Magazine Creazioni

Giusy Versace a Ballando con le stelle

Da Claudia Mel @claudiamelgrati

imagesUYPZO2P5 imagesN0YG1LZG imagesI555SE86 imagesC68DXFU1 imagesANLJI7AX images0GD0XCHI giusy-versace_980x571

Mi ha emozionato la prova di Giusy Versace e Raimondo Todaro, che nel loro chacha cha  hanno trasmesso una passione per il ballo, hanno trasmesso la loro sintonia. Tutti conoscono la storia di Giusy, ma tanti non la conoscono. Ho letto commenti nel web, dove dicevano che i voti alti sono stati dati per la storia di Giusy, per pietà. Se davvero conoscete Giusy, sapete che la pietà non è nel suo vocabolario, non sapete che grande donna lei è.  Si è messa in gioco, ancora una volta, e non mi piacciono davvero, le critiche gratuite che vengono fatte. Se una persona disabile fa qualcosa come i normodotati, si è pronti a criticare, perché vuole mettersi in mostra o perché vuole commuovere.  La stessa Giusy, si è commossa per il risultato ottenuto,  nemmeno lei credeva di essere stata così brava, perché diciamolo ballare con le protesi non è facile, e lei ha ballato meglio di tante sue rivali. Quello che mi ha fatto commuovere, è che Giusy, ha deciso di intraprendere questa sfida, per lei, e per dimostrare che anche le persone disabili possono fare, non c’è limite alla voglia di vivere, e lei lo fa benissimo! Mi ha fatto commuovere quando ha provato le scarpe con il tacco, che non ha più messo dal giorno dell’incidente,  un’emozione che lei ha provato e l’ha trasmessa, Giusy è vera, e genuina, non nasconde la disabilità che ha, ne scherza e da lei si può solo imparare. Giusy l’ho conosciuta, è una persona meravigliosa, lei, nel suo dolore, insegna che la vita è bella, lei insegna a noi, che si può fare tutto, di non arrendersi. Da Giusy dobbiamo imparare e prendere il sorriso, la forza, la determinazione, la grinta, tante cose che non si comprano e che si hanno nell’animo.  Quando nelle prove le si è staccata la gamba, l’ha detto con simpatia, come se fosse una cosa normale, per lei lo è. Ammiro molto Giusy, è una donna forte, con una marcia in più. Il tuo sorriso, radioso contagia, e contagia quello che trasmetti. Brava Giusy e bravo Raimondo, una coppia che ci darà tante emozioni. Forza, io tifo per voi

 


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Dossier Paperblog