
  • Giovani stilisti e run radio

    Giovani stilisti radio

    Domani dalle h 11.00 alle 12.00 Giovani Stilisti sarà su R.U.N. Radio – Radio Universitaria Napoletana che si può ascoltare in streaming, in diretta collegandos... Leggere il seguito

    Da  Giovanistilisti
    LIFESTYLE, MODA E TREND