Magazine Creazioni

GITA A GALLOROSE: una bellissima giornata di sole!!!

Da Monnalisa
GITA A GALLOROSE: una bellissima giornata di sole!!! INTRODUZIONE:Nella campagna vicino a Cecina(LIVORNO), il paese definito la porta nord della Maremma, in un'azienda agricola a conduzione familiare che qui vive e lavora dal 1770, nasce nel 1997 l'idea di realizzare uno spazio dedicato soprattutto ai bambini ed a chiunque voglia vedere da vicino gli animali e conoscerli nelle loro specie e varietà.
   L'aneddoto della nascita del parco è simpatico, ma anche degno di riflessione.
Un giorno, lungo la strada che costeggia i recinti della fattoria, si fermò un'auto di passaggio ed un bambino, scendendo e vedendo un asino, esclamò con stupore: "Papà guarda... una zebra!". Per caso lo udì Massimo che, con stupore ed incredulità, pensò che poteva realizzare qualcosa per far conoscere ai giovani l'affascinante mondo degli animali con cui lui e la sua famiglia viveva e che da sempre amava.
   Il Parco Gallorose, inaugurato nel giugno 2001, modificato ed ampliato nel corso del 2006,  è divenuto un centro faunistico, ma, rimane ancora, un'azienda agricola a tutti gli effetti ove si allevano animali esotici e di fattoria con grande interesse per lo sviluppo delle razze autoctone toscane: somari amiatini, pecore pomarancine, cavallino di Monterufoli, mucca pisana, maiali di cinta senese e, in una superficie di circa 50.000 mq. di terreno - con 3,4 km di percorso attrezzato e segnalato - si possono vedere, ascoltare, osservare nei comportamenti ben 180 razze di animali: dalla gallina livornese alla zebra, dalle vacche maremmane ai cobi, dai pappagalli ara agli struzzi, scimmie, gnu, canguri, coati, lemuri, gru, cammelli, buoi dei Watussi, casuario, tucani e molti altri animali che in questa zona dal clima mite per la vicinanza dal mare (2 km), vivono in piena tranquillità ed in piacevole compagnia di specie che qui hanno sempre abitato.
   La flora del parco (14.000 piante) è varia: moltissime specie mediterranee e di tante altre aree geografiche. Caratteristici sono i vecchi attrezzi con cui si svolgevano vari mestieri, che si possono vedere percorrendo le strade dell'azienda.
  
Nel punto di ristoro sono servite pietanze veramente particolari e tradizionali di questa terra, preparate dalla titolare dell'azienda. Si possono gustare pappardelle, caserecce o lasagne al sugo di cinghiale, farfalle o tagliatelle ai funghi porcini, tortelli di ricotta e verdura al ragù di carni suine; le carni alla griglia che provengono da animali allevati nella nostra azienda (vitelli chianini o mucchi pisani, suini di razza cinta senese) i bocconcini di cinghiale nostrale con le olive nere. La cosa che però vi meraviglierà e stupirà è il grande assortimento di antipasti a cui nessuno riesce a rinunciare. Per il punto di ristoro è consigliata la prenotazioneUNA GIORNATA MERAVIGLIOSA!!!Piena di sole e spensieratezza...vi mostro un po' di foto:GITA A GALLOROSE: una bellissima giornata di sole!!!GITA A GALLOROSE: una bellissima giornata di sole!!!GITA A GALLOROSE: una bellissima giornata di sole!!!GITA A GALLOROSE: una bellissima giornata di sole!!!GITA A GALLOROSE: una bellissima giornata di sole!!!GITA A GALLOROSE: una bellissima giornata di sole!!!GITA A GALLOROSE: una bellissima giornata di sole!!!da Bologna - Firenze
Autostrada "A1" in direzione Firenze fino a prendere l'autostrada "A11" (Firenze Mare), proseguire per "Livorno - Pisa" fino a prendere l'autostrada "A12" (Genova - Rosignano M.mo) da percorrere fino alla fine, poi proseguire per "Cecina - Grosseto - Roma" sulla "E80" (SS1 Aurelia) ed uscire a "La California - Cecina Sud" direzione "Cecina" (SP39 - Vecchia Aurelia) svoltando a sinistra; dopo circa 1400 metri sulla destra c'è l'ingresso del Parco.
da Genova
Autostrada "A12" (Genova - Rosignano M.mo); dopo la fine dell'autostrada proseguire per "Cecina - Grosseto - Roma" sulla "E80" (SS1 Aurelia) ed uscire a "La California - Cecina Sud" direzione "Cecina" (SP39 - Vecchia Aurelia) svoltando a sinistra; dopo circa 1400 metri sulla destra c'è l'ingresso del Parco.
da Roma - Grosseto
Autostrada "A12" (Roma - Civitavecchia); dopo la fine proseguire sulla "E80" (SS1 Aurelia) in direzione "Grosseto - Livorno"; uscire a "La California - Cecina Sud" direzione "Cecina" (SP39 - Vecchia Aurelia) svoltando a destra; dopo circa 1700 metri sulla destra c'è l'ingresso del Parco.

principali distanze
(approssimative)
Bologna - Cecina: km 210
Firenze - Cecina: km 115
Genova - Cecina: km 220
Grosseto - Cecina: km 100
Livorno - Cecina: km 40
Milano - Cecina: km 335
Pisa - Cecina: km 60
Roma - Cecina: km 280

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • C i a r a

    E' uscito un editoriale con la cantante Ciara, su Vogue Paris. Non so se avete presente, è quella ragazza scoperta da Missy Elliott (Missy=love), super fisico,... Leggere il seguito

    Da  Rockandfiocc
    LIFESTYLE, MODA E TREND
  • A casa

    casa

    Al ritorno dalle vacanze il mio orto è ricolmo di verde. Pomodori cresciuti in tutte le direzioni, tralci di zucca ovunque, il camminamento invaso dall’erba... Leggere il seguito

    Da  Ortoweblog
    GIARDINAGGIO, HOBBY, SCIENZE
  • A room with a view

    room with view

    The photo doesn't come out from the E.M. Forster's novel neither we are in Florence but in Torino and that is the Mole Antonelliana (also popular because the... Leggere il seguito

    Da  Ikol22
    FOTOGRAFIA, LIFESTYLE, TALENTI
  • A bag or a box?

    box?

    La semplicità e l'originalità di queste borse di Simone Rocha mi ha subito colpita. Dopo le shoppers, tornano anche le borse/boxes in bachelite, lucite e... Leggere il seguito

    Da  Giorgiastudentflair
    LIFESTYLE, MODA E TREND
  • Ev-a

    Ev-a

    Questo week-end, se siete in Emilia e dintorni, Student-Flair Blog vi consiglia di fare un salto da EV-A a Carpi, un evento dedicato allo shopping dove vengono... Leggere il seguito

    Da  Giorgiastudentflair
    LIFESTYLE
  • Gita Autunnale nel ParcoPAN - Dolomiti

    Gita Autunnale ParcoPAN Dolomiti

    La magia a coloriApprofittando di un giorno di ferie, ho caricato l'attrezzatura in auto: obiettivo scoprire nuove location per fotografare le mie amate vette... Leggere il seguito

    Da  Enricogrotto
    FOTOGRAFIA, LIFESTYLE
  • Gramellini e la gita di classe della vergogna

    Dopo aver letto l'articolo di Massimo Gramellini che riporto integralmente qui sotto, mi sono ricordato di un episodio che mi capitò anni fa quando ero al... Leggere il seguito

    Da  31canzoni
    ATTUALITÀ, SCUOLA, SOCIETÀ