Magazine Italiani nel Mondo

Gli "italocubani"

Creato il 23 giugno 2010 da Astonvilla

Uno degli argomenti su cui in giro per il web si leggono maree di cazzate riguarda il corretto modo di approcciarsi con Cuba e i cubani.
Le sciocchezze che si leggono sono figlie della totale desuetudine da parte della maggior parte dei frequentatori della isla al viaggiare,conoscere posti e entrare in contatto con culture diverse dalla nostra.
La maggior parte dei frequentatori della Perla del Caribe arriva da piccoli centri del bel paese,ne ho conosciuti tanti,arrivano da paesini con poche centinaia di abitanti,qualche negozio,una chiesa se va bene un cinema.
Vacanze,quando va bene,sulla costa ligure o in alto adriatico,mai preso un aereo prima di Cuba,mai visto un minimo di mondo.
Si sono avvicinati a Cuba ammaliati dai racconti di qualche compaesano che una volta rientrato ha tenuto,nel bar del paese,una "quasi conferenza colta (di gucciniana memoria) sulle eroiche imprese compiute in terra cubana.
Cosi' si recano in una agenzia di viaggio,mai nel loro paese,e prenotano il loro primo viaggio a Cuba pagandolo carissimo,di solito si aggregano in 2/3 con le gote rosse e il passo pesante.
Arrivano a Cuba e la prima cosa che fanno e' quella di affidarsi a qualche chulo o bandolero della prima calle che incontrano,non hanno esperienze di donne,non sanno come arpionarle,e a Cuba non e' esattamente difficilissimo,e finiscono per farsi accalappiare dal primo troione sbrindellato che incontrano.....o che viene fatto loro incontrare.
Questi personaggi tornano a Cuba pochi mesi dopo il loro primo viaggio e iniziano a "entrare nel tessuto cubano" si muovono rigorosamente col codazzo di straccioni appresso a cui risolvono tutta una serie di bisogni e poi si vantano di "essere di casa a Cuba,praticamente dei cubani".
Ora,sul perche' un italiano con alcuni millenni di storia alle spalle debba abdicare dal privilegiato ruolo di yuma per assurgere a quello di italo-cubano resta un mistero senza soluzione.
E' tipico di chi non ha un vissuto l'appoggiarsi alla prima spalla disponibile per poter vivere una vacanza decente,questo e' sintomo di un carattere debole,di poca capacita' di adattamento,di nessuna capacita' di approcciarsi col prossimo in modo aperto ma deciso e determinato.
Cosi' invece di "usare" i cubani in funzione dei nostri bisogni e desideri (essendo a nostra volta usati ma questo e' il giusto gioco delle parti) questi fenomeni, a cui il passaporto andrebbe ritirato, si consegnano mani e piedi a personaggi squallidi che non aspettano altro per aggiungere un dente d'oro alla propria mandibola.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Nonostante gli italiani

    Nonostante italiani

    E cosi’, domani ritorno in Italia. Via Amsterdam con KLM naturalmente, perche’ come ogni buon Italiano che viva all’estero sa bene, via Roma non ci si deve... Leggere il seguito

    Da  Albino
    ITALIA, VIAGGI
  • Gli angeli di mancora

    angeli mancora

    Alla fine, dopo tanto freddo, finalmente ci siamo arrivati al caldo…e ci siamo pure rimasti per un bel pò… Dopo 20 ore di autobus con partenza da Cusco siamo... Leggere il seguito

    Da  Goofy81
    VIAGGI
  • Esta per gli USA

    Un modo semplice per capirlo...e se io facessi i video per spiegare le cose ai miei clienti? Ehhh Piccolo NB in merito a questo video: è datato 25 marzo 2010,... Leggere il seguito

    Da  Turististorditi
    VIAGGI
  • Gli "artisti" imbrattatori

    "artisti" imbrattatori

    Queste pensiline hanno un paio d'anni di vita e sono già completamente devastate dai graffiti. Gli "artisti" (così come li definiscono certi media criminogeni)... Leggere il seguito

    Da  Riprendiamociroma
    SOCIETÀ
  • Gli FJR

    Ed ecco i componenti della band nei dettagli :-)http://www.fjr.it/home.htm Leggere il seguito

    Da  Squiz
    DISEGNI, FUMETTI E VIGNETTE, TALENTI
  • Interpretare gli scarabocchi

    Ai bambini piace molto disegnare, è un’attività affascinante e gratificante perché il bambino prova piacere a lasciare traccia di sé sul foglio. Per il bambino ... Leggere il seguito

    Da  Infanziadelbambino
    BAMBINI, FAMIGLIA, MATERNITÀ, PER LEI
  • " dio stramaledica gli ebrei ! "

    stramaledica ebrei

    Bertone sullo scandalo pedofilia "Per il Papa dolore molto grande" PUNTA ARENAS (Cile) - Bertone ha poi difeso il "muro" eretto intorno al pontefice con... Leggere il seguito

    Da  Abbatangelo
    OPINIONI