Magazine Diario personale

Goodbye, little boy.

Da Elys

Scelgo il silenzio in questo giorno santo. Il cielo piange il nostro dolore. Neanche le parole servono a lenire la sofferenza. Ci ritroviamo tutti immobili a non capire perché te ne sei andato in una notte limpida e piena di stelle. Ti ricordo da bambino con i grossi occhiali calati sul naso. E ricordo i tuoi occhi belli e sinceri.
I pray for you.
I hope that among the arms of God you are happy.
Ciao, ragazzino.
Goodbye, little boy.

Foto di Elys


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :