Magazine Informatica

GLOW: La nuova App per monitorare la fertilità

Creato il 24 gennaio 2014 da Paolomicunco

Glow, è disponibile per IOS e da oggi per Android. Ecco alcune caratteristiche dell’innovativa app:

• Previsioni accurate e personalizzate giorno per giorno della data di ovulazione e della  probabilità di gravidanza ;
• Raccomandazioni quotidiane per migliorare la fertilità ;
• Interfaccia dell’applicazione molto semplice ed intuitiva ;
• Possibilità di visualizzare un calendario con tutte le date dei cicli di ovulazione ;
• Visualizzazione del calendario per vedere rapidamente le probabilità di gravidanza 

Si potrà scegliere, in base alle proprie decisioni, se usare l’app per avere informazioni sulla probabilità di concepimento, o se usarla per prevenzione. Se l’app viene usata per scopi preventivi, si dovranno fornire vari dati , tra cui la temperatura basale, il peso, ed altre informazioni.

Glow sta facendo un passo in avanti nell’espansione della sua utilità, infatti l’utilizzo può adattarsi anche ad un tracker di salute. Anche se non è molto specifico per porsi un’obbiettivo di fitness, cioè su come perdere un certo numero di chili o per la preparazione di un evento sportivo, Glow (e altre applicazioni di fertilità) sono in grado di fornire il giusto apporto di dati per indicare se una donna è affetta da una malattia che può causare la sterilità, come l’endometriosi o la sindrome dell’ovaio policistico. Queste due malattie, in particolare, sono spesso trascurate durante gli esami medici, in gran parte a causa della mancanza di dati sui sintomi.

Le donne che hanno cicli irregolari possono essere meglio aiutati da Glow. Sarebbe bello in futuro vedere una notifica push dell’applicazione che ci avverte se il ciclo è abbastanza regolare, o in caso contrario avvertirci se fare delle visite mediche.

Scaricala subito

Glow - Period, fertility, ovulation tracker
Glow - Period, fertility, ovulation tracker
Prezzo: Gratis

Glow Fertility & Ovulation
Glow Fertility & Ovulation
Prezzo: Gratis


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :