Magazine Lifestyle

Giovani talenti: Picca Jewellery

Creato il 01 febbraio 2011 da Torinostyle @Torinostyle
Giovani talenti: Picca JewelleryOrecchini agrumi della linea "Frutta"
La prima volta che abbiamo visto le creazioni di Picca Jewellery è stato quest'autunno a ByHand, interessante manifestazione all'insegna del "fatto a mano" che si tiene semestralmente a Torino (leggi post): le mille forme colorate dei bijoux Picca non sono passate inosservate, sono così accattivanti che viene subito voglia di toccarle e provarle.
Giovani talenti: Picca Jewellery anello per la linea "Bio"
Abbiamo incontrato la loro creatrice Valeria Grasso, che ci ha raccontato come è nato questo marchio: da sempre affascinata dal mondo dell'arte, Valeria ha seguito corsi di disegno e pittura per poi laurearsi con la specializzazione in design, grafica e comunicazione visiva. La passione per i bijoux, nata come hobby durante il liceo, l'ha portata nel 2009 a creare Picca Jewellery.
Inizialmente si trattava per lo più di “esperimenti” con i più disparati materiali, poi nel tempo sono andati affinandosi - racconta Valeria - e così ho voluto investire in modo più consistente su questa mia passione con una vera e propria linea di bijoux, che oltre al design del prodotto cura la sua presentazione in termini di comunicazione, packaging e allestimento, tutto questo è Picca Jewellery.
Giovani talenti: Picca Jewellery
Giovani talenti: Picca JewelleryGiovani talenti: Picca JewelleryOrecchini della collezione "Cheap&Chic"
Non essendo orafa non lavoro metalli e pietre, quello che faccio è studiare forme e colori per creare qualcosa di armonioso e in qualche modo riconoscibile perché familiare, come ad esempio la collezione dedicata ai frutti - ci spiega Valeria - la maggior parte delle volte nasce prima l’idea, e poi la ricerca della materia che la esprima al meglio,  e proprio per questoi piace utilizzare materiali diversi, dal vetro alle pietre al legno.
Giovani talenti: Picca JewelleryGiovani talenti: Picca JewelleryGiovani talenti: Picca Jewellery Linea "Collane"
Tutto ciò che ci circonda può essere una fonte d'ispirazione per una nuova collezione Picca Jewellery, anche se sicuramente la natura e le sue forme hanno un ruolo importante, molti dei miei gioielli ricordano forme, colori e elementi naturali - continua Valeria - ma in generale cerco di rappresentare un’idea che può essere più o meno astratta, ma che in ogni caso possa richiamare dei significati. Quello a cui aspiro è creare oggetti emozionali.
 
Giovani talenti: Picca JewelleryGiovani talenti: Picca Jewellery Le ciliegie e le fragole della linea "Frutta"
Una collezione che attira subito l'attenzione sono gli orecchini a forma di frutto, simpatici ed eleganti, sono l'ideale per accompagnarci nell'avvicendarsi delle stagioni. Chiediamo a Valeria qual'è il frutto best seller, senza dubbio le ciliege! - risponde senza esitazione. E visto che una ciliegia tira l'altra, ecco gli indirizzi per chi volesse sfoggiare i bijoux Picca Jewellery.
Giovani talenti: Picca JewelleryGiovani talenti: Picca Jewellery Linea "Bio"
Info e acquisti : info@piccajewellery.com o sulla bacheca della pagina Facebook per ricevere il tuo gioiello direttamente a casa; se siete di Roma troverete Picca Jewellery anche alle principali fiere e vintage market oltre che in alcuni negozi, per tutte le info consultare la pagina Facebook di Picca.
Giovani talenti: Picca JewelleryGiovani talenti: Picca Jewellery

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog

Magazine