Magazine Creazioni

Gli occhiali fantastici

Da Ideamamma

Per i bambini a volte mettere gli occhiali diventa un problema: si sentono diversi, vengono derisi da compagni sciocchi e quindi perdono un pò della loro forza interiore chiudendosi in se stessi. Dico questo perché abbiamo passato questa esperienza con Simone che all’inizio non accettava di buon gusto il fatto di dover mettere solo per alcuni mesi e solo per attività manuali da vicino, un paio d’occhiali; non è stato facile anche se a sceglierli è stato proprio lui curando i minimi dettagli, il colore e la forma. GLI OCCHIALI FANTASTICIPer fortuna però è stata questione solo di pochi giorni, solo il fatto di abituarsi e anche grazie alle maestre e al fatto di non essersi trovato a confrontarsi con compagni che lo scherzassero, alla fine è andata bene. Ma non sempre è così!

A tal proposito, vorrei consigliarvi una lettura “Gli occhiali fantastici, ovvero come devi il mondo?” edito da Panini e scritto da Guia Risari e Simone Rea (6,20 euro). Qui viene raccontata la storia di un bambino che vede ilmondo a modo suo: scambia un pappagallo per un marziano, cerca di guardare le trasmissioni televisive in un tostapane insomma vive in un suo mondo; i genitori preoccupati lo portano da un’oculista che gli regala un paio d’occhiali… straordinari con i quali è in grado di trasformare la realtà.
Vi segnalo che sabato 12 febbraio alle 17, presso la Biblioteca Delfini in corso canalgrande 103 a Modena verrà presentato questo libro e ci sarà un incontro con l’autrice Guia Risari che prima leggerà alcuni pezzi tratti dalla storia e poi i bambini (6-8 anni) potranno immedesimarsi nel protagonista del libro e disegnare loro stessi un paio d’occhiali… straordinari con i quali afffrontare la realtà. Per maggiori informazioni potete consultare il sito del comune di Modena.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines