Magazine Cultura

Giovedì 23 marzo 1972 (Radio)

Creato il 23 marzo 2010 da Cbneas1968
Giovedì 23 marzo 1972 (Radio)
PROGRAMMA NAZIONALE
6,00 SEGNALE ORARIO
MATTUTINO MUSICALE (I parte)
Musiche di Rossini, Porpora, Gershwin
6,30 CORSO DI LINGUA INGLESE
a cura di Arthur F. Powell
6,54 ALMANACCO
7,00 GIORNALE RADIO
7,10 MATTUTINO MUSICALE (II parte)
Musiche di Busoni, Castelnuovo Tedesco, Chabrier, Sibelius, Berlioz
Per il Friuli - Venezia Giulia
7,15 - 7,30 GAZZETTINO FRIULI - VENEZIA GIULIA
Per l'Abruzzo e il Molise
7,30 - 8,00 MATTUTINO ABRUZZESE - MOLISANO
Per la Sicilia
7,30 - 7,45 IL GAZZETTINO DI SICILIA: prima edizione
8,00 GIORNALE RADIO
SUI GIORNALI DI STAMANE
Rassegna della stampa italiana
8,30 LE CANZONI DEL MATTINO
L'aquila (Bruno Lauzi) - La spada nel cuore (Patty Pravo) - Quelli belli come noi (Johnny Dorelli) - Domenica d'agosto (Bobby Solo) - Lisa dagli occhi blu (Enrico Simonetti) et al.
9,00 QUADRANTE
9,15 VOI ED IO
Un programma musicale in compagnia di Vittorio Sanìpoli
SPECIALE GR (10,00 - 10,15)
Fatti e uomini di cui si parla
Edizione del mattino
11,30 LA RADIO PER LE SCUOLE
(Scuola Media)
Radio chiama Scuola , a cura di Anna Maria Romagnoli
12,00 GIORNALE RADIO
12,10 SMASH ! DISCHI A COLPO SICURO
12,44 QUADRIFOGLIO
13,00 GIORNALE RADIO
13,15 IL GIOVEDI'
Settimanale in ponteradio
a cura della Redazione Radiocronache
14,00 GIORNALE RADIO
14,05 Flaminia Morandi e Pasquale Chessa presentano
BUON POMERIGGIO
Nell'intervallo (ore 15,00)
GIORNALE RADIO - CICALINO

Per il Friuli - Venezia Giulia
15,10 COME UN JUKE - BOX
a cura di G. Deganutti
15,40 DI FRONTE A QUESTO MONDO
di Giorgio Voghera
15,50 Giuseppe Verdi: IL CORSARO
Orchestra e Coro del Teatro Verdi diretti da Carlo Franci
Maestro del Coro Gaetano Riccitelli
Atto III
(Registrazione effettuata dal Teatro Comunale Giuseppe Verdi di Trieste l'8 - 3 - 1972)
16,35 - 17,00 DISCOCLUB
a cura di V. Fiandra
16,00 Programma per i ragazzi
C'E' QUALCOSA CHE NON VA ?
a cura di Silvano Balzola e Franco Ranieri
Presenta Mario Zicavo con Carla Tòdero
Regia di Fausto Nataletti
16,20 PER VOI GIOVANI
dischi a 33 e 45 pop folk underground italiani e stranieri testi tradotti novità lettere interviste mondo del lavoro e della scuola tempo libero consumi libri film giornali e anche altre cose
- Richard Benson e Mariù Safier: L.P. dentro e fuori classifica
- Paolo Giaccio: Dischi italiani
- Raffaele Cascone: LP appena usciti
Nell'intervallo (ore 17,00):
GIORNALE RADIO
18,20 COME E PERCHE'
Una risposta alle vostre domande
18,40 I TAROCCHI
Con Barbara Marchand
18,55 ITALIA CHE LAVORA
Panorama economico sindacale
a cura di Arnaldo Plateroti e Ruggero Tagliavini
19,10 LA "PRIMA" CONTESTATA
a cura di Mario Labroca
Madama Butterfly : Milano 17 febbraio 1904
19,30 TOUJOURS PARIS
Canzoni francesi di ieri e di oggi
Un programma a cura di Vincenzo Romano
Presenta Nunzio Filogamo
19,51 SUI NOSTRI MERCATI
Per il Trentino - Alto Adige
19,15 GAZZETTINO
19,30 - 19,45 MICROFONO SUL TRENTINO
Sfogliando un vecchio album del Sesino
Per il Friuli - Venezia Giulia
19,30 - 20,00 TRASMISSIONI GIORNALISTICHE REGIONALI
Cronache del lavoro e dell'economia nel Friuli - Venezia Giulia - Oggi alla Regione - Gazzettino
Per la Sardegna
19,30 IL SETACCIO
19,45 - 20,00 GAZZETTINO SARDO, edizione serale
Per la Sicilia:
19,30 - 20,00 IL GAZZETTINO DI SICILIA: quarta edizione
20,00 GIORNALE RADIO
20,15 ASCOLTA, SI FA SERA
20,20 Marcello Marchesi
presenta:
ANDATA E RITORNO
Programma di riascolto per indaffarati, distratti e lontani
21,00 GIORNALE RADIO
21,15 PARATA DI ORCHESTRE
21,45 ARCHIVI DI STATO
Storia e costume attraverso i documenti: Lucca
Programma di Antonio Pierantoni e Dante Raiteri
con la collaborazione di Vito Tirelli direttore dell'Archivio lucchese, Antonio Romiti, Giorgio Tori
22,15 MUSICA 7
Panorama di vita musicale
a cura di Gianfilippo de' Rossi
con la collaborazione di Luigi Bellingardi
23,05 GIORNALE RADIO
23,15 CONCERTO DEL CLARINETTISTA GIUSEPPE GARBARINO E DEL PIANISTA BRUNO CANINO
Musiche di Bernstein e Mendelssohn
Al termine:
I PROGRAMMI DI DOMANI - BUONANOTTE
SECONDO PROGRAMMA
6,00 IL MATTINIERE
Musiche e canzoni presentate da Giancarlo Guardabassi
Nell'intervallo (ore 6,24): BOLLETTINO DEL MARE - GIORNALE RADIO
7,30 GIORNALE RADIO - Al termine:
BUON VIAGGIO - FIAT
7,40 BUONGIORNO CON FRANK SINATRA E PAUL E LINDA MC CARTNEY
Un caffè, canzoni e poche righe
- Brodo Invernizzino
Per la Lombardia
7,40 - 7,55 BUONGIORNO MILANO
8,14 MUSICA ESPRESSO
Presenta Annarita Spinaci
8,30 GIORNALE RADIO
8,40 SUONI E COLORI DELL'ORCHESTRA (I parte)
8,59 PRIMA DI SPENDERE
Un programma di Alice Luzzatto Fegiz ed Ettore Della Giovanna
9,14 I TAROCCHI
Con Barbara Marchand
9,30 GIORNALE RADIO
9,35 SUONI E COLORI DELL'ORCHESTRA (II parte)
9,50 UNA CASA PER MARTIN (Hanno assassinato Mozart)
di Gilbert Cesbron
Traduzione di Natalia Coppini, Paola e Barbara Peroni
Adattamento radiofonico di Regina Berliri e Renato Mainardi
Compagnia di prosa di Torino della RAI con Raoul Grassilli, Marisa Belli e Carlo Bagno, Bruno Alessandro, Ludovica Modugno
Regia di Massimo Scaglione
(Edizione Massimo)
- Brodo Invernizzino
10,05 CANZONI PER TUTTI
L'appuntamento (Ornella Vanoni) - M'è nata all'improvviso una canzone (Nino Manfredi) - Sole buonanotte (I Nuovi Angeli) - 'Na sera 'e maggio (Miranda Martino) - Serenata (Tony Del Monaco)
10,30 GIORNALE RADIO
10,35 CHIAMATE ROMA 3131
Colloqui telefonici con il pubblico
Conduce Anna Benassi
Nell'intervallo (ore 11,30):
GIORNALE RADIO
12,10 TRASMISSIONI REGIONALI
12,30 GIORNALE RADIO
12,40 ALTO GRADIMENTO
di Renzo Arbore e Gianni Boncompagni, con la partecipazione di Giorgio e Franco Bracardi e di Mario Marenco
- Rizzoli Editore
13,30 GIORNALE RADIO
13,35 QUADRANTE
13,50 COME E PERCHE'
Una risposta alle vostre domande
14,00 SU DI GIRI
Is that the way (Tin Tin) - L'ultima bestia (Giorgio Gaber) - Un angelo blu (Equipe 84) - Amico (Don Backy) - W. S. Eusebio (Nino Manfredi) et al.

Per il Lazio e la Puglia:
14,00 - 14,30 GAZZETTINI REGIONALI
14,30 TRASMISSIONI REGIONALI
15,00 DISCOSUDISCO
Nell'intervallo (ore 15,30):
GIORNALE RADIO - MEDIA DELLE VALUTE - BOLLETTINO DEL MARE
Per il Trentino - Alto Adige
15,00 T.A.A. - DIBATTITO
Tavola rotonda su problemi di attualità nel Trentino - Alto Adige
Per la Sardegna
15,00 - 16,00 STUDIO ZERO
Rampa di lancio per dilettanti
Per la Sicilia
15,05 IL CONCERTO DEL GIOVEDI'
15,30 - 16,00 ZIZI
Programma per i ragazzi, di P. Taranto
16,00 Franco Torti e Federica Taddei
presentano:
CARARAI
Un programma di musiche, poesie, canzoni, teatro, ecc. su richiesta degli ascoltatori
a cura di Pier Benedetto Bertòli e Franco Cuomo
con la consulenza musicale di Sandro Peres e la regia di Giorgio Bandini.
La musica della sigla è di Gianni Mazza
Negli intervalli (ore 16,30 e 17,30):
GIORNALE RADIO (ore 16,35: CICALINO)
18,00 RADIO OLIMPIA
Uomini, fatti e problemi dei giochi di Monaco 1972
18,20 LONG PLAYING
Selezione dai 33 giri
18,40 Luigi Silori presenta:
PUNTO INTERROGATIVO
Fatti e personaggi del mondo della cultura
19,00 THE PUPIL
Corso semiserio di lingua inglese condotto da Minnie Minoprio e Raffaele Pisu
Testi e regia di Paolo Limiti
- Lubiam moda per uomo
19,30 RADIOSERA
19,55 QUADRIFOGLIO
20,10 Da Torino:
SUPERCAMPIONISSIMO
Gioco in quattro serate: Fuori il secondo
di Sergio Paolini e Stelio Silvestri
Presentano Enrico Simonetti e Miranda Martino
Orchestra diretta da Luciano Fineschi
Realizzazione di Gianni Casalino
21,00 MACH DUE
I dischi di Supersonic
La canzone del sole (Lucio Battisti) - Uomo (Mina) - Mediterraneo (Milva) - Un falco nel cielo (Osage) - Heeby jeebles (Little Richard) - Ci sono giorni (Pino Donaggio) et al.
22,30 GIORNALE RADIO
22,40 ATOMI IN FAMIGLIA
di Laura Fermi
Adattamento radiofonico di Leandro Castellani
Compagnia di prosa di Torino della RAI con Evi Maltagliati, Glauco Mauri e Franca Nuti
Regia di Giandomenico Giagni
23,00 BOLLETTINO DEL MARE
23,05 DONNA '70
Flash sulla donna degli anni Settanta,
a cura di Anna Salvatore
23,20 Dal V Canale della Filodiffusione:
MUSICA LEGGERA
24,00 GIORNALE RADIO
0,06 - 5,59 NOTTURNO ITALIANO
Musiche e notiziari in italiano, inglese, francese e tedesco
TERZO PROGRAMMA
Per la Campania
7,00 - 8,15 GOOD MORNING FROM NAPLES
Trasmissione in inglese per il personale della NATO
9,25 TRASMISSIONI SPECIALI
(sino alle 10,00)
- I vantaggi della vitamina B
Conversazione di Graziella Barbieri
9,30 Musiche di Roussel e Rivier
10,00 CONCERTO DI APERTURA
Musiche di Ciakovski e Shostakovich
11,15 TASTIERE
Musiche di Domenico Scarlatti e Johann Sebastian Bach
11,45 MUSICHE ITALIANE D'OGGI: Marcello Panni
12,10 UNIVERSITA' INTERNAZIONALE GUGLIELMO MARCONI (da New York):
Moses Abramovitz: Simon Kuznets, Premio Nobel per l'economia
12,20 I maestri dell'interpretazione
Violoncellista PABLO CASALS
13,00 INTERMEZZO
Musiche di Glinka, Mendelssohn, Chopin
14,00 DUE VOCI, DUE EPOCHE
Baritoni Riccardo Stracciari e Giangiacomo Guelfi
Ponchielli: La Gioconda: Pescator, affonda l'esca - Puccini: La fanciulla del West: Minnie, della mia casa - Puccini: Tosca: Tre sbirri, una carrozza - Giordano: Andrea Chenier: Nemico della patria - Wagner: Tannhauser: O du mein holder Abendstern
14,20 LISTINO BORSA DI MILANO
14,30 IL DISCO IN VETRINA
Musiche di Haendel e Ciaikowski
15,30 NOVECENTO STORICO
Musiche di Petrassi e Hindemith
16,30 IL SENZATITOLO
Rotocalco di varietà, a cura di Mario Bernardini
Regia di Arturo Zanini
17,00 LE OPINIONI DEGLI ALTRI
Rassegna della stampa estera
17,10 LISTINO BORSA DI ROMA
17,20 FOGLI D'ALBUM
17,35 APPUNTAMENTO CON NUNZIO ROTONDO
18,00 NOTIZIE DEL TERZO
18,15 QUADRANTE ECONOMICO
18,30 BOLLETTINO TRANSITABILITA' STRADE STATALI
18,45 MARK TWAIN, UN CONTESTATORE DELL' 800
a cura di Roberto di Pietro
Regia di Massimo Scaglione
19,15 CONCERTO DI OGNI SERA
Beethoven: Sinfonia n. 4 in SI BEMOLLE (Berliner Philharmoniker diretti da Herbert Von Karajan) - Ravel: La Valse, poema sinfonico coreografico (Los Angeles Philharmonic Orchestra diretta da Zubin Metha)
20,00 DIE ROSENKAVALIER (Il Cavaliere della Rosa)
Commedia musicale in tre atti di Hugo von Hofmannthal
Musica di Richard Strauss
Con Gundula Janowitz, Brigitte Fassbaender, Ileana Cotrubas, Veriano Luchetti, Dora Carral, Andrea Snarski, Gino Sinimberghi, Gianna Lollini, Tommaso Frascati, Vittorio Pandano
Direttore Georges Pretre
Orchestra Sinfonica e Coro di Roma della RAI
Maestro del Coro Gianni Lazzari
Nell'intervallo (ore 21,15 circa):
IL GIORNALE DEL TERZO - SETTE ARTI
Al termine dell'opera: Chiusura
-------------------------------------------------------------------------------------
Come già preannunciato ieri sera, affidiamo lo sviluppo del post odierno ad un vero e proprio testimone diretto di quei ruggenti anni '70 di RadioRAI, un amico nostro (e, speriamo, presto anche vostro) che ha affinato proprio in quel periodo, coincidente con gli anni dell'adolescenza e della prima gioventù, le sue conoscenze in fatto di musica pop - rock, da allora aggiornandosi costantemente, fino ad arrivare, in anni relativamente recenti, a calcare le scene del telequiz Sarabanda, condotto per più di sette anni su Italia 1 da Enrico Papi. Si tratta del napoletano Max D'Agata, al quale fu affibbiato dal conduttore romano il soprannome di Zeppola , e che stavolta ci offre, in modo spontaneo e gradevolmente (speriamo) colloquiale, i propri ricordi inerenti a tre programmi veramente mitici, tutti e tre andati in onda anche quel giovedì di 38 anni fa.
Vi salutiamo dandovi appuntamento a domani, ancora con la radio protagonista: parleremo di una perla della produzione legata ai servizi giornalistici.
Buona notte a tutti da
CBNeas ! ! !
P.S.: a te, Max ! ! !

Il mese di luglio è un mese particolarmente prolifico nella storia della radio italiana degli anni'70 (teniamo presente che all'epoca non esistevano ancora le radio libere, ma c'era solo la RAI). A luglio,infatti,prendono il via 3 trasmissioni cult destinate ad entrare a far parte della storia: Per Voi Giovani (4 luglio 1966), Alto Gradimento (14 luglio 1970) e Supersonic (4 luglio 1971). Le prime 2 sono partorite dalla mente fervida e creativa di un giovane D.J. foggiano di nascita ma napoletano di adozione, che non tardera' a diventare un'istituzione ed un'icona del mondo giovanile e si fara' strada in radio, in televisione ed anche nel campo musicale: Renzo Arbore.
Egli si invento' la fascia, cioe' una trasmissione quotidiana in onda sul Programma Nazionale alle 16,30 per 90 minuti. Per Voi Giovani fu presentata dalla RAI come il programma fatto apposta per evitare che i giovani spendano i soldi per il juke-box. La programmazione, infatti, era basata sulla presentazione da parte di Arbore di brani a gruppi di 3, un po' come succedeva a Bandiera Gialla, ma la differenza con il programma - cugino(primo grande successo della premiata ditta Arbore - Boncompagni) era che qui non c'era una gara, bensi una panoramica delle nuove proposte discografiche.
Il 6 luglio 1970 Arbore conduce la sua ultima puntata di Per Voi Giovani, che lascia per dare il via ad un'altra memorabile avventura radiofonica destinata a fare storia, Alto Gradimento, la cui prima puntata andra'in onda il 14 luglio 1970 alle 12,35. A PVG gli succedono,inizialmente solo alla conduzione, 2 suoi giovani redattori, Paolo Giaccio e Mario Luzzatto Fegiz, mentre x le scelte musicali (PVG Estate)sara'lo stesso Arbore ad occuparsene. Con la nuova conduzione PVG non si limita ad essere solo un programma musicale, ma apre le porte al dibattito giovanile, alle scuole occupate, alla contestazione e a tutte quelle istanze che la gestione Arbore non aveva mai preso in considerazione: novità anche per le scelte musicali, piu' vicine al progressive-rock ed alla West-Coast.
Con Giaccio e Fegiz si alterneranno al microfono Carlo Massarini(che dopo una decina d'anni diventerà Mister Fantasy), Raffaele Cascone, Massimo Villa, Claudio Rocchi, Richard Benson, Michelangelo Romano ed altri.
Giovedì 23 marzo 1972 (Radio)
All'interno di PVG, per la prima volta in una trasmissione radiofonica, si dà spazio alle inchieste giovanili: i giovani parlano in prima persona con il proprio linguaggio e con la propria spontaneita'. Carlo Massarini, in particolar modo, è il personaggio con cui la trasmissione ha fatto in breve tempo un gran salto qualitativo: quel 23 marzo del 1972 Massarini era con Cascone, Benson e Giaccio alla guida della trasmissione. Grande estimatore dei Traffic di Stevie Winwood, anche se orientato verso i gruppi rock inglesi(Yes, Genesis, Gentle Giant), era il pioniere del rock progressivo italiano e presentava i dischi con la stessa competenza e precisione che oggi si può riscontrare rivedendolo in televisione con Mister Fantasy su Raisat Extra. Cascone, invece, dava la priorità al rock mediterraneo, promuovendo gruppi d'avanguardia come gli Osanna o i Napoli Centrale.
Alto Gradimento , invece, era un'esilarante galleria di personaggi creati ed interpretati da Giorgio Bracardi e Mario Marenco che si alternavano alla messa in onda di musica internazionale ad altissimo livello scelta da Renzo Arbore e Gianni Boncompagni. Nel 1972 il sottoscritto, 15enne studente ginnasiale (per la precisione di 5a ginnasio) non si perdeva una puntata della trasmissione, fondamentale sia per la parte musicale (interessandosi di musica già da un po' di anni), sia per la parte comica, che faceva sentire male dalle risate. Come non ricordare il Colonnello Buttiglione - poi divenuto Generale Damigiani - , Max Vinella, il rag. Affastellati di Prrche' non 6 venuta?, il prof. Aristogitone, il poeta prof. Marius Marenco che cammina un po' sbilenco, con le sue poesie surreali che concludeva sempre buttandosi giu' dalla finestra, Scarpantibus e tanti altri ?
Giovedì 23 marzo 1972 (Radio)
Altro programma cult dei primi anni '70 è Supersonic - Dischi a mach due, partito alle 20,10 del 4 luglio 1971 con Piero Bernacchi al microfono e della durata di appena 20 minuti: inizialmente doveva essre un riempitivo per il periodo estivo, ma il successo fu talmente grande ed inatteso, che i dirigenti RAI lo confermarono e divenne addirittura un appuntamento musicale di riferimento degli anni'70: l'ultima puntata ando'in onda il 16 dicembre 1977. Al microfono, oltre a Bernacchi, si alternavano Antonio De Robertis, Paolo Francisci, Gigi Marziali e Paolo Testa, inizialmente annunciatori RAI, poi D.J. con una vasta preparazione musicale. Le scelte musicali, inizialmente, erano affidate al compianto Tullio Grazzini e successivamente a Tonino Ruscitto e Massimo Lazzari: esse privilegiavano brani underground sia italiani che stranieri e, di tanto in tanto, davano spazio anche alla musica più commerciale. Un'altra novità introdotta da Supersonic fu quella dei concerti dal vivo, che si tenevano ogni martedi sera in diretta dalla Sala A di Via Asiago, con la partecipazione degli esponenti di spicco della musica italiana: ricordiamo tra gli altri Lucio Battisti, Lucio Dalla, Roberto Vecchioni, i New Trolls, la Premiata Forneria Marconi, il Banco del Mutuo Soccorso e tanti altri: a livello internazionale ricordiamo il concerto con Lou Reed del 1975. Due parole anche sulla sigla, la meravigliosa ed intramontabile In A Gadda Da Vida degli Iron Butterfly, title-track del loro album d'esordio datato 1968, una splendida suite della durata di 17 minuti: in particolare la parte scelta per la sigla era un favoloso assolo di basso elettrico, opera del bassista del gruppo Lee Jordan all'epoca diciottenne. La voce della sigla era del compianto Luciano Alto, un grande professionista capostipite degli annunciatori radiofonici, che ricordiamo anche come voce di Radio Bari nel gia' citato Alto Gradimento.
Giovedì 23 marzo 1972 (Radio)
Le sensazioni dello scrivente sono quelle di una persona che era già all'epoca esperto musicale, che non si perdeva una puntata delle suddette trasmissioni registrandole su nastro e che grazie a Supersonic (che spesso e volentieri mandava in onda le lacche,ovvero le copie in anteprima dei dischi che poi sarebbero diventati grandi successi nazionali) è diventata ancora di più esperta di musica. L'auspicio del sottoscritto, oggi 23 marzo 2010, è che Supersonic possa tornare in onda con i conduttori originari, anche, al limite, per una sola serata commemorativa, per rivivere ancora una volta i meravigliosi anni'70, quando la musica aveva un valore che oggi, purtroppo, non ha piu'.
Un caro saluto ed una buona serata da Max Zeppola D'Agata e arrivederci a presto,quando avremo modo di parlare di altre produzioni radiofoniche e televisive degli anni '70 e '80.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Domenica 29 marzo 1959 (Radio)

    Domenica marzo 1959 (Radio)

    PROGRAMMA NAZIONALE6,40 PREVISIONI DEL TEMPO PER I PESCATORI6,45 LAVORO ITALIANO NEL MONDO Saluti degli emigrati alle famiglie7,15 TACCUINO DEL BUONGIORNO -... Leggere il seguito

    Da  Cbneas1968
    CULTURA, MEDIA E COMUNICAZIONE, TELEVISIONE
  • Giovedì 28 marzo 1963

    Giovedì marzo 1963

    NAZIONALEtelescuolaIl Ministero della Pubblica Istruzione e la RAI - Radiotelevisione ItalianapresentanoSCUOLA MEDIA UNIFICATAPrima classe:8,55 Italiano Prof.... Leggere il seguito

    Da  Cbneas1968
    CULTURA, MEDIA E COMUNICAZIONE, TELEVISIONE
  • Mercoledì 26 marzo 1958 (Radio)

    Mercoledì marzo 1958 (Radio)

    PROGRAMMA NAZIONALE6,40 PREVISIONI DEL TEMPO PER I PESCATORI6,45 LEZIONE DI LINGUA TEDESCA, a cura di G. Roeder7,00 SEGNALE ORARIO - GIORNALE RADIO -... Leggere il seguito

    Da  Cbneas1968
    CULTURA, MEDIA E COMUNICAZIONE, TELEVISIONE
  • Giovedì 20 marzo 1958

    Giovedì marzo 1958

    TELEVISIONEla TV dei ragazzi17,00 - 18,00 Dal Teatro del Convegno in Milano, diretto da Enzo Ferrieri ZURLI', MAGO DEL GIOVEDI' Fantasia teatrale di... Leggere il seguito

    Da  Cbneas1968
    CULTURA, MEDIA E COMUNICAZIONE, TELEVISIONE
  • Mercoledì 17 marzo 1976 (Radio)

    Mercoledì marzo 1976 (Radio)

    RADIOUNO6,00 SEGNALE ORARIO - MATTUTINO MUSICALE (Prima parte)6,25 ALMANACCO6,30 MATTUTINO MUSICALE (Seconda parte)7,00 GR 1 - Prima edizione7,10 LAVORO... Leggere il seguito

    Da  Cbneas1968
    CULTURA, MEDIA E COMUNICAZIONE, TELEVISIONE
  • Giovedì 14 marzo 1974

    Giovedì marzo 1974

    NAZIONALEtrasmissioni scolasticheLa RAI-Radiotelevisione Italiana,in collaborazione con il Ministero della Pubblica Istruzione, presenta:9,30 EN FRANCE AVEC JEA... Leggere il seguito

    Da  Cbneas1968
    CULTURA, MEDIA E COMUNICAZIONE, TELEVISIONE
  • Domenica 26 aprile 1959 (Radio)

    Domenica aprile 1959 (Radio)

    PROGRAMMA NAZIONALE6,40 PREVISIONI DEL TEMPO PER I PESCATORI6,45 LAVORO ITALIANO NEL MONDO7,15 TACCUINO DEL BUONGIORNO - PREVISIONI DEL TEMPO7,30 CULTO... Leggere il seguito

    Da  Cbneas1968
    CALCIO, CULTURA, MEDIA E COMUNICAZIONE, SPORT, TELEVISIONE