Magazine Tecnologia

Google Adsense prende in giro tutti!

Creato il 23 settembre 2012 da Mikkozzo @iwantafreeland
Google Adsense prende in giro tutti!
Sicuramente moltissimi di voi, sopratutto i blogger, webmaster e chi ha un sito, conosce sicuramente il servizio di Google per la pubblicità sui propri siti. La grande G, mette a disposizione infatti banner pubblicitari con la proposta di guadagnare ad ogni click ricevuto dai visitatori. Purtroppo, la maggior parte delle volte non è così.
Personalmente ho ricevuto questo trattamento ed onestamente, non me lo potevo mai aspettare da un azione come Google. Prima vi racconto la mia vicenda per poi passare a quelle generali. Come avrete intuito, usufruivo anche io stesso del servizio. Mi è arrivato il primo pagamento dopo 3 anni sudati a far crescere questo blog per mettere a disposizione di tutti i contenuti liberi che il web mette a disposizione. Subito dopo qualche mese, mi vengono inviate mail continue su i contenuti del blog, non coerenti con il regolamento di Adsense. Si dice che mettendo anche solo materiale protetto da copyright con un link, si incorre a non rispettare il regolamento. Cosa alquanto discutibile visto che il materiale non è pubblicato sul sito direttamente e quindi non di mia proprietà. Di conseguenza non dovrebbe attaccare nemmeno la grande G, visto che si fa riferimento ad altri siti web.
D'altro canto le mail continuano ad arrivare per problemi su diverse pagine del blog per poi arrivare al blocco definitivo degli annunci sul blog Iwantafreeland. Bene. Subito mi metto alla ricerca sul web per le possibili soluzione e, ahimè, leggo notizie sconcertanti.
Moltissimi utenti, poco prima di arrivare alla soglia vengono fermati senza motivo, senza alcuna precisazione sul perchè il proprio sito ha violato il regolamento, non arrivando così a pagare l'utente che però nel mentre ha fatto fare centinaia di click alla pubblicità prodotta da GOOGLE. Di conseguenza si ha un guadagno netto della società che si risparmia anche di dare questi pochi spiccioli, a loro completamente irrisori, a dei poveri blogger che per mesi hanno sperato di raggiungere la soglia. ALtri moltissimi utenti invece hanno avuto la mia stessa fine.
Quindi, vorrei dire a questo colosso, che adesso mi offre questo piccolo spazio web, prima di tutto di motivare in modo sensato e sopratutto esauriente, dove l'utente non è conforme al regolamento. Secondo, a mio giudizio è veramente RIDICOLO comportarsi in questo modo visto che prima di dare quei pochi millesimi di euro per ogni click a noi, loro ne guadagnano non so quanti. Se si bloccano gli account, si deve pagare il guadagno fino a quel momento.
In conclusione, gli articoli di questo blog per il momento sono bloccati in attesa di trasferirci in un server completamente nostro con altri sponsor che ci permettono di poter pagare appunto lo spazio web.
Con questo è tutto, vi raccomando di non usare GOOGLE ADSENSE come servizio di pubblicità. Posted in: BlackBerry,Console,Cydia,Guide,IPA,iPhone,iPhone - Games,Jailbreak,Mac,Musica,News,PlayStation 3,Sicurezza,Windows,Xbox 360

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

COMMENTI (1)

Da Miagoliamo
Inviato il 05 ottobre a 18:44
Segnala un abuso

Concordo pienamente, ma non si può fare qualcosa per questo abuso?