Magazine Cultura

Gli splendidi romanzi di teresa di gaetano

Creato il 08 maggio 2013 da Linda Bertasi @lindabertasi
Oggi voglio presentarvi di Teresa di Gaetano che prossimamente avrò il piacere di intervistare sul mio blog.
Se cercate un 'fantasy' vecchio stile, ricco di magia, delicato e profondo "La sabbia delle streghe - la leggenda di Primrose" è senza dubbio il libro che fa per voi!
GLI SPLENDIDI ROMANZI DI TERESA DI GAETANO
TITOLO:   La sabbia delle streghe - la leggenda di Primrose
AUTORE: Teresa Di Gaetano
EDITORE: Butterfly Edizioni

PAGINE: 100

PREZZO: € 11,00

DOVE TROVARLO: Shop Butterfly Edizioni
 QUARTA: Una ragazza in cerca della verità. Un deserto sconosciuto e un cammino nell’ignoto dove strani personaggi si alternano e conducono la fanciulla verso la giusta via del ritorno. Un compito difficile: salvare i due sovrani de La sabbia delle streghe dal terribile Ozark. Questo romanzo ci porta nei meandri magici di un mondo dove tutto è possibile, dove ogni cosa è diversa da come appare, dove non mancano colpi di scena e sorprese. Un libro questo di Teresa Di Gaetano che ci aiuta ad andare al di là delle apparenze e a scoprire risvolti inaspettati. 'Il libro di Teresa Di Gaetano è ricco di simbolismo e metafore, come ogni favola che si rispetti. Dietro l'apparenza di una trama molto semplice in realtà si cela un universo di significati ai quali è bene prestare ascolto. Un libro delicato e profondo.'Continua su LA MIA STRADA FINO A QUI

  Se, invece, cercate un romanzo che sappia cogliere il lato profondo dell'animo umano condito d'amore e non solo, vi consiglio spassionatamente "Senza di te". 
GLI SPLENDIDI ROMANZI DI TERESA DI GAETANO
  TITOLO: Senza di te
AUTORE: Teresa Di Gaetano
EDITORE: Butterfly Edizioni
PAGINE: 88
PREZZO: € 8,00
DOVE TROVARLO: Shop Butterfly Edizioni
QUARTA: Nina è una giornalista, vive in un appartamento tutto suo ed è circondata da amici che le vogliono bene; tutto questo, però, non basta più da quando Pietro è andato via. Adesso, Nina è una donna sospesa: colei che attraversa la città con le sue gambe, che scrive articoli con le sue mani, non è altro che l’ombra della donna che è stata. Persino i suoi migliori amici, Leo ed Elena, sembrano non capire la profondità del dolore che l’attanaglia e Nina, perseguitata dal ricordo di Pietro come da uno spettro, non può che sentirsi terribilmente sola. Sola, mentre affronta il dedalo di strade cittadine, mentre viene assorbita dal caotico paesaggio urbano, sfondo rumoroso e costante della vita dei protagonisti. La solitudine, però, dovrà combattere con la forza che Nina ha ancora dentro di sé, celata dietro la paura di ricominciare ad amare. Un romanzo intenso sull’abbandono, sul vuoto creato dall’assenza – tutte le assenze, quelle di coloro che ci hanno lasciato così come quelle di chi c’è ancora, ma non riesce a comprenderci. Una storia indimenticabile che è danza d’opposti: il dolore e la speranza, la solitudine e il calore dell’amicizia, la morte interiore e la rinascita della fenice dalle sue stesse ceneri. 'Un libro meraviglioso, minuscolo nelle dimensioni ma grande nel donarvi emozioni.' Continua su  SOLO LIBRI.NET



Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog